Jump to content

uova insetti stecco


Alex
 Share

Recommended Posts

:lol: Ma dove lo hai letto?? ;) Dubito seriamente che possano sopportare temperature da frezeer forse da frigo... comunque dubito dato che provengono da paesi tropicali dove non credo faccia mai tanto freddo! (I baculum vengono dal Vietnam non conosco il clima locale, ma non penso faccia mai tanto freddo!)

Casomai sbaglio... bho?

Link to comment
Share on other sites

Il congelamento causa la formazione di microcristalli aghiformi di ghiaccio all'interno delle cellule... con le conseguenze che vi lascio immaginare...

 

Questo è uno dei motivi (unitamente ad altri di carattere batteriologico) per cui bisogna consumare i cibi non appena scongelati: l'integrità della struttura cellulare è oltremodo compromessa, ed il decadimento organolettico assai più rapido...

 

Io eviterei caldamente...

Link to comment
Share on other sites

Guest jena assente

Potrebbe andare se tu congelassi in azoto liquido. In questo caso, la struttura cristallina del ghiaccio sarebbe diversa e non si avrebbe espansione con conseguente distruzione delle strutture cellulari.

Infatti gli embrioni, anche di Homo sapiens sapiens, li congelano in azoto liquido, e ne puoi vedere in versione adulta circolare per le strade. Ah, sono indistingubili da un umano normale Homo sapiens sapiens :lol:

Detto questo, se hai azoto liquido puoi provare, il freezer mi lascia perplesso.

Altra cosa importante e' la velocita' del fenomeno. Il freezer porta gradatamente l'oggetto a 260 K, l'azoto liquido lo porta di colpo a 90K.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Secondo me è meno complicato (e più economico) allevare gli insetti normalmente... oltretutto sono specie così prolifiche...

Link to comment
Share on other sites

Ciao Alex,

se metti le uova dei Fasmoidei nel frizer non ottieni un rallentamento del loro sviluppo ma la morte dell'embrione. Se il problema è limitare le nascite tieni solo le uova che reputi necessarie, le rimanenti le puoi eliminare congelandole. I Fasmoidei come sai vivono soprattutto a latitudini tropicali e spesso il range di temperatura all'interno del quale possono vivere non è molto ampio. Solo in pochi casi i Fasmoidei si spingono negli ambienti freddi e pionieri di alta montagna, per esempio nel genere Peruphasma, e soprattutto nel genere Monticomorpha che nelle Ande giunge fino a 5000 metri s.l.m.

 

Saluti,

Marco Gottardo

Link to comment
Share on other sites

Infatti, non ci ho nemmeno provato prima di chiedere a voi!:)

quello che mi ha detto di infilarle nel freezer,o ha confuso col frigo, oppure dubito che quest'anno avrà delle nascite :unsure: .Mi sembrava strano....Ciao,

Alex

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.