Jump to content

Identificazione ragno


Recommended Posts

Ho trovato 2 ragni della stessa specie (un maschio e una femmina) e devo dire che ho qualche dubbio su che specie siano.

Li ho trovati sotto delle pietre , la ragnatela era un intreccio di fili con una tana simile a quella di dysdera; mi sembrano degli amaurobius ferox. Hanno il cefalotorace bruno scurissimo e l'addome nero con delle macchiette grigie, cheliceri abbastanza grandi. Il maschio è più chiaro di cefalotorace e ha dei grossi palpi.

Vedete un pò...

 

"E QuAnTe MosChE Ho ToRtuRaTo NeLLa MiA InFanZiA BuOnA E cAtTiVa???"

Link to comment
Share on other sites

La tua descrizione quadra perfettamente, l'ambiente è tipico da Amaurobiidae, forse da A. ferox un pochino meno, io lo trovo più facilmente sui muri. Comunque, partiamo dalla famiglia: il metodo più facile per capire se è un Amaurobiidae è guardare la tela, che, essendo tessuta da ragni cribellati, è costituita da fili sottilissimi ma estremamente resistenti, e non appiccicosi. Alla luce, poi, ha un riflesso azzurro inconfondibile. Per quanto riguarda A. ferox, ha esattamente i colori che hai descritto tu, e rispetto alle altre specie del genere si distingue fondamentelmente per le dimensioni: da adulto diventa veramente un ragnone, più grande di una Dysdera, una mia femmina è arrivata a quasi 4 cm legspan. Comunque se dovessi tenerli, non avrai problemi, sono longevi, si adattano alla cattività, sono voraci e non hanno richieste particolari in termini di umidità. Giusto un riparo per tessere il loro imbuto. Ciao!

Link to comment
Share on other sites

Il ragno è largamente inferiore ai 4 cm di legspan... sarà 1cm e mezzo.

Comunque ho visto le foto su internet e l'unico ragno che ci somiglia davvero è a. ferox. Detto questo non può essere che avendo catturato il ragno in alta montagna (1300 m) le dimensioni siano inferiori? (certo che tra 4cm e 1,5cm c'è una bella differenza!).

La ragnatela la stanno tessendo adesso, vedrò com'è più tardi. Li ho messi insieme nello stesso tarrario (visto che sotto una pietra di 20 cm ho trovato 5 adulti insieme non penso avranno problemi); stanno ricoprendo di tela un piccolo buco nel terreno scavato da me.

Vediamo come va.

 

 

"E QuAnTe MosChE Ho ToRtuRaTo NeLLa MiA InFanZiA BuOnA E cAtTiVa???"

Link to comment
Share on other sites

Ci provo... un paio di mesi fa buras trovò un ragno simile a quello descritto da te, che Emanuele identificò in Amaurobius erberi, dandoci questo link:

 

http://eresus.free.fr/f_amauro.html

 

Prova a dare uno sguardo.

Link to comment
Share on other sites

Ne ho trovati a bizzeffe a Vigo di Fassa (Trento), circa 1400 metri sul livello del mare. Si vede che è tipico dell'alta montagna. Comunque se ti capita sotto mano un ferox prendilo, è fatto di ben altra pasta!

Link to comment
Share on other sites

Lo trovi nelle case, nelle vecchie costruzioni diroccate, nei giardini sempre abbastanza inn basso.Non lo trovi oltre i 1200metri, ma è presente in tutto il territorio nazionale.

 

 

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

E' tendenzialmente sinantropo. La mia fonte è una popolazione ad Amelia (Terni), che domina l'intera parete di una casa. Le tele sono piazzate negli angoli o negli anfratti che la parete stessa offre, disposte preferibilmente vicino alle luci, che nottetempo attirano falene e altri insetti. La cosa sorprendente è che sembra esserci un preciso ordine gerarchico: gli esemplari più grandi occupano le posizioni più vicine alle lampade e quindi più favorevoli. La mia professoressa di Zoologia, otto anni fa, nei suoi lucidi tra i ragni che avevano una qualche forma di relazione sociale, annoverava anche gli Amaurobiidae, e la cosa mi colpì perché all'epoca era una delle poche famiglie che sapevo (o credevo di sapere) riconoscere.

Non so se il Maestro ci può illuminare anche a questo proposito... nel caso la tela più vicina a lui l'ho già prenotata io!!! [:D]

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.