Jump to content

Info Grammostola Rosea


Guest arac_fabri
 Share

Recommended Posts

Guest arac_fabri

Salve a tutti, questo è il mio primo intervento in questo forum e, innanzi tutto, vorrei fare i complimenti a quanti hanno dato e danno informazioni su questi animali. Mi sto avvicinando a questo meraviglioso mondo e ho subito avuto il primo dubbio: tutti voi parlate dell'allevamento degli aracnidi in particolare della Grammostola Rosea, ma vorrei chiedervi, è consentito allevare questo tipo di ragno? (ho letto della attesissima lista :) ). Dove è possibile acquistare la Grammostola Rosea? (ho letto che è la migliore per chi è alle prime armi). Ho preparato già il terrario ma non so dove acuistare tutti gli accessori tipo riscaldamento, umidificatore, torba, terriccio, tane etc etc. Mi sapete dare degli indirizzi dove si può acquistare on-line dato che nel mio paese non si trova nulla?

Ringrazio tanto per le risposte, in attesa vi saluto tutti.

Link to comment
Share on other sites

Ciao e benvenuto!

Dunque, per quanto riguarda l'acquisto degli accessori online, purtroppo non so aiutarti... :)

Per quanto riguarda la Grammostola, quando sarà possibile acquistarla/detenerla, personalmente ti consiglio di non prenderla a negozio, ma direttamente da un allevatore (magri proprio qualcuno di questo forum!).

 

Esperti, se ho sbagliato, bacchettatemi pure! :D

Link to comment
Share on other sites

Prendendo una Grammostola dagli allevatori si risparmia qualcosa. Come quotazioni di mercato prima dell'uscita della legge anche nei negozi si trovava a modici prezzi, inferiori ai 30 euro.

 

Però c'è ancora da aspettare prima di poterla comprare. Deve uscire la lista integrativa della legge che permetterà la commercializzazione delle specie non pericolose (che sono la stragrande maggioranza). Quelli che attualmente le allevano è perché le avevano acquistate prima dell'uscita della legge.

Link to comment
Share on other sites

Non dicevo tanto per il prezzo, ma quanto per la "sicurezza" che la migale sia sana e tunuta in condizioni decorose, non come in certi negozi che avevano terrari 30x30 con all'interno quasi una decina di migali.

Naturalmente tutto questo IMHO.

Edited by Sparkino80
Link to comment
Share on other sites

Guest arac_fabri

Ho letto della "lista nera", dovrebbe uscire a metà settembre. Ma vi chiedo, posso acquistarla già da adesso da un'allevatore? essendo l'allevatore già in possesso del ragno commetto un'illecito acquistandolo da lui? capisco che la legge non ammette ignoranza ma se la tiene lui perchè non posso tenerla io!!! :rolleyes:

Grazie ancora, siete grandi.....

Link to comment
Share on other sites

Io aspetterei l' uscita della lista :D per evitare rischi (tipo multe o altro), in quanto gli accessori puoi comprarli in un semplice garden torba non concimata va benissimo contenitore un fauna box per la tana un pezzo di corteccia di sughero e come riscaldamento un cavetto da 15 W e' piu' che sufficente per una grammostola, infine per creare il giusto tasso di umidita' puoi servirti di un nebulizzatore normalissimo ( i classici spruzzini :D ).

 

Per l' acquisto rivolgiti a un allevatore evita i negozianti che il loro scopo e' solo guadaganrci sopra e basta :lol: , tanto che, delle volte non sanno neanche loro come si allevano alcuni animali. :(

Link to comment
Share on other sites

No, non puoi.

Se l'acquisti, sei perseguibile dalla legge, come lo è colui che te la vende.

Lui puo' tenerla, perchè ce l'aveva già prima che uscisse la legge.

Dall'uscita della legge, è vietato acquistare/vendere/cedere qualunque tipo di aracnide. Dai, porta pazienza, come faciamo tutti noi neofiti!!

Link to comment
Share on other sites

Guest arac_fabri

Ho capito, insomma non ho molte speranze di avere anch'io un bel ragnetto. Spero solo che la lista uscirà presto, anche se ho i miei dubbi.

Comunque colgo l'occasione della vostra gentilezza per farvi altre domande:

 

1) La torba deve essere mischiata alla corteccia? in che percentuale?

2) Ho letto che si può usare il cavetto riscaldante, ma come faccio a posizionare un cavetto all'esterno del terrario? (scusate ma non so neanche come è fatto questo cavetto).

3) Il terrario che ho preparato è interamente in plexglass e misura Lu105xLa42xh42. So che è troppo alto infatti dovrò aggiungere un bel po di torba/corteccia. L'ho costruito così grande per dividerlo in tre parti, due zone separate per due ragni (M/F) più una parte riservata all'allevamento di grilli o cavallette dato che nel mio paese non se ne trovano. Devo fare la base e il coperchio in legno, giusto per dargli un migliore aspetto estetico (presto allegherò le foto). Come vi sembra?

