Jump to content

Ciao a tutti da una Nomade del Tempo


Recommended Posts

Ciao a tutti, mi chiamo Sonia ed ho 33 anni, vivo in Valle D'Aosta.

Ho trovato questo forum perchè spinta dalla curiosità della Colonia di Ragni sul lampione vicino a casa mia...

Mi sento un pò come in Aracnofobia BRRRRR ^________^

Tutto è cominciato quando ho notato la stupenda ragnatela proprio di fronte alla mia finestra e, poi, una sera ho visto anche l'inquilino, sono rimasta davvero affascinata.. poi la pioggia ha distrutto la tela, UFF

da 2/3 giorni ho scoperto tutta la Comunità, sparsa sul lampione, intorno, ed anche nei dintorni in basso, ovunque, pieno di ragni belli grossi e ragnetti, quindi la Comunità si riproduce a go-go.

Ieri sera col mio fidanzato abbiamo scoperto il mega ragnone che si suppone sia una femmina (foto lampione)... secondo voi che specie è?

 

(clikkateci su per ingrandire)

 

p1010106vp0.th.jpg

p1010105ki0.th.jpg

p1010107tq5.th.jpg

 

 

Un salutone, Sonia.

Link to comment
Share on other sites

ciao sonia, benvenuta

il ragno che "infesta" i dintorni della tua proprietà (anche se le foto non sono molto dettagliate e nitide) con ogni probabilità appartiene alla specie nuctenea umbratica , anche io ne rinvengo spesso nei pressi di fonte luminose e inoltre tendono a colonizzare (ne sa qualcosa the reaper...)...ciao

Link to comment
Share on other sites

Si, in linea di massima pare proprio Nuctenea umbratica, almeno guardando la terza foto. Probabilmente la femmina è in dolce attesa, e in basso a sinistra c'è un bel maschietto, a giudicare dai "pedipalponi". :)

Comunque per sicurezza confronta i tuoi "co-inquilini" con la foto della pagina qua sotto, che ritrae una bella femmina.

 

http://www.lucianabartolini.net/Immagini/r...a-umbratica.jpg

 

Ciao. ;)

Link to comment
Share on other sites

Un grazie ad entrambi per la vostra tempestiva risposta! ^___^

Il Ragno della foto effettivamente sembra quello del lampione. Ma non riesco a vederlo bene per fare il confronto. Mi piacerebbe prendere una scala e prenderla in prestito per vederla da vicino. Ma io so che i Ragni "ricordano" e non vorrei mi raggiungesse nella notte nel mio letto per vendicarsi, la porta di casa mia è prorpio attaccata e la finestra talvolta è aperta!

Voi che mi consigliate? :ph34r: l'acchiappo?

Link to comment
Share on other sites

Un grazie ad entrambi per la vostra tempestiva risposta! ^___^

Il Ragno della foto effettivamente sembra quello del lampione. Ma non riesco a vederlo bene per fare il confronto. Mi piacerebbe prendere una scala e prenderla in prestito per vederla da vicino. Ma io so che i Ragni "ricordano" e non vorrei mi raggiungesse nella notte nel mio letto per vendicarsi, la porta di casa mia è prorpio attaccata e la finestra talvolta è aperta!

Voi che mi consigliate? :ph34r: l'acchiappo?

 

 

magari ricordassero a tal punto(non che siano privi di memoria , ma non credo ne abbiano a sufficienza per ricordarsi di te) , comunque per quanto riguarda la scala se i ragni sono cosi in alto, direi proprio che è il caso di farne uso...

Link to comment
Share on other sites

Voi che mi consigliate? :ph34r: l'acchiappo?

 

Considera che al 99% è un Araneidae, e questo tipo di ragni in cattività non sono esattamente "semplici" di allevare, più che altro perché no nsempre è facile che ricostruiscano in maniera naturale la loro tela orbicolare. Io direi innanzitutto di fargli qualche foto da vicino senza catturarlo, magari è addirittura una femmina gravida e allora ci sarà da divertirsi! :lol:

Link to comment
Share on other sites

hehehe.. Reaper, io la vorrei "prendere in prestito" solo per confrontarla con la vostra foto... non mi va di allevarla... diciamo che sono più per gli uccelli! ^___^

Inoltre mi piace proprio dov'è ora... con tutta la sua stupenda e numerosa comunità!

 

Motivo in più per farle un servizio fotografico accurato e confrontare! :ph34r:

Link to comment
Share on other sites

Come temevo pomeriggio ho visto il primo ragno vicino alla finestra.. Accidenti!

Ho dovuto prenderlo per rilasciarlo fuori ed ho notato che non è esattamente uguale alla foto.. aveva dei disegni sul dorso, ma non come quello che mi avete mostrato...

Domandina: ho spruzzato della candeggina intorno alla finestra, servirà a tenerli lontani?

Domandina 2: se io li prendo e li porto in Sicilia, faccio bene o no?

