Jump to content

INFO URGENTI RAGNI


Recommended Posts

Salve a tutti, premetto che sono nuova e non so neanche se ho selezionato l’indirizzo di domanda adeguato. Purtroppo soffro di Aracnofobia, dico purtroppo perché ormai mi condiziona la vita, il mio problema principale è questo: a volte mi succede di trovare qualche ragno nella mia stanza, anche se qualcuno riesce a prenderlo e metterlo fuori (io ovviamente non mi avvicino neanche) non riesco più ad entrare nella stanza se non la pulisco disinfetto e sposto tutti i mobili perché ho la sensazione e la paura se oltre a quello preso ce ne siano altri nascosti, magari figli o fratelli. Non so come fare ne ho trovato uno stasera, è stato prelevato ma io non riesco a dormire nella mia stanza perché appunto ho paura se c’è ne qualche altro. So che sono solitari, ma chiedo a voi esperti, di solito c’è ne soltanto uno?? Premetto che ne trovò raramente, io ho la zanzariera infatti entreranno dalla finestra che ho nel corridoio, grazie a chi risponderà. 

Link to comment
Share on other sites

Ciao @silvia_frr, benvenuta. Sono tante le persone che negli anni si sono rivolte a noi per problemi di "aracnofobia". Metto le virgolette perchè in realtà si passa da semplice schifo e repulsione a situazioni più impattanti come la tua.

Le cose da capire per affrontare il problema non sono molte.

Intanto è necessario mettere un punto fermo. I ragni non sono esseri malvagi, non si nutrono di persone, non saltano addosso alle persone, non le aggrediscono, non le inseguono e soprattutto non causano morti o sofferenze atroci, non compiono stragi di persone :D
Questi concetti devono essere recepiti con convinzione. NON c'è alcun motivo di aver paura, o essere terrorizzati, dai ragni. Animali migliaia e migliaia di volte più piccoli di noi, dotati generalmente di scarsa vista e il cui morso, evento raro, non causa problemi.

In secondo luogo, occorre convincersi che l'uomo ha diffidenza e magari paura di quelle cose che non si conoscono. Nelle fiabe, nei film, nella cultura popolare, spesso i ragni vengono descritti erroneamente, rimarcando caratteristiche  negative del tutto inventate o esagerate e celando invece le grandi capacità e la loro utilità ecologica. Questo immancabilmente direziona le paure delle persone predisposte ad essere spaventate. 
Iniziando ad informarsi, a scoprire la biologia di questi animali, a guardare foto online, magari a riconoscere qualche specie caratteristica del nostro territorio, la diffidenza si attenuerà. In alcuni casi, nascerà anche la curiosità verso questi animali.

Infine, nel caso in cui la fobia non sia sola e magari sia accompagnata da altre manifestazioni simili come forte ansia, come paura di altre cose, persone o oggetti, o nel caso ci siano attacchi di panico in altri contesti della vita quotidiana, allora non sarebbe male chiedere l'aiuto di un terapeuta che possa aiutare ad affrontare queste paure, ad ammorbidirle.

Ti lascio la lettura di questo nostro articolo sull'aracnofobia. Leggendolo scoprirai la storia di questa nostra amica che non solo ha superato la paura dei ragni ma ha iniziato ad appassionarsi, fino a diventarne una brava conoscitrice. E come questa storia ne potremmo raccontare molte altre.
 

https://www.aracnofilia.org/aracnologia/aracnofobia/

Dopodichè se vorrai approfondire la materia, torna a scrivere su questo post. Cercheremo di aiutarti se ti farai venire un po di curiosità :D

 

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille per la risposta, io mi sono rivolta a voi principalmente per la vostra conoscenza dato che la mia fobia si basa soprattutto sulla presenza di altri individui dopo che ne ho cacciato uno. Se entro nella mia stanza e trovo un piccolo ragno io non riesco più ad andarci perché ho paura se ve ne siano altri, della stessa famiglia. Mi rivolgo a voi che li conoscete senza dubbio meglio di me se sono solitari o possono camminare in compagnia. Grazie.

Link to comment
Share on other sites

In genere i ragni sono animali solitari. Non fanno nidi come i topi, non infestano come le blatte. 
Il fatto però è che i ragni sono animali molto diffusi e vivono a stretto contatto con l'uomo da sempre. Li si trova nei garage, nei giardini, in campagna come negli appartamenti di città. Pensare di vivere in una casa senza ragni è un po' utopistico :D
Ma dato che non c'è alcun motivo di preoccuparsi, anche se in una stanza ci fosse un ragno papà gambalunga in un angolo del soffitto non sarebbe certo un problema. Pensaci, non può nuocerti quindi perché non entrare nella stanza :D

Link to comment
Share on other sites

Ancora grazie per la tua spiegazione, preciso che non ho mai trovato il tipico ragno con le zampe lunghe e il corpo piccolo, ma sono dei ragni con le zampe corte e marroni, ovviamente piccoli, avendo la fobia ho adottato dei sistemi abbastanza efficienti, ho una mega zanzariera, ben sigillata, uso un prodotto per gli angoli e muri, e ultrasuoni ma da circa 1 anno non ho più usato gli ultimi 2 quindi magari è quello… so che non fanno nulla ma ho paura se durante la notte dovessero camminarmi addosso al solo pensiero mi sento male. 

Link to comment
Share on other sites

Gli ultrasuoni non servono a niente. Le zanzariere invece sono ottime, come sarebbe bene sigillare tutte le aperture a muro (passaggio tubi) o gli spifferi sotto le porte di ingresso. Sullo spargere veleni in giro per casa invece, soprattutto se con bambini o animali domestici, non si può che essere perplessi: per limitare animali che non fanno niente, si spargono prodotti che invece sono potenzialmente pericolosi. Scelta discutibile.

Per il resto, i ragni non sono idioti. Non hanno alcun motivo di passeggiare su un altro animale immensamente piu grande. Evitano di certo di salire su qualcosa di caldo e che russa :D
Se capita è per puro caso, involontariamente, e non certo per farci qualcosa. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.