Jump to content

Scolopendra schiva


Regaleco
 Share

Recommended Posts

Sto allevando una Scolopendra cingulata che come lunghezza complessiva supera i 10 cm.

Dato che mangia senza problemi anche prede molto grosse (tipo litobi di 3 cm) le feci sono anch’esse notevoli; su queste ho notato dei pallini bianchi e volevo sapere se è normale e se anche voi li avete mai riscontrati.

Inoltre, oggi gli ho dato un insetto simile ad una zanzara ma enorme (il corpo era sui 2,5-3 cm e le zampe forse più di 5 cm) e volevo sapere se qualcuno sa cosa poteva essere; volevo postare la foto ma dovevo uscire e come sono tornato era troppo tardi……

Infine volevo soltanto dire che non riesco mai ad assistere alla predazione o alla "cibazione" (non si può dire ma non mi viene nient'altro in mente).

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

I pallini bianchi probabilmente sono Collemboli, inevitabilmente presenti in grande quantità anche nel terrario della mia Scolopedra (allestito con terriccio preso in bosco e ricco di Onischi "pulitori").

Lo "zanzarone" potrebbe essere un Tipulidae, qui trovi l'elenco delle specie italiane:

 

http://www.faunaitalia.it/checklist/invert.../Tipulidae.html

Link to comment
Share on other sites

La tua "zanzara", ad intuito, dovrebbe essere un Tipulidae, La famiglia di ditteri i cui rappresentanti sono appunto conosciuti come Zanzaroni. Sono assolutamente innocui, nessun rischio di punture.

Per quanto riguarda la predazione della scolopendra, se non sbaglio dovrebbe avvenire di notte. Quersti artropodi, infatti, sono soliti passare le giornate nascosti.

Ciao Diego

Link to comment
Share on other sites

Ammazza che famiglia! E' molto ampia. Anche se avessi fatto la foto l'identificazione sarebbe stata impossibile! Comunque penso proprio che ci avete azzeccato (grandi).

Alla scolopendra un giorno l'altro gli devo mettere la telecamera ;) forse solo così riuscirò ad assistere a qualcosa ;)

Link to comment
Share on other sites

Mi sembra strano perché la Scolopendra cingulata che ho allevato per diverso tempo cacciava anche di giorno... Veramente la inducevo a predare, facendola uscire dal nascondiglio, ed ha sempre funzionato. Vedere la tecnica di caccia è stato per me molto interessante. Appena il chilopode capta con le antenne la potenziale preda, le piomba letteralmente addosso, facendo un piccolo salto con la parte anteriore del corpo. Si avvolge con le zampe attorno alla preda e la morde. E' anche molto rapida nello sminuzzare la preda.

La mia era circa 12 centimetri ed era stata catturata in Grecia. A meno che le scolopendre elleniche non abbiano un altro carattere, anche la tua dovrebbe comportarsi così! :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.