Jump to content

Terrario


 Share

Recommended Posts

Visto che non ho ne il tempo ne le capacità ;) per autocostruirmi un terrario per la mia futura Grammostola o Brachypelma, vorrei sapere se mi potete consigliare un negozio on line oppure vicino a dove abito (Savona) ben fornito di tutto l'occorrente per un buon allestimento. Grazie

Link to comment
Share on other sites

Se te lo vuoi costruire, cerca un vetraio sulle pagine gialle per farti tagliare il vetro. Quindi un negozio di ferramenta per il silicone (ed eventualmente per le griglio di aerazione e il coperchio in plexiglass). Per riempirlo, vai in una serra/negozio di giardinaggio e compri della torba sterile (non concimata). Il resto (sassi lisci e cortecce) te le cerchi in giro per i prati (ma prima di metterli nel terrario nuclearizza tutto al microonde). Fatto.

 

Se usi il motore di ricerca interno troverai tanti topic sull'argomento. ;)

 

Per non parlare del nostro sito:

http://www.site.aracnofilia.org/tarantole/terrario/terrario.htm

Link to comment
Share on other sites

Ciao Matteo e grazie per avermi nuovamente aiutato, :wub: . Come ho già scritto preferirei acquistarne uno già fatto cmq potrei pensare di cimentarmi in una (improbabile) autocostruzione e vedere cosa esce fuori.

Come avevo già scritto in un'altro post sapresti cortesemente indicarmi ( a tempo debito ovviamente ) una o più persone a cui potrei rivolgermi per l'acquisto di una Grammostola o di una Brachypelma e quali sono + o - i relativi prezzi "onesti" ??Grazie.

Link to comment
Share on other sites

No. Mi spiace. La 213/2003 vieta il commercio di aracnidi pericolosi in Italia. Lo so che il concetto di pericoloso è molto discutibile al momento, ma il forum ha deciso -per questione di correttezza- di non veicolare commerci di ragni in alcun modo, fino a quanto alla legge seguirà (e sarà pubblicato sulla GU) un regolamento che dirà esattamente cosa intende per "ragno pericoloso" e cosa è vietato o meno.

 

A tempo debito... (ovvero a legge integrata) vedrai che su queste pagine trovarai una migale in dieci minuti. Ma ora è inutile parlarne...

 

teo

 

Occhio che (lo dico in generale, non specificatamente per te) al momento le multe per i furbi sono molto salate... e sebbene improbabili (nessuno ne ha mai ricevute) chi finisce sotto poi mi sa che non dorme per parecchie notti. :wub:

Link to comment
Share on other sites

Ciao, sono d'accordo con te al 100%, infatti, il mio "a tempo debito" voleva essere interpretato nella maniera citata nella seconda parte del tuo post. Ci tengo a chiarire il fatto che non ho nessuna intenzione di "forzare" le cose per una fretta eccessiva ed ingiustificata di avere il "ragnetto". Grazie ancora e ciao. Fabio

Link to comment
Share on other sites

L'avevo capito Fabio, ma ci tengo sempre a precisare due volte - in questi casi - perchè abbiamo, come Associazione, lavorato tantissimo per la cosa (e siamo riusciti a farci ascoltare direttamente al Ministero) e non vorrei che qualcuno fraintendesse... :wub:

Link to comment
Share on other sites

Rieccomi con nuove domande :) , visto che come ho scritto non è che sia un grande costruttore, ho acquistato un terrario in vetro delle seguenti dimensioni (utili) 36 x 18 x 27, ho effettuato solo una piccola modifica incollando con silicone una sottile lastra di plexigas vicino all'apertura (scorrevole in senso orizzontale) per consentirmi quando sarà il momento di creare un discreto strato di substrato in torba (pensavo sui 6 - 7 cm, va bene ??). Pensate che come futuro alloggio per una Grammostola o Brachypelma Smithi possa andare bene ??? Grazie

Link to comment
Share on other sites

Non hai specificato quale sia l'altezza, se fosse 18 cm sarebbe perfetto.

Ciao, forse mi sono spiegato male, è lungo 36 cm largo 18 cm e alto 27 cm, sono le misure utili che effettivamente l'occupante del terrario potrà utilizzare a suo tempo, pensavo che con un 6 - 7 cm di torba l'altezza che ora è di 27 cm tornerebbe nei parametri di "sicurezza" che se non sbaglio sono all'incirca di 20 cm, giusto ??.

Link to comment
Share on other sites

Secondo me anche 20 cm per un non scavatore sono troppi.

La mia paura è che possa riuscire in qualche modo ad arrampicarsi sul "soffitto" sfruttando come scala l'eventuale tana e di conseguenza cadere. Anche se improbabile, sarei per evitare anche queste remote eventualità.

In ogni caso è un po' uno spreco, dato che tutta quell'altezza risulta praticamente inutilizzata.

Ma con questo non voglio dirti che il tuo terrario è da buttare, anzi! :)

Semplicemente, costruendomelo da solo, sono solito fare attenzione anche ai minimi particolari. :)

La quantità di torba che hai indicato va benissimo, procurati della corteccia di sughero per la tana ed avrai un ottimo terrario!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.