Jump to content

Non ci sono più i formiconi di una volta


roccolucio
 Share

Recommended Posts

Le cerco da anni ... ma non ci sono più. Parlo di quelle formiche soldato dalle testa enorme, con delle mandibole che facevano impressione. Uscivano verso il tramonto o subito dopo le giornate di pioggia. Un paio di loro si posizionavano all'ingresso del formicaio e le loro teste erano così grandi da bloccare quasi completamente il passaggio alle operaie che andavano in giro a raccogliere grossi semi. Il resto del corpo invece era di dimensioni normali ... quasi quanto quello delle operaie. Il testone ... un macingno da portare in giro e in effetti quando queste guerriere si spostavano sul terreno erano costrette trascinarlo perchè non riuscivano a tenerlo sollevato a lungo. A tutti voi sarà capitato di essere morsi da una grossa formica, magari sul bordo delle pelle, intorno all'unghia di un dito della mano ... ma voi non avete idea del dolore che provocava il morso (con relativa piccola emorragia) di uno di questi formiconi. E' vero all'epoca ero un bambino e le mie mani erano più piccole e poi c'è l'effetto lente di ingrandimento del tempo trascorso da allora ... ma sono certo di non sbagliarmi se vi dico che la loro testa era grande quanto un cece.
Con questo foto-montaggio vorrei farvi capire più o meno quale era il loro aspetto confrontato alle guerriere che trovo adesso negli stessi formicai.

2016_03_25-18_10_00_e0ab5.jpg


Sapete dirmi il nome di questa specie? ... voi ne trovate ancora in giro? ... ripeto i formicai che conoscevo da bambino sono sempre negli stessi luoghi ma le grosse formiche soldato dei miei ricordi sono stata sostituite da altre più piccole come questa che vedete qui sotto ... poggiata ad un cerino. Secondo voi cosa è successo? perchè non ci sono più? colpa dell'inquinamento dei terreni? forse si trattava di una rara sottospecie che si stava evolvendo solo in quel luogo (foce del fiume Bradano - Lucania) che poi si è estinta anche per colpa mia che da bimbo andavo continuamente a stuzzicarle? ...CIAO

2016_03_25-18_10_10_9e190.jpg

Link to comment
Share on other sites

Usando la dritta di Nicola ho cercato foto nel web e finora quelle che assomigliano di più ai formiconi della mia infansia sono le Messor capitatus .

Ho letto che ci sono due varietà ... le major e le minor ... quindi logicamente sono portato a pensare che le grandi formiche soldato dei miei ricordi fossero le Messor capitatus major. Probabilmente ora nella zona in cui le cerco sono scomparse e sono rimaste solo le minor forse più adattabili all'habitat attuale ...CIAO

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.