Jump to content

Isola Vicentina (VI) Nuctenea umbratica; Oecobius sp.; Lycosidae


Recommended Posts

Ciao a tutti :P

 

Ecco tre nuovi ragni trovati l'altra notte. Spero vi piacciano le foto, soprattutto del terzo... mi pare di iniziare a migliorare, ma lascio a voi il giudizio :lol:

 

data: 8 giugno 2009, ore 22:45 circa

luogo: Isola Vicentina (VI)

posizione e microhabitat: su tela -mi sembra orbicolare, ma in questo momento mi sfugge-, attorno ad una plafoniera per l'illuminazione notturna del garage. Tutta la circonferenza della plafoniera era contornata di ragnatele di esemplari del tutto simili per aspetto e dimensioni.

dimensioni: 4/4,5mm misurati con metro da muratore -di meglio non ho, se mi serve un calibro ditemelo :lol: -

Azzarderei Nuctenea umbratica...

Ecco le foto di notte:

http://img197.imageshack.us/gal.php?g=dscn0271.jpg

e poi di giorno:

http://img38.imageshack.us/gal.php?g=dscn0314o.jpg

 

Mentre ero mezzo arrampicato alla sedia alle prese con il precedente, è passato velocissimo un altro ragno. Purtroppo aveva abbastanza fretta e andava verso l'alto, io ero messo male e non son riuscito a catturarlo nè a fargli cambiare direzione per mettermi più comodo e prenderlo o riprenderlo meglio, questi sono i due unici scatti che sono riuscito a prendere, e che ho dovuto scurire abbastanza perchè era anche lui abbastanza vicino alla plafoniera:

http://img38.imageshack.us/gal.php?g=dscn0273p.jpg

data e luogo sono gli stessi, microhabitat è difficile da dire perchè era errante sulla parete, dimensioni misurate a occhio circa 2mmdi corpo, forse 3. Mi ha incuriosito molto la forma pronunciata della zona palpi-cheliceri. Non ho la minima idea su che tipo di ragno possa trattarsi.

 

Infine, risalendo, nel corridoio ho trovato questo, mi fa pensare a Zoropsis sp., forse Zoropsis spinimana dimensioni 8mm di corpo.

Galleria notturna:

http://img38.imageshack.us/gal.php?g=dscn0295q.jpg

e diurna:

http://img38.imageshack.us/gal.php?g=dscn0327g.jpg

 

 

byez :)

Link to comment
Share on other sites

Concordo su Nuctenea umbratica, anche se 4-5 mm di corpo son pochini, potrebbe trattarsi tranquillamente di un giovane esemplare.

 

Sul secondo.. Mmm, maschio di Oecobius sp.? "Palponi" e disposizione oculare sembrano i suoi.. :lol:

 

Sul terzo, assolutamente non Zoropsis bensì Lycosidae (se guardi la disposizione oculare ci arrivi subito), Trochosa sp., direi (femmina adulta, a giudicare dalla foto ventrale).

Link to comment
Share on other sites

Trochosa?

Accidenti, speravo in qualcosa di meglio :lol:

Più che altro mi ha tratto in inganno l'opistosoma, sugli altri Trochosa che ho osservato finora questo era più scuro e di colore più uniforme.

Per quel che riguarda le disposizioni oculari.... ehm per ora è ancora arabo per me, devo mangiare ancora un po' di polenta aracnofila prima di impararle :rolleyes:

Già ho scoperto da poco che alcune specie hanno solo 6 occhi, pensavo ne avessero tutti sempre 8....

 

Riguardo alla Nectea umbratica, nel mio piccolo mi sento di confermare la tesi sulla sua gioventù, se non altro perchè poco distante qualche mese fa, ancora non ero attento e fotografo come oggi, dentro al mio garage, distante un paio di metri dalla plafoniera, vidi un loro simile, decisamente più grande -non vorrei esagerare dicendo 1,5-2cm di corpo- e decisamente incinta, questi attorno al fanale potrebbero essere gli eredi....

Link to comment
Share on other sites

Trochosa?

Accidenti, speravo in qualcosa di meglio :(

Perché, che ha che non va Trochosa, eh, EH? :lol: :)

 

Per quel che riguarda le disposizioni oculari.... ehm per ora è ancora arabo per me, devo mangiare ancora un po' di polenta aracnofila prima di impararle

Sicuramente, però obiettivamente la disposizione oculare dei Lycosidae è talmente caratteristica da balzare subito all'occhio.

Il cosiddetto: 2 + 2 + 4

 

Riguardo alla Nuctena umbratica, nel mio piccolo mi sento di confermare la tesi sulla sua gioventù, se non altro perchè poco distante qualche mese fa, ancora non ero attento e fotografo come oggi, dentro al mio garage, distante un paio di metri dalla plafoniera, vidi un loro simile, decisamente più grande -non vorrei esagerare dicendo 1,5-2cm di corpo- e decisamente incinta, questi attorno al fanale potrebbero essere gli eredi....

Esatto.

Sono ragni "coloniali" (come molti Araneidae, d'altronde), ed è facile scorgere più ragnatele orbicolari di Nuctenea nella stessa zona.

Riguardo ai 2 cm di bodylenght, non credo proprio li raggiunga, una femmina gravida (non incinta :lol:) comunque il cm lo supera tranquillamente. :P

Link to comment
Share on other sites

Si, per la Nuctenea la mia stima sulle dimensioni era sicuramente ottimistica :lol:

 

La Trochosa non ha niente che non va, anzi, è stato il primo ragno da me fotografato, e i ragni più grossi che ho beccato finora in questo cammino sono stati dei, Trochosa, per cui massimo rispetto....

è che speravo in qualcosa di nuovo e mai fotografato... :lol: (da me ovviamente, mica pretendo di essere richard attenborough che scopre specie nuove?!? :P )

 

Non perdo comunque speranza, fiducia... e tanto buonumore! :)

Link to comment
Share on other sites

PS: Prima ho dovuto tagliare un po' corto perchè dovevo addormentare mio figlio, ma ho dimenticato una domanda lievemente off-topic, giusto per iniziare a capire:

Lycosidae quindi hanno 2grandi+2grandi+4piccoli e ok.

Se fosse stato appartenente agli Zoropsidae come sarebbe stata la disposizione oculare?

Link to comment
Share on other sites

  • 00xyz00 changed the title to Isola Vicentina (VI) Nuctenea umbratica; Oecobius sp.; Lycosidae

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.