Jump to content

professionalità?


Guest fons

Recommended Posts

Domenica 23-02 03,mi sono recato in un posto dove trattano sauri,serpenti,3 scorpio,4 ragni.non farò il nome dell'azienda per educazione,ma voglio denunciare a tutti voi quello che mi è capitato.tra Vercelli e Biella,esiste questa azienda(chiamiamola così)che tratta anche flora in generale (e neanche piccola).Ebbene dopo aver visto un pò di tutto,decido visto che il freddo non consente spedizioni,di comperare una grammostola rosea,ne aveva 3,scelgo quella che mi attraeva di più,il negoziante(o il commesso)prende una lunga pinza per aiutarsi nell'operazione per mettermela in una scatola,quando la grammostola agitatissima balza fuori dal terrario e cade rovinosamente a terra.il salto da lei fatto è stato di circa 1 metro e 30 cm.(chi riconosce il posto pùò confermare l'altezza)io gli dico subito che è andata,ma lui pur essendo preoccupato,la mette nel contenitore,la chiude e vorrebbe piazzarmela come non fosse successo niente.io scelgo l'altra con sommo dispiacere,ma la poverina,tutta stonata,se ne torna nella teca pronta per essere venduta ad un'altra persona.quello che mi ha più colpito è stato vederla a pancia in sù tutta chiusa,mi domando se questo modo di agire fosse professionale(darmela comunque),eppure questa persona è o dovrebbe essere un esperto (sicuramente più del sottoscritto)...ragazzi ci sono rimasto di m.....W L'onestà e i veri professionisti.per cronaca,quella da me presa,sta benone,mangia,e tesse tele tutta la notte(mi ha persino stupito di quanto lavora)...vorrei chiudere chiedendo a chi conosce questa persona,(che il suo nome è stato fatto in qualche post pochi mesi fa)di metterlo sulla giusta via,che sul lavoro sbagliare è più che umano,prendere in giro assolutamente no....grazie ciao

Link to comment
Share on other sites

beh un fatto increscioso,anche se non conosco la persona in questione la maggior parte dei negozianti(almeno dalle mie parti)si comporta piu' o meno alla stessa maniera.Infatti colgo l'occasione di consigliare a Matteo di fare un topic per tutti i neofiti che iscritti al Forum si accingono ad aquistare la prima Migale dal negoziante di zona invece di comperarlo dai tanti allevatori profesionisti e appasionati che ci sono nel Forum.

Link to comment
Share on other sites

Fons fai pure il nome del negozio. E' nostro diritto lamentare situazioni anomale e trarne le debite conseguenze in proposito! Non stai accusando, né denigrando nessuno. Semplicemente racconti una situzione incresciosa che hai vissuto...

 

Anche se mi sa già che lo conosco... Sono di Biella, purtroppo [:)!]Matteo

 

PS: il nome della "persona" -se vuoi- segnalamelo in privato....

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Più o meno allo stesso modo io e Lorenzo ci stavamo per rimettere la lasiodora:

 

kry&satid="red">: vorremo quella Lasiodora Parahybana (juvenile)

Negozianteid="green">: va bene (intanto prende una scatoletta), voi che dite, com'è questo ragno? Non lo conosco (andiamo bene)

kry&satid="red">: beh, dipende... tendenzialmente dovrebbe essere una specie abbastanza tranquilla, ma da giovani sono un po' più vivaci. Possono provare a mordere e i dentoni si fanno già sentire[:)]

(il ragno si trova adagiato su sottovaso vuoto che dev'essere la ciotola dell'acqua ... ... vuota???)

Negozianteid="green">: Mah... vediamo quanto sei cattiva... (prende il sottovaso in mano)... non sembri tanto cattiva (mentre la sta tirando fuori il ragno fa uno scatto verso la teca e per un pelo non vola giù dal sottovaso) AHHH!! Ma tu guarda questa stronza!

(ora il ragno si sta facendo a gran falcate tutta la superficie del terrarietto cercando di scappare dalla manona del negoziante che cerca di intrappolarla nella scatoletta)

Negozianteid="green">: brutta%&!£ sei una!%&" ma lasciati prendere°%ç!!! ....

kry&satid="red">: ... [V][V]sob![V][V]...

Negozianteid="green">: (rivolto verso me e Lorenzo) è bella cattivella eh?

kry&satid="red">: ...??... eh sì, sarà per quello!

 

Per fortuna adesso ce l'ho io e sta benissimo (ha appena mutato ed è favolosa)

 

Dany

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

io sono di Torino e c'è un certo negozio ke...no comment.

Vi racconto solo le ultime esperienze:qualke mese fa (novembre) sono andato in sto negozio perkè avevo bisogno di della roba e in un terrario minuscolo (visto ke ospitava una Teraphosa blondi) non c'era nè substrato nè ciotola per l'acqua e(come si può immaginare) era morta...così sono andato dal negoziante e gli ho detto"Scusa ma ti sei accorto ke di sopra hai una Teraphosa morta?" e lui "Ah si,e va bhè,meglio lei ke me"io...no comment...poi ci sono riandato mercoledì e ho fatto la mia solita ispezione[:D] per vedere come stavano gli animali:tutte le grammostole ke ha(e ne ha parekkie)hanno un addome striminzito(quindi mal nutrite),la Smithy se ne sta sempre attaccata alle pareti del suo mini terrario e nella ciotola non ha acqua,e penso di affermare con sicurezza ke non ce l'ha da tanto e ke cmq cercava acqua visto ke c'erano segni evidenti di numerosa tela lasciata dal ragno e inoltre c'ha una locusta morta tutta ammuffita(non oso immaginare da quanto sia in quel terrario) ...ma la cosa ke mi ha fatto incaxxare un casino e ke aveva una Grammostola Rosea...morta, io penso ke bisogna essere veramente menefreghisti per far morire(salvo rare malattie ma si sà...non sono molto frequenti) una grammostola ke(in linea di massima)sono le specie + semplici da allevare...Bhè cmq ,tutto questo era solo per dire ke ci sono veramente tanti negozi e negozianti sprovveduti e se sono tutti così bisogna fare qualcosa.MA CI PENSATE SE IN TUTTI I NEGOZI DI ITALIA I RAGNI SONO TRATTATI COSì???????

Ank'io sinceramente ho pensato di comprarmi quelle povere bestie ma...non è una soluzione definitiva e poi i prezzi sono veramnte folli!

Bisogna fare qualcosa ho già visto 2 ragni morti in quel negozio e non voglio vederne piùùùù!!!!!!!!!!![;)]

Ciao

Marco[:D][}:)]

Link to comment
Share on other sites

beh io ho visto, in un negozio in provincia di verona, una grammostola tenuta in terrario che come substrato aveva sabbia per rettili corredata, anzichè dalla tana e dalla ciotola dell'acqua, da escrementi di rettile di varia forma e dimensione. che schifo. neanche cambiare substrato quando arriva un nuovo ospite....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.