Jump to content

scelta ragno...aiuto x favore


Recommended Posts

Guest camalion

ragazzi vorrei avvicinarmi a questo interessante mondo...ho già esperienza con altri animali esotici,rettili,altri insetti...ma i ragni sono una cosa a parte.vorrei sapere quali specie mi consigliate per un primo approccio...vi dico solo che vorrei qualcosa di abbastanza grande , tranquillo e nn impegnativo...possibilmente POCHISSIMO velenoso,maneggiabile magari...non mi accontento di guardare i miei amici[8D].potete aiutarmi????vi prego datemi delle dritte.

grazie mille[^][^][^]

Link to comment
Share on other sites

Guest AlLe

Beh, solito discorso: la legge 213/2003 non permette al momento la commercializzazione o la detenzione di aracnidi, quindi dovrai aspettare la pubblicazione dell'attesissima lista che indichi quali aracnidi debbano essere considerati pericolosi e quali no, quindi acquistabili tranquillamente (cerca nel forum, se n'è parlato davvero tantissimo![:D]).

Tieni poi conto che gli aracnidi non sono animali da compagnia: dovrai entrare nell'idea di averli per osservarli. Il semplice maneggiarli arreca notevole stress all'animale, oltre a metterlo in pericolo: una semplice caduta anche da altezze limitate potrebbe creargli seri danni, per cui teoricamente questa sarebbe una pratica da evitare il più possibile.

Io nel frattempo comincerei a documentarmi sui generi Grammostola e Brachypelma, ragni docili e che non presentano particolarissime difficoltà d'allevamento, piuttosto adatti per un principiante.

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

oltre al giustissimo discorso fatto da AlLe vorrei soffermarmi su un ultimo punto: non si maneggiano i ragni. rischi innanzi tutto di prenderti un morso, che nella maggior parte dei casi sarà semplicemente un po' doloroso, ma che è comunque meglio evitare. inoltre, più importante, nessun ragno ama essere maneggiato, stressi l'animale per niente e rischi che, cercando di trarsi in salvo (ai suoi occhi sei una animale enorme che entra in contatto fisico con lui e questo significa minaccia ai suoi occhi) si getti in una fuga disperata che potrebbe costargli la vita: basta un balzo di pochi centimetri per causare danni irreparabili al cefalotorace.

 

mi sento inoltre basando mi sulla mia esperienza e su quella di allevatori ben migliori di me di estendere il consiglio anche ai rettili di cui parlavi prima: non esiste un rettile che ama essere maneggiato. esistono al massimo rettili che lo tollerano: la vecchiadiceria che un rettile più viene maneggiato più diviene mansueto è una castroneria: un rettile maneggiato spesso diviene meno nervoso perchè si stressa e deperisce.

 

una persona che ama gli animali molto spesso dovrebbe imparare proprio a limitarsi a guardarli rispettando così la loro natura.

 

sì sono contusioni da pugno. e sì la cosa mi va benissimo. sono illuminato.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.