Jump to content

Attenzione!

Recommended Posts

Buongiorno  ero gia iscritto al forum  ma deve essere successo qualcosa in alcuni anni di assenza cosi faccio prima a re-iscrivermi !. Il ragno che mi fece appassionare fu la Tegenaria duellica.  Dire che le allevavo non era propriamente esatto perchè la gabbia era quella dei conigli  io semplicemente le nutrivo  con tutti gli insetti che riuscivo a catturare . Le mie Tegenarie erano enormi  oltre 10 cm di diametro a zampe aperte e 3 cm di corpo ( i maschi erano altrettanto grandi ma piu esili) , molto veloci estremamente territoriali (le femmine) il loro morso ripetuto era molto potente riuscendo a perforare il carapace  di alcuni piccoli coleotteri  (Dorifora) producendo un secco rumore udibile perfettamente  . La tela piu grossa di foggia  triangolare addossata ad una parete della gabbia  superava la misura di 120 cmx 60 cm e nonostante fosse molto solida percepivo il peso del ragno quando ci correva sopra . Molto timide da piccole pronte a nascondersi al primo rumore o fascio di luce molesto piuttosto sfrontate quando adulte si lasciavano ammirare fuori dal loro tunnel

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.