Jump to content

Recommended Posts

:) Ciao a tutti. Ho già scritto su questo forum per chiedere consigli su allevamento zoropsis maschio. Tra un pò ho in mente di liberarlo quando avrà raggiunto la maturità sessuale e volevo qualche consiglio per prendere un nuovo ragno.Nei negozi si può trovare un ragno facile da allevare,ke mangi insetti e non animali,e un pò più grosso di zoropsis?Conoscete qualche negozio di Milano ke sia ben fornito x i ragni? :)
Link to comment
Share on other sites

salve JoThereaper,

 

inannzitutto ti invito di leggere la legge 213/03 che vieta la detenzione di aracnide ritenuti pericololi in italia.

quindi poi allevare un ragno locale ma non credo proprio che qualsiasi negozio te li vende... te li devi cercare in natura...

saluti

Melanie

Link to comment
Share on other sites

un pò più grosso di zoropsis?

 

Zoropsis spinimana è già un bel bestione a livello di bodylenght.

Boh, fra i ragni locali puoi buttarti su Tegenaria parietina, oppure su Hogna radiata (o eventualmente Segestria florentina).

Di facile allevamento e di dimensioni niente male. :)

 

ke mangi insetti e non animali

 

Ehm.. :rolleyes:

Tralasciando il fatto che gli insetti sono animali, sappi che TUTTI i ragni mangiano insetti, quindi vai tranquillo :D (oddio, poi ultimamente c'era la moda delle lucertole :))

Link to comment
Share on other sites

Ma le migali, malmignatte e altri simili non mangiano topi o roba del genere? :)

Dove posso trovare una tegenaria? :)

:rolleyes: allora..le migali possono si anche mangiare piccoli mammiferi o vertebrati,ma non tutte e comunque rimangono,come tutti i ragni,insettivore!poi sta a discrezione dell'allevatore sceglierne l'alimentazione,ma non è comunque necessario adottare questa soluzione in cattività.le malmignatte non credo proprio possano mangiare un topo!!!sarebbero senz'altro in grado di ucciderlo..ma dubito possa diventare un pasto per un ragnetto di quelle dimensioni!!!

Link to comment
Share on other sites

Ma le migali, malmignatte e altri simili non mangiano topi o roba del genere?

Dove posso trovare una tegenaria?

 

a mio avviso tu sei mooooolto confuso e poco informato.

primo: con migali intendi tutti quei ragni esotici di grandi dimensioni?beh quelli posso mangiare topi e altri animali solo perchè la taglia glielo consente.

secondo: le malmignatte sono ragni italiani della dimensione di 1 cm, come fa un topo piccolo o grande che sia a farsi mangiare da un ragno di 1 cm???? :)

terzo: le tagenarie si trovano in natura, orgnanizza una bella scampagnata della domenica in qualche posto di campagna, o cmq dove ci siano molte rocce e ne troverai a bizzeffe.

Link to comment
Share on other sites

Ma é davvero così facile trovere ragni in Italia? :) Prima di iscrivermi a questo forum pensavo ci fossero solo kuelli con le zampe lunghissime e i piccolini. :)

E poi le tegenarie mi sembra strano ke siano così facili da trovare,vivo in campagna e non ho mai visto niente del genere,ho letto la scheda e dice ke arrivano a 10 cm di lunghezza zampe,me ne sarei accorto se avessi visto una bestia del genere!!!! :o .E poi x rocce cosa si intende?Devo andare in Montagna o roba simile?

La lista degli aracnidi permessi in Italia si sa x quando potrebbe arrivare? :D

Link to comment
Share on other sites

La lista degli aracnidi permessi in Italia si sa x quando potrebbe arrivare?

..lascia stare!

 

cmq io non ho mai avuto problemi a trovare ragni e ne ho presi veramente tanti italiani, credo che oltre alla malmignatta e ai dolomes li ho presi o almeno visti(dal vivo) quasi tutti. una tagenaria che arriva a 10 cm è perchè ha delle zampe fine e lunghe che le danno queste misure ma ha un corpo quasi insignificante, una lycosa è più piccola ma non c'è paragone.

Link to comment
Share on other sites

quoto in pieno fix..si trovano eccome ragni in giro,è pieno!basta un pò di sguardo acuto!!se vivi in campagna ti puoi davvero sbizzarrire nel cercarli..!!tegenaria ne puoi tranquillamente torvare anche in cantine,vecchie cascine,capanne ecc.ecc.!!mi associo anche per il consiglio sulla lista degli aracnidi pericolosi..sono anni che le cose sono ferme e non mi sembra ci sia aria di cambiamenti..lascia perdere..punta sulle fiere..

Link to comment
Share on other sites

una tagenaria che arriva a 10 cm è perchè ha delle zampe fine e lunghe che le danno queste misure ma ha un corpo quasi insignificante, una lycosa è più piccola ma non c'è paragone.

 

Si ma sicuramente per un neofita Tegenaria è moooolto più indicata, l'allevamento è molto più semplice (Lycosa ha bisogno di un particolare substrato e pare che gli sling muoiano spesso e volentieri). E comunque vedere uno sling di Tegenaria di 5 mm mi tappezza un fauna box con un drappone di tela in una notte, beh, non è uno spettacolo esattamente irrilevante... :)

Il concetto di "non c'è paragone" per me non esiste... Forse solo ragni statici quali Theridiidae e Araneidae li considero meno interessanti (ma molti qua dentro mi prenderebbero a calci nel sedere), per il resto la cosa più intelligente è procurarsi "campioni" di ogni tipologia di ragno locale... Ieri sera mi andava di vedere Agelena che spunta dal tunnel e morde come un'indemoniata per poi trascinarsi via la blatta di turno, domani appena i chelicheri del mio Zoropsis saran induriti, mi godrò un bell'agguato alle spalle con possibile decapitazione della solita blatta..

Insomma, spero di aver chiarito il concetto :)

Link to comment
Share on other sites

Si ma sicuramente per un neofita Tegenaria è moooolto più indicata, l'allevamento è molto più semplice (Lycosa ha bisogno di un particolare substrato e pare che gli sling muoiano spesso e volentieri). E comunque vedere uno sling di Tegenaria di 5 mm mi tappezza un fauna box con un drappone di tela in una notte, beh, non è uno spettacolo esattamente irrilevante...

Il concetto di "non c'è paragone" per me non esiste... Forse solo ragni statici quali Theridiidae e Araneidae li considero meno interessanti (ma molti qua dentro mi prenderebbero a calci nel sedere), per il resto la cosa più intelligente è procurarsi "campioni" di ogni tipologia di ragno locale... Ieri sera mi andava di vedere Agelena che spunta dal tunnel e morde come un'indemoniata per poi trascinarsi via la blatta di turno, domani appena i chelicheri del mio Zoropsis saran induriti, mi godrò un bell'agguato alle spalle con possibile decapitazione della solita blatta..

Insomma, spero di aver chiarito il concetto

 

Hai ragione, io parlavo per esperienza personale, di tagenarie ed agelene nella mia vita ne ho prese a sentirmi male, e avendo potuto catturare diversi tipi di ragni, per conformazione e costruzione della tela, mi è venuto spontaneo parlare della licosa, ma non gliela consigliavo come primo ragno da allevare, dicevo che se una tagenaria arriva a 10 cm è per le zampe lunghe invece una bella licosa di 3 cm è tutta massa, tanto che messe a confronto i 10 cm della tagenaria sembrano un niente.E poi preferisco 1000 volte uno slig di zoropsis ad una tagenaria di 15 cm(per dire :) ).ma ovviamente sono gusti!

fabio

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.