Jump to content

de biase

Utenti
  • Content count

    15
  • Joined

  • Last visited

About de biase

  • Rank
    Nuovo Utente
  • Birthday 09/14/1991

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Nome
    Pasquale
  • Località
    Nova Milanese
  • Provincia
    Monza Brianza
  • Regione
    Lombardia

Recent Profile Visitors

102 profile views
  1. de biase

    Problema Brachipelma Emilia

    Sono un po' contrario ai terrari piccoli. Capisco che un Sling all'interno di una teca molto grande si senta spaesato, ma crescendo avrà più spazio a disposizione. Comunque alla fine l'ho trovato xD Era nascosto sotto terra, vicino la zona più umida. Posto una foto del piccolo
  2. de biase

    Problema Brachipelma Emilia

    Ciao Gaborri, grazie per la risposta. In realtà ho già letto la guida che mi hai mandato... Sono consapevole del fatto che gli sling tendono a scavare tunnel sotterranei e man mano che crescono sono soliti perdere questa caratteristica.. Il problema è che non so quanto effettivamente sono in grado di scavare e soprattutto come faccio a ritrovarla...
  3. de biase

    Problema Brachipelma Emilia

    qualcuno può aiutarmi? non riesco a trovarla...
  4. Buongiorno a tutti, da ieri sono in possesso di una Brachypelma Emilia Sling. (1 cm e mezzo di legspan) Arrivo al problema: da ieri sera, dopo ora di cena, l'ho completamente persa di vista.... Capisco che hanno abitudini scavatorie, ma è come se fosse sparita... Ho cercato nel terreno, muovendo leggermente la terra in superficie, ma niente, non riesco a trovarla.. Stamattina, dopo essermi svegliato, decido di dare un'altra occhiata alla teca, ma senza successo. Mi viene da pensare: ma quanto in profondità riescono ad arrivare? Tra l'altro non ho trovato anomalie nella torba, quindi non so nemmeno dove iniziare a cercarla... La teca è ben sigillata, è impossibile che possa essere uscita da li.....
  5. de biase

    scelta ragno

    Da quello che ho capito nella lista sono presenti solo ragni non "pericolosi" per l'uomo. Infatti non rientrano nella lista delle specie vietate... Chiedo conferma se sbaglio....
  6. de biase