Link to comment
Share on other sites

Come temevo pomeriggio ho visto il primo ragno vicino alla finestra.. Accidenti!

Ho dovuto prenderlo per rilasciarlo fuori ed ho notato che non è esattamente uguale alla foto.. aveva dei disegni sul dorso, ma non come quello che mi avete mostrato...

 

Quando sarai in possesso della digitale risolveremo l'arcano. :(

 

Domandina: ho spruzzato della candeggina intorno alla finestra, servirà a tenerli lontani?

 

Ehhhh???? :(

 

Domandina 2: se io li prendo e li porto in Sicilia, faccio bene o no?

 

Nel senso che li vuoi il più lontano possibile da casa tua? :(

Scherzi a parte, nel caso la domanda fosse seria, il "trasferimento" di esemplari credo sia utile solo se dislocati in zone dove ci siano esemplari della stessa specie... A meno che non sia una femmina gravida e allora magari si può stanziare qualche esemplare sopravvisuto dopo la schiusa del cocoon (purtroppo la mortalità è altissima nel primo periodo di vita). Comunque l'ideale è lasciarli dove sono, con gli equilibri a livello di interazione fra specie che si son creati in una specifica zona.

 

Ciao! :)

Link to comment
Share on other sites

Grazie Reaper, sei molto gentile e disponibile.

 

Uffi che tristezza.... stavo pensando sul serio di traslocare (che comumque sarà a dicembre/gennaio) con tutti i ragnetti! ^__^

Riguardo alla candeggina intendevo dire: come posso tenerli lontano dalle mura di casa mia?

Insomma, io so, lo sento e lo vedo, che hanno bisogno di espandersi, ma non dentro la mia casetta! ^__^

mi potete consigliare un repellente?

 

Altra novità: ho visto sui lati del lampione (3 da un lato e 1 da un altro) 3 cose bianche, e so che sono nidi.. quante centinaia di ragnetti usciranno da quei 3 niduzzi bianchi?

 

Nel senso che li vuoi il più lontano possibile da casa tua?

Allora approfondisco un momento questo punto. Io fra qualche mese mi trasferisco in Sicilia e vorrei che quei ragni nidificassero nel nostro giardino... Anche perchè prima o poi qualcuno li vedrà e non si limiterà semplicemente a guardarli come faccio io...

e sono così belli!

Link to comment
Share on other sites

Altra novità: ho visto sui lati del lampione (3 da un lato e 1 da un altro) 3 cose bianche, e so che sono nidi.. quante centinaia di ragnetti usciranno da quei 3 niduzzi bianchi?

 

Nel senso che li vuoi il più lontano possibile da casa tua?

Allora approfondisco un momento questo punto. Io fra qualche mese mi trasferisco in Sicilia e vorrei che quei ragni nidificassero nel nostro giardino... Anche perchè prima o poi qualcuno li vedrà e non si limiterà semplicemente a guardarli come faccio io...

e sono così belli!

 

Allora, probabilmente quelli che hai visto (azzardo) sono dei cocoon (contenenti ovviamente le uova) dell'Araneidae che hai come vicino di casa...

Nella fase iniziale ci dovrebbe essere la madre a sorvegliarlo, come in questa foto della mia Nuctenea umbratica alle prese col suo cocoon (che produsse un centinaio abbondante di pargoli). :)

 

41524543kb1.jpg

 

Riguardo al "trasferimento" in massa, l'unico punto è che tu ti trasferirai fra qualche mese, e non a breve. Questo è il periodo più "fertile" per trovare madri gravide o cocoon appena deposti, che potrebbero essere sicuramente un buon metodo per "trasportare" una colonia da un'altra parte. Invece, avendo da aspettar qualche mese, ti conviene fare così. Continuare a monitorare la colonia, prelevare una ventina di esemplari subadulti prima di partire e rilasciarli nel posto dove andrai. Attenzione, ciò non vuol dire che sia sicuro il loro insediamento in Sicilia, ma solo possibile (visto che tralatro sei dalla parte opposta :(). Potrebbe anche andare tutto "a signorine" (grazie Oolong :() senza che la colonia si formi. Comunque tentar non nuoce. :(

Link to comment
Share on other sites

Non ti preoccupare che in sicilia ne troverai, di ragni... non occorre trasferire quelli, che sarebbe una mossa assai poco "intelligente", soprattutto senza sapere nulla della loro biologia... rischi di portarli tutti al patibolo, o più probabilmente di disperderli e di non vederli mai più... lasciali li dove sono, che è la cosa migliore da fare...

 

Per quanto riguarda il pericolo che ti entrino in casa, ti assicuro che non è un pericolo... Magari capiterà di trovarti accidentalmente qualche esemplare, ma non si metteranno volutamente a colonizzare la casa per mangiarti di notte, tranquilla... ;)

Quindi niente ammoniaca o altre trovate simili...

Anche perchè la specie in questione è assolutamente inoffensiva...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.