Jump to content

teraphosa apophisys che non mangia


 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,possiedo una teraphosa apophisys da circa 4 mesi e come dimensioni è circa 7 cm legspan.Da una settimana e mezza non mangia più e ha l ophistosoma parecchio gonfio rispetto a prima ,inoltre quest ultimo si presenta un po sbiadito come a macchie.Ho letto che si potrebbe trattare di premuta(tenendo conto anche che in 4 mesi che ce l ho non ha mai mutato).Come temperamento è il solito .I valori nella norma.Qualche parere?

grazie in anticipo

 

Mattia

Link to comment
Share on other sites

Pochi pareri si possono dare....dalla tua descrizione è in premuta, ovvero si prepara (digiunando, magari rallentando l'attività) a cambiare esoscheletro....

 

Lasciala tranquilla, tieni l'umidità alta come dovrebbe comunque sempre essere e non inserire cibo nella teca...

Bell'animale, informati sull'allevamento delle migali e comprati un buon libro..

 

:wacko:

Link to comment
Share on other sites

Si il libro ce l ho,ma faccio un po fatica a tradurlo perchè è in tedesco(l ho preso in germania come anche la mia bestiola,il terrario e gli accessori) ed è un libro specifico per la teraphosa apophisys e la teraphosa blondi.Grazie comunque,attenderò la tanto desiderata muta.

 

Mattia

Link to comment
Share on other sites

Fino a stamattina stava tranquilla e immobile da 2 giorni sotto una pianta al buio(e credevo che la muta stava per cominciare)ma poi oggi l ho ritrovata appesa a una parete come se niente fosse.Qualcuno sa dirmi circa quante settimane può stare senza mangiare tenendo conto che ha sempre mangiato e anche molto(quindi non è certamente in cattivo stato e ha ancora l ophistosoma gonfio),perchè la mia preoccupazione è che avendo letto che durante il processo della muta i ragni hanno un alto dispendio di energie ho paura che non mangiando per tanto tempo non riesca ad affrontare la muta.

 

Mattia

Link to comment
Share on other sites

questa specie mangia con frequenze serratissime ma ha dei tempi di premuta molto lunghi; nel caso tuo, non mangiando da 2 settimane e stando in "salute" non mi allarmerei più di tanto.

Link to comment
Share on other sites

come ha detto antonio non devi assolutamente preoccuparti.i ragni infatti si regolano da soli,e bene anche.dal momento che smettono di nutrirsi vuol dire che hanno immagazzinato le riserve nutritive ed energetiche adeguate per sostenere un simile sforzo.calcola che alcune specie rimangono a digiuno anche mesi prima di mutare,quindi figurati se qualche settimana può essere un problema :lol: .inoltre più l'esemplare cresce e più di dilatano i tempi tra una (pre)muta e l'altra(e annessi digiuni :P ).come non dovrai preoccuparti se,a muta stessa terminata,vedrai l'opistosoma considerevolmente ridotto di volume o addirittura dimezzato.è normale.non appena pronto il ragno reinizierà a cibarsi :) .

Link to comment
Share on other sites

Si mi sono informato ma non sapevo che più crescevano e proporzionalmente si allungavano i tempi della premuta, è la prima volta comunque nel campo Aracnidi e di esperienza ne ho poca, tra teoria e pratica poi si sa di differenza ce ne è molta,non ho mai avuto un ragno prima d'ora e tanti dopo l acquisto mi avevano detto anche che avevo fatto una bufala a prendere quell' esemplare di ragno che dicevano essere agitato ,pericoloso e comunque non facile per un neofita,ma poi devo dire che la maggior parte erano solo chiacchiere,ovvio rimane sempre un animale istintivo,ma mai come l avevano descritto,e ne vado fiero perchè mi piace tantissimo.

 

Mattia

Link to comment
Share on other sites

beh è normale non sappia certe cose all'inizio,come tutti d'altronde.e in fondo sei qui per questo :lol: .sul discorso del "primo ragno"sono abbastanza d'accordo con te.nel senso che alla resa dei conti,la facilità di una specie è sempre relativa alla persona e alla maturità con cui questa si orienta.per lo meno riguardo a prerogative come l'aggressività.ci sono invece delle migali assolutamente delicate che necessitano di parametri ambientali precisi e difficili da ottenere e,in questi casi,se non si ha esperienza,si rischia inevitabilmente di compremettere la salute del ragno perchè qualche errore si commette sempre.ciò detto bell'animale,anche abbastanza di nicchia :P .ciao

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Finalmente!ieri sera ha iniziato il processo della muta e proprio pochi minuti fa ha iniziato a camminare...per quanto possa osservare sembra tutto ok e l ophistosoma nemmeno tanto sgonfio...le condizioni sembrano ottime...e posso anche dire che me la sono goduta tutta perchè sono stato tutto il tempo a osservare...caspita per essere ancora piccola è stata tanto tempo a digiuno prima di mutare...ben un mese e 4 giorni.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.