    scelta ragno

    Ciao Mattia e grazie per avermi risposto. Ho letto la guida che mi hai allegato e contiene un sacco di informazioni importanti di cui non ero a conoscenza. Il problema è che nonostante questo continuo a non avere un'idea ben chiara su che tipo di ragno orientarmi di quelli elencati in precedenza... Ad esempio : ho letto che la PTERINOCHILUS MURINUS è particolarmente aggressiva e non adatta ad un principiante... Quindi non vorrei commettere qualche errore nella scelta... Io avevo in mente di in iniziare con un ragno che tolleri bene anche gli sbalzi di temperatura ed evitare di stare in paranoia per ogni cosa...
  7. Salve a tutti amanti dei ragni.😊 Da poco tempo mi sono riavvicinato a questo fantastico mondo e vorrei iniziare a fare le cose seriamente. In passato ho avuto qualche Hogna Radiata e un paio di Tegenarie, ma niente di più.Ora, non sono un grande esperto, ma quando inizio a fare qualcosa mi ci metto di impegno... Comunque, ho la possibilità di allevare una di queste specie e volevo chiedervi consigli su quale scegliere: I ragni sono i seguenti: PHORMICTOPUS CANCERIDES (sling) GRAMMOSTOLA PORTERI (sling) BRACHYPELMA EMILIA (sling) LASIODORA PARAHYBANA (sling) Psalmopoeus Irminia (sling) PTERINOCHILUS MURINUS (sling) Purtroppo non sono riuscito a trovare tutte le schede di questi ragni, per questo mi rivolgo a voi esperti. Quale risulta essere il più "docile", "resistente" e meno "esigente"? Grandezza del terrario e allestimento? Vi ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte....
  8. Data: 26/7/2019 - 22:00 Luogo: Nova Milanese (MB) Posizione/Micro-habitat: Vicino la finestra Dimensione corpo: Grande (oltre 20mm) Salve a tutti.😀 Avrei bisogno di un vostro parere in merito a un ragno che ho trovato stasera mentre tentava di intrufolarsi dentro casa.... A parte le urla di mia moglie (lei odia i ragni) quando ha visto che tentavo di "catturarlo", sapete dirmi di quale specie si tratta? Io sono in dubbio tra queste 2: 1) tegenaria 2) hogna radiata Attendo i vostri pareri, e nell'attesa vi ringrazio
  9. perfetto, provverò a sistemargli casa, grazie ancora
  10. ti ringrazio per la tempestiva risposta :) Sapresti dirmi altro su questo ragno? Vorrei creargli un habitat idoneo....
  11. Data: 17/5/2019 - 23:00 Luogo: Nova Milanese (MB) Posizione/Micro-habitat: sotto una tettoia, nella sua ragnatela... Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Salve a tutti, sono un vecchio iscritto che è sparito dai radar per parecchi anni, ma rimane intatta la passione per queste creature, nonostante io non sia un esperto in grado di riconoscere le specie. In passato ho avuto sia una tegenaria che una Hogna Radiata. Pomeriggio mi trovavo sotto la tettoia insieme alla mia moto e mi sono imbattuto in questo simpatico ragnetto. (tanto piccolo non è considerando le zampe.. direi almeno 3-4 cm In realtà lo tengo d'occhio da un po', ma oggi ho deciso di approfondire…. Devo dire che esteticamente è davvero un bel ragno con gli "inserti" bianchi su ogni zampa... Sapreste dirmi di che ragno si tratta? Mi piacerebbe fornirgli un riparo adeguato visto che dalle mie parti non smette mai di piovere e lui non fa altro che mettere le pezze alla sua ragnatela.. Grazie a tutti per eventuali risposte..
  12. de biase

    Cerisano (CS) - Agelenidae

    Sapreste dirmi il motivo per cui il ragno sta sempre fermo con la testa sotto terra pur avendo tanto spazio a disposizione compreso di rami e piantine???? Io mi sono impegnato tanto a trovarlo e a costruirgli una casa accogliente eppure forse ho sbagliato in qualcosa ... datemi qualche consiglio, voi esperti in materia riguardo all'allestimento della vaschetta..... Vorrei sapere come mai non costruisce la sua ragnatela... Scusatemi ancora per tutte queste domande , ma ho bisogno di voi... Grazie per le eventuali risposte!!!!
  13. de biase

    Cerisano (CS) - Agelenidae

    Il ragno viene tenuto in una vaschetta grande, quindi ha molto spazio a disposizione... Ho inserito anche alcuni rametti a v e a y per dare l'opportunita al ragno di creare la sua ragnatela, ma come posso notare non è intenzionato a farla... Sta quasi sempre fermo con la testa sotto terra... La mosca che ho inserito nella vaschetta non viene nemmeno presa in considerazione apparte un solo tentativo andato male... il ragno sarà all'incirca intorno mezzo centimetro di corpo o poco più, e due centimetri comprese le zampe.. Ho bisogno di sapere che ragno è, per riuscire a ricreare il suo abitat naturale... Vi posto le foto della vaschetta!!!!!!!! http://img121.imageshack.us/i/vaschetta.jpg/
  14. Salve, sono nuovo del forum, e avrei bisogno di qualche vostro occhio esperto per riuscire a identificare questo ragno. Ho trovato questo grazioso animaletto sotto alcuni mattoni avvolto in una ragnatela a bozzolo... io vivo in Calabria, forse può essere utile per riuscire ad indovinare di quale ragno stiamo parlando!!!!!!Secondo me si tratta di una Tegenaria. Vi posto alcune foto... Attendo le vostre eventuali risposte... Grazie mille!!!! http://img35.imageshack.us/i/ragno1.jpg/ http://img440.imageshack.us/i/ragnoj.jpg/
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.