Jump to content

FUNGO O MALATTIA


Guest Ashuafarm
 Share

Recommended Posts

Guest Ashuafarm

Ho da pochi giorni perso una delle mie chromatopelma

non ho mai visto un decesso simile

 

temperatura e condizioni ottimali

 

ma dai polmoni si è iniziata a formare ti po una muffa.

Ho pensato ad una scarsa areazione. ho aperto il terrario e coperto solo con una rete di plastica, areazione al massimo ma la muffa si è allargata inglobando tutto l'addome e anche una zampa

A ragno ormai morto, quella muffa ha la consistenza di un fungo

è liscia e non si pulisce.

Ho fatto le foto ma per ora non ho possibilità di metterle on line

chiedo a matteo di mettermele qui sul post

cosi da capire cosa è

ciao Fabrizio

Link to comment
Share on other sites

Ecco le foto Fabrizio.... effettivamente è cosa assai strana.

Prova a descrivere con più particolari il tutto. Tempi, compotamento del ragno, etc...

 

1.jpg[

 

2.jpg[

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Guest Ashuafarm

La cucciola stava benone aveva mangiato nemmeno una settimana prima due camole della farina come tutte le altre.

Dopo qualce giorno ho notato queste due muffine sui polmoni, ma il ragno era normale nel comportamento

 

dopo due giorni era ricoperto ed ha iniziato a soffrire, forse per la mancanza di aria nei polmoni e la sera è morto: cosa strana che, dopo essere morto ed essere stato messo all'aria per vedere se era muffa o cosa, il fungo(chiamiamolo così) ha continuato a crescere fino alla definitiva forma delle foto.

il decorso è stato velocissimo

 

ciao FAbrizio

Link to comment
Share on other sites

Sinceramente mai visto un'affare del genere... sembrerebbe! Spesso si sente parlare di "fungal infections" particolarmente ostiche ma sono diverse dalla cosa che descrivi... in genere si sviluppano come "chiazze" che si formano sull'addome. C'è poi da dire che non sono quasi mai particolarmente gravi, nel senso che in genere con qualche accortezza nel gestire umidità e temperatura il ragno se la cava! Questa invece è invasiva... ha di fatto "inglobato" il ragno.

 

...un decorso davvero strano....[?]

 

Matteo

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

La foto vista dall'alto sembrerebbe quasi un semplice addome esploso con abbondante profusione di emolinfa, anche se l'aspetto "un po' da cera rappresa (non saprei come definirlo)" lascia perplessi. La foto da sotto è invece decisamente più fungiforme....

 

Nel primo post dici che "dai polmoni si è iniziata a formare ti po una muffa". In che senso... ha cominciato a perdere liquido o era spugnosa/solida? Dacci qualche info in più sugli inizi della "malattia"!!

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Citazione:No, non può essere emolinfa... L'emolinfa non cresce dopo la morte del ragno!
id="quote">id="quote"> sono d'accordo... l'emolinfa non "cresce"... dicevo solo che la profusione di sostanza gelatinosa poteva assomigliare ad un ragno "esploso"... come se l'avessero schiacciato....

 

Muffe entomopatogene... incredibile! I tempi sono cosi rapidi? Il ragno viene ucciso e consumato così rapidamente?

 

Fuzzio, direi di fare attenzione agli altri ragni che hai, che dici? Ste' spore (o quello che sono) arriveranno (e andranno) da qualche parte!

 

PS: tieni una copia delle foto ad alta risoluzione che ci facciamo un articolo su sta' cosa....

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Come ho avuto modo di dire in chat, per me è una micosi sistemica, i polmoni sono stati colpiti per primi, inizialmente in modo ASINTOMATICO, poi si è scompensato ed il fungo (assomiglia come decorso all'infezione da Coccidioides immitis...nei vertebrati) ha preso il sopravvento.

Il resto è descritto bene da Fuzzio.

Bisogna ASSOLUTAMENTE isolare gli altri ragni e monitorarli strettamente....le infezioni fungine si propagano o per comtiguità (impossibile nei ragni) o per via aerea (pericolo!!).

Se hai condizionatori Fuzzio attento che possono essere veicoli di infezione.

E' possibile (ed auspicabile) che il ragno colpito fosse immunodepresso (sensibile alle infezioni), potrebbe essere il risultato di un indebolimento della blood line.

Se il ragno era di cattura potrebbe essere stato già ammalato da tempo....

Dicci qualcosa in più !!!

Ciao e sinceramente mi spiace....

Link to comment
Share on other sites

Guest Ashuafarm

Che dire

l'attacco è iniziato dai polmoni si

ma la consistenza dell'ammasso era sempre quello, come dice matteo tipo spugnosoma/solida molto compatto.

il ragno era di un amico era stato preso da piccolo ed era bello cresciutello... non aveva dove potersi ferire, forse il cambio di casa e di clima lo ha debilitato......

Matteo le foto sono quelle che ti ho mandato, la macchinetta è quella che è

 

Non ho condizionatori ed il ragnetto era stato prontamente isolato

e prontamente disinfetto sempre le pinze con alcol dopo averle usate, avendoli in camera.....

 

può essere contaggiosa nell'uomo?

ciao FAbrizio

Link to comment
Share on other sites

Uaaahhhaaahhaha[:D][:D][:D]

 

Ve lo vedete Fuzzio che comincia a far muffa dalle orecchie e poi esplode!!??

 

Fabrizio, mi hai fatto morire dal ridere...[:D][:D]

 

Sono entomopatogeni, non credo proprio siano pericolose per l'uomo... il nostro sistema immunitario è assolutamente in grado di far fronte a questi parassiti!

 

Matteo

 

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.