Jump to content

riconoscimento ragnatela


Recommended Posts

ciao a tutti!! sul mio gelsomino in queste giornate nebbiose sono comparse delle ragnatele belle tonde, fatte a regola d'arte! sono fatte da sling e i ragnetti se ne stanno nascosti sotto una fogliolina o un ramoscello, se posto le foto della ragnatela si riuscirebbe a riconoscere la specie?

Link to comment
Share on other sites

mmmh.. la specie da una tela circolare? mi pare che le specie che tessono tele orbicolari siano numerose...a meno che non si tratti di Argiope,che ha lo stabilimentum, è difficile arrivare alla specie da una tela penso...Araneus, Argiope e Larinioides tessono tele molto ampie e il campo si restringerebbe, pero' se sono tele di slings non puoi far affidamento nemmeno sulle dimensioni... :P

Sai proprio ora rientro da una passeggiata vicino a casa, dove osservavo una copiosa popolazione di Larinioides su una ringhiera in metallo...tra loro (decine e decine!!) ce n'erano due di specie diversa...ma la tela, a vista d'occhio, era indistinguibile!! :D

comunque sono curiosa di vedere le tue foto della tela ivo!! ...e un altra cosa: prova ad aspettare il crepuscolo!! se vedi che i ragni escono fuori e li fotografi sarà più semplice per gli esperti del forum provare a identificarli!!

 

Ciao :)

Link to comment
Share on other sites

sono anch'io convinto che anche i piu' grande esperto al mondo di Araneus e Larinioides farebbe molta fatica a riconoscere uno sling guardando solo la sua ragnatela. Però che ne sappiamo? forse esiste un codice ben preciso in quei disegni orbicolari che a noi sembrano tutti uguali ... non disperiamo :D ...CIAO

Link to comment
Share on other sites

Si in effetti anche io ho pensato che devono esserci differenze a noi impercettibili a prima vista...chissà che un giorno qualche appassionato non riesca a decifrare qualche misterioso codice nascosto in quelle bellissime opere d'arte e architettonica :P ora non ci resta che aspettare con ansia le foto di ivo :D

Link to comment
Share on other sites

appena tornato da allenamento, pochissimo tempo libero :D :P domani mattina però faccio la foto alla tela che con questa nebbia si vede benissimo, poi seguirò il consiglio di Faby!

ho trovato questo sito 2 minuti fa mentre scrivevo :D magari vi può interessare http://www.conservation.unibas.ch/team/zsc...dergallery.html

da qualche parte ho letto che si può riconoscere la specie dalla tela! e che gli sling fanna la stessa tela degli adulti! a prima vista osservando questo sito e ricercando nella mia pessima memoria direi che si tratta di Zilla diodia... molto forse!!! in ogni caso domani posto le foto e vedremo! vediamo se riusciamo a decifrare questo labirinto di seta!:)

Link to comment
Share on other sites

Gran bel sito Ivo, uno studio sulle tele interessante. Purtoppo è inglese e va letto con calma più volte per poterlo ben interpretare. Una delle prime cose che ho notato è che tra i ragni valutati solo la Zygiella x-notata lascia quello spicchio di ragnatela vuoto con l'unico filo rinforzato che fa da sensore tra il centro della trappola fino al suo rifugio sul bordo. Altra conferma è che la Cyrtophora citricola fa la tela più complicata e non gli basta una sola notte per completarla. Interessante anche il confronto tra quelle dei due Argiopi (lobata e bruennichi) anche se secondo me per avere delle conferme definitive bisognava mostrare per ogni ragno, almeno una decina di esempi di ragnatela. Fondamentale (per me) era anche la certezza di sapere se i supporti (legnetti, rametti, armature in metallo) forniti, avevano tutti la stessa forma perchè variando la posizione dei punti di ancoraggio, inevitabilmente anche la forma di tutto l'intreccio può subire delle modifiche ...CIAO

 

Zygiella-tela2.jpg Araneus-tela2.jpg

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Molto interessante!!!

Nel mio giardino è pieno di Zygiella x-notata che usa supporti di diverse forme e materiali (il dondolo in ferro, la scala in legno, l'inferriata del balcone, la vegetazione) ma nella tela cambia solo la posizione e la forma dei fili di ancoraggio che si devono adattare ai supporti diversi, mentre l'intreccio centrale riesce ad essere sempre uguale!!

Link to comment
Share on other sites

Grande Ivo!! grazie! appena posso corro di nuovo ad osservare i ragni al parco e cerchero' di individuare le differenze delle tele!!! :D

wow! allara è fatta! se è vero che solo la zygiella lascia uno spicchio libero allara è lei!

http://i118.photobucket.com/albums/o105/iv...pg?t=1163860119

è la foto migliore che sono riuscito a fare! lo spicchio più in alto è libero e portava direttamente alla piccola tana del ragnetto! guardando bene sul mio gelsomino, in esposizione ai deboli raggi di sole autunnale c'erano non una, non 2 ma ben 5 tele dello stesso genere!!!! sembra proprio il periodo giusto per osservare queste specie se è la stessa che ha incontrato Anubis!

Grande Ivo!! grazie! appena posso corro di nuovo ad osservare i ragni al parco e cerchero' di individuare le differenze delle tele!!! laugh.gif

ti prendo in parola Faby! e attendo;)

Link to comment
Share on other sites

Comincio col dire che stasera ho notato una tela circolare sotto casa, nel cancello...incredibile, ha lo spicchio vuoto!!...da poco ho liberato la in zona una Zygiella x notata ...che sia lei??? :) e comunque indovina un po ivo, sul cancello, cresce come siepe, il gelsomino... ;)

Link to comment
Share on other sites

Comincio col dire che stasera ho notato una tela circolare sotto casa, nel cancello...incredibile, ha lo spicchio vuoto!!...da poco ho liberato la in zona una Zygiella x notata ...che sia lei???  :)  e comunque indovina un po ivo, sul cancello, cresce come siepe, il gelsomino... ;)

si vede che i nostri gelsomini sono molto apprezzati!! ;)guarda se c'e ne solo una o di più! secondo me potrebbe anche essere la tua liberata se c'è solo lei!

da adesso cercherò di riconoscere tutte le ragnatele che vedo B)

Link to comment
Share on other sites

Oggi ho guardato nel cancello...c'era la Zygiella x-notata, e altre tele nelle vicinanze :( se ne sta durante il giorno in un angolo dentro una sorta di protezione di seta, come ho notato fanno altri araneidi, come Larinioides, ma è bastato sfiorare uno dei fili portanti per farla uscire...poverina la ho illusa di aver trovato una preda :rolleyes: ma comunque ho avuto conferma che fosse lei :(

Link to comment
Share on other sites

Oggi ho guardato nel cancello...c'era la Zygiella x-notata, e altre tele nelle vicinanze  :( se ne sta durante il giorno in un angolo dentro una sorta di protezione di seta, come ho notato fanno altri araneidi, come Larinioides, ma è bastato sfiorare uno dei fili portanti per farla uscire...poverina la ho illusa di aver trovato una preda  :rolleyes: ma comunque ho avuto conferma che fosse lei  :(

...e io che non ho mai provato a toccare la ragnatela perchè ero convinto che il ragnetto fosse in grado di riconoscere che non erano le vibrazioni di una preda!! uff! adesso che lo so la prossima volta ci provo! (senza disturbarla troppo :( )

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.