Jump to content

Mangiare l' exuvia. Assolutamente necessario?


Recommended Posts

Ciao a tutti,

con mia grande sorpresa stamattina anche la mia Brachypelma bohemei ha mutato insieme alla Lasiodora parahybana di cui sapevo però che doveva mutare.

L'ultimo ragno in questione si stava mangiando l'exuvia, l'ho prelevata per determinarne il sesso e poi gliel'ho ridata in quanto penso sia giusto se ha deciso di mangiarla. Siccome nelle mute precedenti non l'ha mai mangiata mi chiedevo quali fossero i motivi che la spingono solo adesso a cibarsene, e se non la mangia quali sarebbero le conseguenze? Le manca qualcosa nella chitina?

Grazie

Ciao

Marco

Link to comment
Share on other sites

Ho notato anche io questo comportamento in alcune specie, penso sia determinato dal fatto che dopo lo stress della muta, e l'emissione degli enzimi usati per distaccare la vecchia pelle, il ragno come tutti sappiamo è molto affaticato e vulnerabile, perciò cibandosene riassorbe parte delle sostanze usate per fare la muta (di cui l'esuvia è impregnata)così da avere un apporto energetico che permetta una più veloce ripresa (quindi in natura un minor tempo in possibile balia dei predatori).

 

Alvise

Link to comment
Share on other sites

Guest jimmy

anche io credo che lo faccia per cercare di riacquistare almeno in parte le sostanze perse con la muta, anche io mai verificato nei miei terafosidi..

 

.:IL GURZO [:181] DELLA BASSA:.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.