4) Cosa devo mettere come fondo nella parte dove alleverò il cibo per i ragnetti?

5) Questa zona del terrario che temperatura/umidità deve avere?

6) Posso installare un'illuminazione sopra il coperchio?

7) Per l'aereazione del terrario posso fare dei buchetti di 2 mm di diametro sopra il coperchio?

 

Per adesso mi fermo, ho ancora molte altre domande, ma non voglio abusare ;)

 

Grazie a chi ha la pazienza di rispondere a tutti i quesiti......

Link to comment
Share on other sites

Dai, non essere pessimista... ;)

 

Proverò a rispondere:

 

1- puoi mischiarla, come no. Credo che un 70% torba e 30% corteccia non sia

male, ma non posso dirtelo con certezza..

 

2- se ne è già parlato nel forum, e ci sono mooooolte opinioni diverse riguardo al riscaldamento ed alla posizione del cavetto stesso. Io ti consiglio di prendere una lastra di polistirolo espanso, inciderci (con un chiodo arroventato) una "serpentina" nella quale poi adagerai il cavetto. Fatto ciò, puoi attaccare la lastra modificata ad un lato del terrario (solitamente sul retro), anche con del semplice nastro adesivo.

Mi raccomando: fuori dal terrario!

 

3- ottimo! Mi raccomando ricordati di diminuire l'altezza, e soprattutto le griglie per l'areazione, sennò dopo poco rischi di veder muffare tutto.

 

4- non so risponderti.

 

5- idem.

 

6- Nooooo!! I ragni non amano la luce, anzi!

 

7- se lo fai in legno, puoi addirittura fare una "cornice" di legno, anzichè una lastra, e poi ci puoi applicare una zanzariera. Oppure puoi anche fare fori, come preferisci. La prima è più veloce, e poi se ti rendi conto che la superficie "grigliata" è troppo grande, puoi sempre tapparla in qualche modo, mentre per i fori ci vuole un po' più di lavoro...

 

PS: io non sono assolutamente un esperto, e non allevo (per ora) nè ragni nè scorpioni. Tutto quello che ho scritto, l'ho appreso grazie a questo forum, quindi se ho sparato qualche cavolata, vi prego di avere pazienza...

Edited by Sparkino80
Link to comment
Share on other sites

4. Se alleverai grilli, potrai utilizzare come fondo della semplice carta da cucina, mentre per riprodurli dovrai procurarli dei "vasetti" con torba .

 

7. La zanzariera e altre reti, non sono indicate nell'allevamento delle migali, poichè vi è il rischio che quest'ultima ci rimanga impigliata con una zampina, ed'infine decida di liberarsene per autonomia.

 

;)

Link to comment
Share on other sites

7. La zanzariera e altre reti, non sono indicate nell'allevamento delle migali, poichè vi è il rischio che quest'ultima ci rimanga impigliata con una zampina, ed'infine decida di liberarsene per autonomia.

 

;)

AutoTomia, o mi sbaglio? ;)

Comunque se metti una rete a maglie mlti piccole, non credo ci siano problemi, poi irpeto, io non conosco ancora il comportamento di questi ragni..

Edited by Sparkino80
Link to comment
Share on other sites

Si, Autotomia,mi correggo subito !!! ;) Come nella coda di molte lucertole!

 

No, invece molto è più fine è la maglia, maggiore è il rischio, Io consiglio sempre di rinunciare a reti e di optare a lastre di aluminio forate o a fessure, o anche a materiale plastico forato con un semplice trapano .

Link to comment
Share on other sites

Attenzione però perchè anche io avevo messo una zanzariera come protezione ma la mia avicularia è riuscita a fare un buco e scappare (ritrovata subito perchè non si allontana molto dalla tana).

Al posto della zanzariera si puo usare una rete metallica a maglie molto fini.

Questa la puoi trovare da un normale ferramenta. ;)

ciao

Link to comment
Share on other sites

Guest arac_fabri

Ok, allora faro dei buchetti nella parte superiore.. 70% di torba e 30% di corteccia e... niente illuminazione....

 

In genere, i ragnetti che nascono che dimensioni hanno? non è che scappano dai buchi per l'aereazione? ;) ;)

 

In genere dove vanno posizionati il termometro e l'igrometro? Se acquisterò un termometro/igrometro esterno con sensore da posizionare all'interno, posso metterlo vicino alla sua futura tana o deve misurare l'ambiente interno? Il cavetto può crearli problemi?

 

;) ;) Patrick, cosa intendi dire con "vasetti" con torba. Devo riempire dei contenitori con la torba che utilizzo per fare il fondo al terrario? scusami, ma sono proprio messo male e sto cercando di capirci qualcosa.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.