Jump to content

Textrix


Recommended Posts

Oggi ho trovato in cantina un esemplare di Textrix sp....è poco piu di mezzo cm di body span, legs span intorno ai 15-20 mm...vorrei porre una domanda su questo genere, forse ingenua...morde? :)

Link to comment
Share on other sites

ciao, il ragno di cui parliamo ( eccolo ) non raggiunge mai grandi dimensioni. Ma i cheliceri degli adulti sono ben visibili quando vengono usati per predare piccoli insetti. Sono quindi in grado di perforare la pelle umana e questo vuol dire un sensibile dolore meccanico dovuto alla pinzatura ma non ho mai sentito nulla a riguardo di complicazioni per la nostra salute per gli effetti del veleno. E' un ragno molto veloce e che se entra nelle case (raramente è capitato nella mia) si ferma nelle parti più luminose, cioè presso le finestre e le porte, dove può fare la sua piccola ragnatela a lenzuolo. Per rispondere alla tua domanda precisa, direi che è un ragno che ci può mordere solo se è disperato e non può più far nulla per sfuggirci. Per esempio se distrattamente ci poggiamo un braccio sopra e senza schiaccairlo sul colpo lo immobilizziamo ...CIAO

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Ti ringrazio Roccolucio, ero curiosa di conoscere le sue potenzialità verso noi umani perche prima di liberarlo ho deciso di tenerlo in osservazione qualche giorno, cosi, per imparare qualcosa dal suo comportamento... a questo proposito vorrei chiedere altre informazioni: è un ragno chè ha bisogno di umidità o di ambiente secco? ergo, devo umidificare con del cotone umido il barattolo dove lo tengo, o non cen'è bisogno?... chiedo queste cose perchè sono una grande osservatrice ma nient'altro...non ho mai allevato un ragno e non saprei come fare con specie al di fuori delle resistenti Steatoda ... :) grazie ancora B)

 

ps: stanotte ha gia tessuto un bello strato di tela fitta...le si addice proprio il nome Textrix , "Tessitrice"... ;)

Link to comment
Share on other sites

Non ho mai tenuto a lungo in casa questa specie di ragno. Ma siccome in natura vedo le loro ragnatele più spesso in luoghi ombrosi e muschiosi che in zone molto soleggiate ... allora ad intuito ... direi che faresti bene ad umidificare il suo ambiente molto più spesso di quanto non fai con le Steatoda. Comuque visto che il ragno ha già iniziato ad intelare, vuol dire che si sta già adattando al nuovo spazio che gli hai riservato ...CIAO

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Ciao Faby,

la Textrix è un ragno bellissimo da tenere!!

Si, tienila umida, se la metti in un contenitore spazioso è molto bello osservare come costruisce la tana!

Qui ci sono alcune immagini di quella che avevo allevato io:

http://forum.aracnofilia.org/index.php?showtopic=6978&hl=

 

p.s.

e quindi ci stiamo convertendo ai ragni, eh? Dehihihihi ;)

Link to comment
Share on other sites

bhè ... direi che questa splendida foto di Anubis chiarisce molte cose sull'umidità di cui ha bisogno ;) ...CIAO

 

http://sardinainspace.altervista.org/textrix.jpg

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Grazie ragazzi!! :) ho seguito il consiglio di umidificare e ho subito notato un miglioramento nel ragno, sembra si trovi a suo agio, e ha anche mangiato una zanzara che in ambiente piu secco aveva rifiutato...il contenitore dove sta non è spazioso, perchè non contavo di tenerla, ma comincio a cercarne uno piu capiente nel caso ci ripensassi... :P comunque nel barattolo di vetro dove sta ora non sembra si trovi male, è stretto (5 cm di diametro) ma è alto 10 cm circa, e ho osservato come riesce a sfruttare gli spazi nel miglior modo...ha gia fatto un secondo piano di tela sopra il primo, e penso voglia costruirne altri!! ;)

Link to comment
Share on other sites

Ciao, ho ancora la Textrix e la tengo sempre nel contenitore piccolo...ha fatto tre strati di tela uno sull'altro e la vorrei mettere in un contenitore piu grande, ma mi dispiace disturbarla visto che sembra che si sia ambientata li...dovrebbe rifarsi da capo la tela, temo di stressarla inutilmente...Mara dalla tua foto che ha postato Roccolucio si vedono tante belle goccine di umidità ;) mi hai fatto venire l'idea di umidificare la tana senza cotone ma nebulizzando leggermente l'ingresso...sta funzionando alla grande il ragno non sembra per nulla infastidito e il suo opistosoma è bello pienotto adesso (quando la ho trovata era un po piccino)...oggi ha fatto il suo secondo pasto :P ...chissà che non decida sul serio di tenerlo!!! ancora lo considero un "ospite" e non un "coinquilino" :blink:

 

CIAO

Link to comment
Share on other sites

Ciao, ho ancora la Textrix e la tengo sempre nel contenitore piccolo...ha fatto tre strati di tela uno sull'altro e la vorrei mettere in un contenitore piu grande, ma mi dispiace disturbarla visto che sembra che si sia ambientata li...dovrebbe rifarsi da capo la tela, temo di stressarla inutilmente...Mara dalla tua foto che ha postato Roccolucio si vedono tante belle goccine di umidità ;) mi hai fatto venire l'idea di umidificare la tana senza cotone ma nebulizzando leggermente l'ingresso...sta funzionando alla grande il ragno non sembra per nulla infastidito e il suo opistosoma è bello pienotto adesso (quando la ho trovata era un po piccino)...oggi ha fatto il suo secondo pasto  ;) ...chissà che non decida sul serio di tenerlo!!! ancora lo considero un "ospite" e non un "coinquilino"  :blink:

 

CIAO

finirai per innamorartene! :P

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.