Jump to content

Aracnidi "pescatori"


Recommended Posts

Salve!

Stamani mi son svegliato con una domanda che mi frullava in testa (sì lo so, son malato se penso ai ragni appena sveglio..). Magari sembrerà una domanda stupida o priva di senso, però, in quanto ancora molto ignorante in materia aracnologica, la pongo a voi...

 

Mi chiedevo: visto che esistono specie di ragni locali "pescatori" (Dolomedes sp.), e visto anche che ho sempre sentito parlare di migali terricole, arboricole e scavatrici.... esistono "migali acquatiche"? Nel senso: esistono migali che, come i Dolomedes, vivono sulla terraferma, ma passano parte del loro tempo anche a stretto contatto con l'acqua?

 

Se la domanda è troppo stupida, vi chiedo scusa per tanta ignoranza..

 

Spark.

Link to comment
Share on other sites

Assolutamente no... esistono solo specie che prediligono le vicinanze dei corsi d'acqua per costruire le tane come per esempio alcuni Holothele sp.. Per esempio Holothele incei sono molto comuni lungo i corsi d'acqua ma non esiste nessuna relazione tra ragno e acqua se non il fatto che vicino ai corsi d'acqua c'è una quantità di prede superiore rispetto ad altri posti.

Link to comment
Share on other sites

No, è vero...però le avicularia sanno camminare sull'acqua piuttosto bene. Vivendo in foreste spesso allagate si sono dovute adattare....

 

E ancora più impressionati sono le Poecilotheria: anche gli adulti più grandi riescono a stare a a galla e nuotano molto spediti! Tengono le 4 zampe dietro distese e "mulinano" con quelle davanti, "a cagnolino". Vedrò di fare qualche foto o un filmatino perchè, per me, questo comportamento è stato una grande sorpresa.

 

Francesco

Link to comment
Share on other sites

Caspita Frà, un filamto sarebbe veramente una chicca! :angry:

 

PS: ....Riky, mi hai incuriosito... com'è che l'ha scoperto?

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti!

 

Un annatto fa ho visto un filmato della national geogrphic che parlava dei cambiamenti di stile di vita che subiscono gli animali quando la foresta è inlondata da piogge torrenziali.

Ad un certo punto hanno inquadrato una migale che nuotava sulla superficie dell'acqua e lo faceva anche con una discreta abilità.... :claps:

Link to comment
Share on other sites

Ok, comunque sia, a quanto ho capito, lo fanno per necessità, non perchè un corso d'acqua (o l'acqua ristagnante) sia il loro habitat naturale...

Link to comment
Share on other sites

Premessa la mia ignoranza generale e ancor maggiore quella che ho sull'argomento ragni, volevo aggiungere una cosa a questa vostra discussione:

l'altro giorno mentre andavo a comperar le sigarette, vedo che in edicola assieme ad un giornale, vendevano per pochi euro il DVD di microcosmos (quel filmato francese di un'ora e un quarto tutto in macro con gli insetti come protagonistti...).

Guardandolo ho visto ad un certo punto che c'era un ragno che stava nell'acqua (nel senso sott'acqua) e che sfregando sul pelo dell'acqua le zampe posteriori con l'addome, formava attorno a se una bolla di aria (tipo scafandro per un palombaro per intenderci...) poi, attaccava questa piccola bolla d'aria su di una preda sott'acqua, ripeteva l'operazione più e più volte ed alla fine otteneva una grande bolla con all'interno la preda, entrava all'interno di questa bolla e mangiava sott'acqua...

Spero di esser riuscito a spiegarmi altrimenti guardatevi il film :wub:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.