Jump to content

Recommended Posts

Salve, sono nuovo nel forum e sono entrato da poco nel meraviglioso mondo dell'allevamento di aracnidi. Ho un problema con quella che sembra essere muffa in due fauna box in cui ospito due giovani esemplari di Pterinochilus murinus, Bcf e Tcf. In particolare quello allestito sabato presenta uno straterello di muffa chiara che spero risulti visibile dalle foto che cercherò di postare. Prima di allestire i due piccoli terrari ho sterilizzato la torba acida in forno a 180 gradi per una decina di minuti (sufficiente?) ed ho fatto bollire per una ventina di minuti i pezzi di noce di cocco che ho usato come arredo/rifugi. Può rappresentare un problema per le migali? Grazie anticipatamente per le risposte e complimenti per il forum, finora mi ha insegnato tantissimo e spero di poter imparare ancora.

2019_03_26-07_47_20_9d5cc.jpg

Questo è il primo fauna box. presenta una muffa verde solo sulla noce di cocco interrata.

2019_03_26-07_47_35_07f49.jpg

questo il secondo, quello che presenta la muffa sulla superficie.

2019_03_26-07_47_45_6a933.jpg

Link to comment
Share on other sites

2019_03_26-08_34_05_c0698.jpg

2019_03_26-08_34_14_e1cb4.jpg

Si, avevo letto questa scheda ma ingenuamente ho pensato che il coperchio del fauna box garantisse una sufficiente aerazione (foto in allegato). Quindi mi conviene tirare fuori le migali e forare le pareti? Hanno scavato profonde tane nella torba, non rappresenta un pesante stress tirarle fuori dopo così poco tempo dalla stabulazione? grazie ancora per i consigli

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.