Jump to content

Elena Regina

Utenti
  • Content count

    169
  • Joined

  • Last visited

About Elena Regina

  • Rank
    Nuovo Utente
  • Birthday 05/01/1997

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Location
    Roma

Previous Fields

  • Nome
    Elena
  • Località
    Roma
  • Provincia
    RM
  • Regione
    Lazio
  • Socio
    non associato

Recent Profile Visitors

229 profile views
  1. Elena Regina

    Roma (RM) - vegetazione - da identificare

    Agyneta cf rurestris (C.L. Koch 1836) ♀ (Linyphiidae Micronetinae Agynetini)
  2. Data: 09/05/2019 - 15:00 Luogo: Roma (RM) Posizione/Micro-habitat: vegetazione Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Linyphiidae Erigoninae ♀ - Roma, V-2019, TBL 2 mm, E. Regina legit.
  3. Roma, X-2018, TBL 4 mm, E. Regina legit.
  4. Roma, X-2018, TBL 8 mm. E. Regina legit.
  5. Roma, X-2017, TBL 6 mm​. E. Regina legit.​​​
  6. Elena Regina

    Roma (RM) - Oxyopes sp.

    Grazie! Direi femmina di O. ramosus.
  7. Roma, X-2017, TBL 6 mm​. E. Regina legit.​​
  8. Grazie Luigi! In base alle dimensioni questi esemplari dovrebbero essere adulti. La tua (o il tuo) dopo quanto tempo ha compiuto la prima muta? Che tu sappia il suo verificarsi dipende anche dalla stagione oltre che da età, temperatura e dieta? Cioè, si verifica esclusivamente in una data stagione o è possibile tutto l'anno?
  9. L'allevamento procede, ma ancora niente mute. Mi chiedo se sia normale, e quanto tempo intercorra tra una muta e l'altra...
  10. Grazie a tutti per le risposte, in particolare a Luigi: tu e Michael Dixon mi avete ispirata a compiere quel che non credevo possibile! → http://www.formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=51&t=12709&p=149298#p149298 PS: Ho scoperto che le scolopendre non sono esclusivamente carnivore: quelle che sto allevando sono ghiotte di banana! Finora, oltre che con frammenti di carne di pollo cotta, ho provato a nutrirle con uova sode, che hanno gentilmente rifiutato, e camole del miele e della farina vive, che al contrario hanno molto apprezzato. PPS: Ancora non mi sono permessa di sessarle con il metodo "pressorio" previo stordimento con acqua o anidride carbonica → http://hochzeitsfotografie-mainz-bingen-kreuznach.de/Latrodecta_Scolopendomorpha_englisch_30_11_09.pdf sebbene l'ultimo paio di zampe sia relativamente sviluppato in entrambi gli esemplari rispetto alla presunta femmina della coppia di Luigi. Forse quindi si tratta di 2 maschi... https://www.flickr.com/photos/132574141@N04/34895746445
  11. Scolopendra cingulata, Latreille 1829 ♀,♂ Roma, 25-V-2017, TBL ♀120 mm, ♂110 mm. E. Regina legit. Ieri ho osservato questa magnifica coppia in una pineta di un parco urbano di Roma, sul terreno sottostante due sassi piatti, a distanza di pochi cm l'una dall'altro. Sotto il sasso dove si trovava la femmina, nei pressi dell'imboccatura di una galleria nel terreno, erano presenti circa 15 uova, alcune delle quali schiuse; la femmina potrebbe essere ancora feconda, plausibilmente proprio di questo maschio. Ho provvisoriamente sistemato gli esemplari separatamente, in 2 contenitori in HDPE trasparente, L18W18H9(cm), con uno strato base di circa 1 cm di terra umida e nebulizzata costantemente, ed un rettangolino di cartone adibito a rifugio diurno. Finora le ho nutrite esclusivamente con piccoli frammenti di carne di pollo cotta, che hanno divorato avidamente in brevissimo tempo. Il poco che so di questa specie è che è carnivora, predatoria, prevalentemente notturna (sebbene non lucifuga), estremamente igrofila, e che in condizioni ottimali è in grado di raggiungere una lunghezza massima di 25 cm; non so quanto a lungo vivano, in natura o in cattività. Qual'è il modo migliore di procedere con l'allevamento in questo caso? E' possibile la riproduzione in cattività? Quali potrebbero essere le dimensioni minime di un terrario, necessarie e sufficienti a contenere entrambi gli esemplari ed a farli eventualmente accoppiare, evitando nel contempo che si sbranino a vicenda?
  12. Elena Regina

    Subiaco (RM) - Tmarus sp.

    Grazie! Forse Tmarus stellio Simon, 1875 ?
  13. Subiaco, IV-2017, TBL 8 mm​. E. Regina legit.​​
  14. Elena Regina

    Roma (RM) - Xysticus sp.

    Grazie! Un'idea della più probabile tra le circa 40 spp italiane?
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.