Jump to content

help...


Recommended Posts

8 mesi fa, mio padre distruggeva un forno di mattoni,in una casina in campagna(in abruzzo)...distruggendo casa ad una ventina di scorpioni...ho pensato, forse male, di prenderli e di metterli in un terrario... :D

ok...il terrario era un po piccolo...e quindi visto ke litigavano in continuazione li ho liberati..ne ho tenuti con me solo 6...

Non ho la più pallida idea di che razza sono...e non ho la possibilità di fare foto...ma a dsitanza di 8 mesi..sono tutti vivi...grandi... e la cosa più bella ke mi potesse capitare è ke ieri, ho visto cinque faccine pallide nuove...

ORA KE FACCIO???????sono in preda al panico...(non me ne ero neanke accorta!!!)aiutatemi ....sono nuova...e so ke siete esperti... :wub:

Link to comment
Share on other sites

ma gia sono scesi dalla schiena ...vanno girando nel terrario.....e la mamma ...si in effetti...erà un po sclerotica ultimamente..

ma addirittura se li mangia! ke orrore..

e quindi ora devo togliere tutti gli altri...mamma ...è un'impresa...il mio terrario è allo stato selvaggio...io non ho mai spostato nulla...gli metto solo da mangiare..

Link to comment
Share on other sites

Se sono scesi e ne hai visti solo cinque quasi sicuramente se ne sono mangiati una ventina già o sono ben nascosti...quindi sicuramente devi dare una bella cercatina,e separare i piccolini anche se è difficile...magari aspetta il buio,così una buona parte esce dai nascondigli,poi con qualcosa tipo un cucchiaio li prendi, e per farli fermare prova a soffiarci sopra.

Dopo di che la cosa più giusta è facile da fare e liberarli e lasciare che la natura faccia il suo corso...anche se forse vorresti cercare di allevarli...ma è un'impresa ardua specialmente per gli inesperti(ne so qualcosa),perche dovresti tenerli tutti separati e dargli delle prede alla loro portata...e poi conta che per diventare adulti ci mettono 1-2 anni e se sbagli preda,come una piccola forbicina o un piccolo ragno ad esempio,il giovane scorpione potrebbe diventare "la preda della preda"...scusa il gioco di parole!

Di solito si consiglia di liberarli nel loro luogo di origine.

Link to comment
Share on other sites

Guarda per la specie è già complicato e non sicuro con delle foto...senza foto è quasi impossibile di dovrebbe un pò buttare ad indovinare!Comunque in Italia c'è solo un genere l'Euscorpius e tutte le specie che ne fanno parte non sono pericolose,la loro puntura è simile a quella di una vespa.

Cerca di descriverceli..lunghezza dalla punta della coda ai cheliceri(bocca per capirsi),colore del corpo delle zampe e del telson(il contenitore delle ghiandole velenifere),zona in cui li hai trovati....e poi la cosa più importante ma senza una bella foto o un microscopio non credo riuscirai a dirci e il numero dei tricobotri(dei piccoli peli) della parte inferiore della chela.Non ti impazzire a contare i peli che si riescono a vedere a occhio nudo perche non sono quelli!

Comunque per saperne di più puoi andare sul tasto cerca se ne è parlato molto e prova a visitarequesto sito

Link to comment
Share on other sites

allora ...ne ho uno diverso dagli altri ke è molto più sottile ed allungato...il colore è omogeneo mentre tutti gli altri sono più grassottelli...di una forma più tondeggiane e soprattutto più larghi di torace,le chele sono più grandi ...sono di colore nero ma verso i lati è molto più chiaro...

La più grande è la mamma dei piccini...è lunga circa6.5 cm dalla testa alla coda..senza chele...tutti gli altri sono un po più piccoli diciamo intorno ai 5 cm...

Link to comment
Share on other sites

Allora per quello diverso perche più sottile potrebbe essere che è un maschio.

Se sono scuri e le misure che ci hai fornito sono esatte potrebbero essere degli Euscorpius italicus...anche se 6,5 cm è un pò tantino.Comunque italicus è il più grande scorpione in italia e di solito si aggira intorno ai 5 cm.

Come ho già detto in precedenza è già difficile con la foto,si puo essere sicuri solo con il numero dei tricobotri,ma visto la grandezza(tenendo conto che le misure siano esatte) ed il colore scuro penderei per italicus...anche se c'è la possibilità che sono dei flavicaudis,ma di solito si aggirano intorno ai 3,5 / 4,5 cm.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.