Jump to content

Identificazione ragno di Anubis


Recommended Posts

Dalla Sardegna la nostra archeologa manda sempre foto interessantissime, stavolta si tratta di un ragnetto trovato in una legnaia "velocissimo, capace di arrampicarsi con facilità sul vetro e scarso tessitore".

 

oxyopidae.jpg

 

Dalla distribuzione degli occhi (Roberts pag.45, nonno ora puoi guardarci anche tu! :( ) e dai peli molto lunghi presenti sulle zampe azzarderei la famiglia Oxyopidae, presente da noi con Oxyopes sp.

La checklist segnala solo due specie di questo genere in Sardegna:

 

Family Oxyopidae

 

Oxyopes Latreille, 1804

 

Oxyopes heterophtalmus (Latreille, 1802) (N, S, Si, Sa)

Oxyopes lineatus Latreille, 1806 (N, S, Si, Sa)

Oxyopes nigripalpis Kulczynski, 1891 (N, S, Si)

Oxyopes ramosus (Martini & Goeze, 1778) (N, S, Si)

 

Inutile dire che sono interessatissimo all'identificazione (della quale non sono troppo convinto, l'opistosoma tondeggiante discorda fortemente con la mia idea, vorrei sapere le dimensioni del Ragno e magari vedere qualche altra immagine), e che non mancherò di annotare la data di rinvenimento, come richiestomi dal prof. Tongiorgi. Pronta con l'acool, Mara.

Link to comment
Share on other sites

Anch'io non sono convinto per niente... Sulle prime poi mi sembrava un Linyphiidae per la posizione degli occhi (uguale a quella degli Oxyopidae? :D). Ma se qualcuno cita un genere di Linyphiidae in questo forum viene giustamente fucilato al volo, quindi non mi pronuncio :) .

 

Ma anche la mia ipotesi non è molto valida, a detta di Mara il ragno è agile, veloce e si arrampica sulle pareti. E nella foto non si vede bene se c'è una tela o se è arrampicato su una superficie... :(

Edited by PiErGy
Link to comment
Share on other sites

La disposizione degli occhi ed i "peli" robusti fanno pensare ad un Oxyopes spp....La rotondità dell'opistosoma, in effetti poco consona alla famiglia, potrebbe essere un effetto fotografico, vista la prospettiva (ottima per l'inquadratura degli occhi...importante...) particolare con cui è stato ripreso il ragno. Le filiere infatti non si vedono....

Quindi resto convinto della prima ipotesi (grazie Roberts...e grazie Migdan....), mentre i Linyphiidae, non sono proibiti, sono solo ignoti.... :(

Link to comment
Share on other sites

Eccomi qui..allora, il ragnetto misura 6mm di corpo ed è davvero molo agile ad arrampicarsi sul vetro..fotografarlo è stato un problema!

 

Guardando l'Atlas potrei dire che non si tratta di Oxyopes heterophtalmus o Oxyopes lineatus, l'opistosoma è troppo diverso.

 

 

 

nella foto non si vede bene se c'è una tela o se è arrampicato su una superficie...

Non mi sembra un gran tessitore, nella foto è sulla parete di vetro dove si è fatto uno scarno rifugio di tela.

 

 

Comunque ora provo a scattare qualche altra foto!

 

Mara

Link to comment
Share on other sites

Dopo laboriose ricerche (LOL) e un acceso dibattito chattoso con Mara, siamo giunti alla conclusione che dovrebbe essere un Anyphaenidae.

 

Per conferma basterà vedere se ha la caratteristica tasca nella zona ventrale.

 

Potrebbe essere Anyphaena accentuata o anche Anyphaena pecorosa... ops... pectorosa, molto simile :(

Link to comment
Share on other sites

any1.jpg

any2.jpg

 

Questo è un esemplare di Anyphaena sp., ne sono certo perché ho osservato la forma tipica dello spiracolo, come mi ha insegnato David in un topic di poco tempo fa. Mi sembra che più di un particolare, non ultima la folta peluria, diversifichi i due Ragni.

 

P.S. A proposito di insegnamenti, la "dritta" di Matteo a proposito delle macro su sfondo bianco (sovraesporre a +1EV) mi sembra che abbia in questo caso dato grandi risultati, anche in considerazione che il mio esemplare misura 3mm di corpo.

Link to comment
Share on other sites

ventre6.jpg

 

Lo spiracolo tracheale in posizione mediale sembrerebbe evidente... credo proprio che il piv abbia ragione, Ilic! :P

Attenta Mara, che a quest'esemplare manca ancora una muta per maturare.

Link to comment
Share on other sites

Bravo Piv.... :claps: ..

anche se ha la tendenza a sparare nel mucchio.....3-4 ipotesi per poi concentrarsi sulla buona.

Ci vuole occhio e ......la triade sacchiana insomma. :)

mi ha fatto vedere la foto su google che l'ha ispirato.....Guglus rulez..... :clown: .

Avrei preferito meno certezza ed attesa della foto della faccia ventrale dell'opistosoma....ma io sono uno stracchino, non un ....maghetto! :P

Link to comment
Share on other sites

Questa è la foto "ispiratrice", tremendamente simile a quella scattata da Anubis anche per la posizione del ragno immortalato.

 

Anyphaena accentuata

 

Nonno hai ragione, era meglio aspettare prima di tentare un'identificazione ma questa foto e le dritte di Mara mi davano un buon margine di certezza... La prossima volta tengo riposta la bacchetta magica :)... Almeno per un pò :P.

Link to comment
Share on other sites

Attenta Mara, che a quest'esemplare manca ancora una muta per maturare.

e infatti qualcosa mi dice che stia per mutare, si è fatto una specie di riparo con la tela...

 

 

p.s.

Grazie a tutti i gentilissimi piv, nonni, migdaniani..etc! :P :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.