Jump to content

Cesto

Utenti
  • Content count

    53
  • Joined

  • Last visited

About Cesto

  • Rank
    Nuovo Utente
  • Birthday 07/18/1990

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Nome
    Michele
  • Località
    Ferrara
  • Provincia
    Ferrara
  • Regione
    Emilia Romagna

Recent Profile Visitors

186 profile views
  1. Quando sarà ora della muta lo farò sicuramente.. spero più che altro che non si faccia nulla per una caduta o un minimo attacco da un pasto..
  2. Ciao a tutti e buon 2015 da un pò!! Tempo fà, alla fiera di cesena, vi parlai dell'opistosoma della mia Brachypelma Smithi, problema nato dopo una successiva muta. Vi ho spiegato più o meno com'era la situazione ma forse senza tanto farmi capire al meglio. Da metà opistosoma, si divide con un "onda" senza presenza di pelo dalla parte sinistra e la marchiatura del confine tra la zona con e senza pelo è ben più chiara. Pare in forma, mangia, è attiva ma questo è l'unico particolare visibile alla sua forma fisica. La domanda è: potrà crearle problemi?
  3. Ciao a tutti, ritorno a scrivere dopo un periodo di assenza mentale anche secondo me sono troppi 3 grilli in 9 giorni essendo uno sling.. Secondo me non c'è nemmeno una quantità precisa ma guardando l'addome lo riesci a capire da solo.. ho uno sling e una femminuccia di 6 anni e all'adulta vado su un grillo/cavalletta a settimana, allo sling un grillo medio ogni 10 giorni circa! Rispondendo alla tua domanda, no. Non ho trovato insetti all'interno..
  4. Si ho visto della scuola americana ma in natura deve esistere un pò di terra o qualcosa che non sia subito vetro se anche voi concordate!.. non l'approvo di privare il terrario di terra. Tornando alla defunta sling, Gabri non parlo solo di luce ma di uno stress generale di spostamenti e luci visto che ancora è capitato così in precedenza Comunque no, cotta affatto, una 60w a 1metro di distanza non credo faccia questi effetti! Già all' acquisto della migale, l'opistosoma era piccolo e ha continuato a rifiutare cibo.. nebulizzata dopo nebulizzata e grillo dopo grillo tolto, sicuramente qualcosa è andato storto per mano mia, ma non mi convinco tanto dell errore dell'umidità appunto perchè mi sembrava di nebulizzare correttamente ..scancaro!
  5. Cesto

    Grammostola rosea allevamento

    Il codice segreto della carta di credito gold!!!! no??
  6. Cesto

    Grammostola rosea allevamento

    Beh magari rimossa no.. alcune informazioni ci sono! Magari ri-editata più specificatamente da qualcuno??
  7. No il terrario non è lo stesso troppo enorme! Riguardo ai cm di torba mi è sempre stato consigliato di metterne così poco per il genere.. Terrò presente di usarne n attimo di piu in futuro!
  8. Gaborri, son passato da voi a cesena a far chiacchiere x altri problemi e grazie, ma secondo te non mi sono informato prima di acquistarla? ..purtroppo è morta....... Da 3 giorni la tenevo in quel terrario e nebulizzavo il terreno 2 volte al giorno, a 1 metro dal terrario ho messo una lampada da 60w per ricreare un pò di luce per 6 ore essendo in una zona all' "ombra" in casa. Allora perchè rifiutava cibo anche prima? Questa, è la seconda Avicularia che mi abbandona in breve tempo, non sono le prime migali che allevo e non mi sembra che la morte sia stata proprio di disidratazione in quanto l'umidità dentro non mi pareva bassa.. Potrei sbagliarmi, certo, ma non mi sembrava.. Può essere uno stress di spostamento in un altra camera con un altro tipo di luce?! Visto che precedentemente anche l'altra ha fatto la stessa fine.... una bella presa a male!.. grazie a tutti per qualsiasi consiglio
  9. Ciao a tutti! Finalmente dopo tanta attesa, ho preso alla fiera di cesena questa Avicularia Versicolor sling ancora non sessata da Zalix. L'altro ieri ha rifiutato il cibo, una volta tolto, l'ho vista spalmarsi su una parete di vetro e oggi l'ho trovata in questa posizione con una zampa attaccata ad un ramo e le altre zampe sotto se stessa... Il terrario è di 20X20x20 con 2cm di torba, umidità 80% e 24°. Consigli? Preoccupazioni a vostra opinione?.... brutti, bruttissimi presentimenti..... ​ ​
  10. Cesto

    brachyphelma smithi

    Andrea ha specificato che è fondamentale il termostato ma non ha ben specificato lo scopo principale... che comunque sappiamo! Insomma, non lo vedo così fondamentale se la casa rispetta la temperatura per la migale d'inverno!!
  11. Era scattosa come se avesse attacchi epilettici... muoveva le zampe velocemente e a scatto praticamente da ferma e movimenti innaturali. Parli della foto rivolta a testa in giu? Si vede che la foto non rende ma non era così piccolo! Abbastanza piccolo ma non così come da foto... Quelle eran le sue prime prime prede dopo la muta ma non mi sembra di aver aspettato troppo prima di presentargliele
  12. Cesto

    brachyphelma smithi

    A tenerle equilibrata la temperatura no?
  13. No, dopo la muta non ha mai mangiato e le ho somministrato il cibo dopo circa 3 settimane.. le ho tolto quelle blatte dopo 2 o 3 giorni visto che non le mangiava e poi ha avuto la sua tragica fine...... Può esser stata attaccata dalle stesse prede?? (ripeto che non aveva nessuna perdita di nessun liquido...) La teca l'ho pulita semplicemente con acqua e spugna e senza prodotti e mai mi azzarderei a spruzzarci qualcosa vicino tra pulitori per casa e neanche incensi... La rabbia è davvero tanta ogni volta che si perde una migale ma non capire cosa le è successo ancora di più.....
  14. E' morta dario e non ho notato nessuna perdita di nessun liquido....
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.