Jump to content

Recommended Posts

Sottofamiglia: Aviculariinae

Nome scientifico: Ephebopus murinus (Walckenaer, 1837)

Nomi comuni: Skeleton Tarantula, Yellow Knee Skeleton

Note alla nomenclatura: Mygale murina Walckenaer, 1837, Mygale bistriata Koch, 1838, Santaremia pococki FOP-Cambridge, 1896, Eurypelma bistriatum Bonnet, 1956, Aphonopelma bistriatum Schmidt, 1993.

 

Diffusione: Brasile, Suriname, Guiana Francese

Abitudini: terrestre

Tana: Notevole scavatrice.

Habitat: Crea la propria tana scavando

Aggressività media: 7, abbastanza timida, predilige la fuga ma in caso di disturbo continuato non esita a posizionarsi con posa di attacco

Rapidità di crescita: media. Raggiungimento età adulta dopo 3/4 anni.

 

Descrizione: Ragno di modeste dimensioni. La femmina raggiunge i 6cm di corpo. Comprese le zampe, abbastanza robuste, arriva a misurare i 12/13cm. Il maschio può raggiungere 4cm di corpo, 10cm comprese le zampe.

Ha un cefalotorace di color crema, e un opistosoma marrone scuro, tendente al nero. Stessi colori presenti sulle zampe.

Il maschio, fino alla muta di maturazione, è identico alla femmina.

Diventando maturo assume un color marrone chiaro, con una forma molto sottile ed esile, presentando i comuni speroni tibiali.

 

Particolarità: Questo ragno, come indica anche il nome comune, è caratterizzato da linee di color chiaro sulle zampe scure che ricordando la forma di uno scheletro. Con esattezza queste linee partono dalla patella arrivando al tarso di tutte le 8 zampe, anche dei pedipalpi.

 Altra caratteristica particolare è la presenza di peli urticanti. Ma  a differenza della maggior parte delle migali, che hanno questi peli urticanti sull’opistosoma, sono situati sulle zampe.

 

Allevamento: Ragno che non presenta difficoltà di allevamento ma non da sottovalutare. Non adatto come prima esperienza, essendo molto scattante e veloce, un neofita si potrebbe spaventare e potrebbe non riuscire a gestire correttamente il ragno.

Il terrario deve avere dimensioni minime di 30X30X30cm. Due terzi dovranno essere riempiti di substrato (io utilizzo solo fibra di cocco) poiché è un ragno scavatore e ama creare tane sotto terra e passarci gran parte della giornata.

Nonostante sia un ragno fossorio, ama uscire dalla tana, generalmente la sera tarda, e perlustra tutta la teca.

Non è un telatore affinato ma ha l’abitudine di ricoprire tutta la superficie del substrato di tela creando uno strato molto lucido.

Essendo un ragno sud americano necessita di umidità abbastanza elevata, circa 70/80%.

Temperature ottimale comprese tra 25 e 28 gradi. Temperature casalinghe non creano problemi di gestione, basta che non siano inferiori di 18 gradi.

 Quindi in base alle temperature che si danno, si gestisce il numero di nebulizzate. Generalmente una nebulizzata ogni due/tre giorni.

Non disdegna nessuna preda, di qualsiasi grandezza essa sia.

 

Riproduzione: Abbastanza complicata. Ho diminuito l’umidità, nebulizzando una volta ogni cinque giorni, cercando di ricreare il più possibile il ciclo climatico presente nei luoghi d’origine.

La mia riproduzione ha dato vita a 98 spidesling, con un solo esemplare morto durante la muta da stadio larvale L2 a prima muta 1FH.

Nel corso delle prime mute non ho riscontrato una notevole mortalità, nonostante siano Aviculariinae.

 

Mercato: sling che partono dai 12/13€ prima muta, salendo di prezzo con aumento di mute e grandezza. Femmina adulta 70/80€. Maschio 35/40€ , prezzo elevato per un maschio, data la difficoltà di riproduzione

 

Autore: Amedeo De Franceschi

2020_03_15-16_31_42_6582e.jpg

2020_03_15-16_31_53_b6f70.jpg

2020_03_15-16_35_27_2491d.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non malvagia come prima scheda, grazie ;)

Ho modificato i nomi scientifici mettendoli in corsivo. 

Hai qualche nota in più sull'habitat? Descrizione in natura magari... 

I peli urticanti di Ephebopus non sono sulle zampe, ma sui pedipalpi ;) Ed in particolare sul femore. 

Hai qualche tempistica in più sulla riproduzione? Date ecc.... 

 

Grazie mille Amedeo :) speriamo nella speda completa per il sito statico ;)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, hai fatto benissimo a modificare! 

Sul fatto della riproduzione ho un post troppo lungo da mettere in una scheda allevamento. Occuperebbe troppo spazio, a mio parere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vai vai metti non ti preoccupare... :) più informazioni meglio è ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.