Jump to content

Aracnidi Italiani


Recommended Posts

Ciao a tutti, mi chiamo Diego, un fotografo naturalista di Roma.

Sto cercando di determinare alcune foto da me fatte a dei ragni, ma vista la mia totale ignoranza in materia se qualcuno di voi fosse così gentile da visitare il link

http://digilander.libero.it/zooland/ragni/aracnida/

potreste verificare se ho fatto errori madornali oppure anche aiutarmi nella determinazione di alcune specie che non sono stato in grado di identificare.

Ovviamente qualsiasi suggerimento e feedback è gradito.

Un saluto a tutti, a presto[:D], Diego

Link to comment
Share on other sites

Fatti i doverosi complimenti al mio concittadino per le foto veramente splendide, provo a dare il mio contributo.

Vado con ordine e prudenza, ben sapendo ormai che le determinazioni ad occhio lasciano il tempo che trovano:

 

1) Quel bel maschietto è sicuramente Eresus niger (=E. cinnaberinus), ragno di cui abbiamo parlato spesso e che secondo me in Italia centrale è molto meno raro che non in Gran Bretagna dove è addirittura protetto, fra l'altro l'esemplare di hyles mostra la classica livrea con 6 macchie, 4 grandi e 2 piccole, mentre in tutti quelli che ho trovato io in provincia di Rieti la coppia di macchie minori manca.

 

2) Il ragno mirmecomorfo è un Salticidae, Leptorchestes mutilloides oppure Synageles sp.

 

3) Con quel Dolomedes fimbriatus mi hai fatto sobbalzare sulla sedia! Lo sto cercando disperatamente da mesi (guarda sotto il mio nick...) e sono di Roma anch'io. Dove l'hai trovato, non conosco il posto, forse l'Aniene in quel punto forma una pozza?

Sull'altro ragno della stessa foto non so pronunciarmi, non si vede benissimo. Magari sarebbe utile conoscerne le dimensioni.

In checklist è segnalata una terza specie di Dolomedes, D. italicus, localizzata nel 1875 a Genazzano, che da Anticoli Corrado dista pochi chilometri... chissà...

 

4) Sul ragno di Cineto Romano non so proprio cosa dire, ma a occhio non mi pare un Salticidae.

Link to comment
Share on other sites

Grazie per i vostri commenti, ormai sono rimasti da determinare solo quello di CIneto Romano e la presunta Marpissa. Ora dirò una eresia da non addetto ai lavori: é possibile che siano forme giovanili (in effetti erano tutti e due molto piccoli) che poi cambieranno completamente aspetto? Sono comunque già soddisfatto di aver determinato la falsa formica. Per quanto riguarda Opilionidi e falsi scorpioni, sapete se qualcuno è in grado di determinarli?

Link to comment
Share on other sites

Riguardo la "presunta Marpissa", con tutta la prudenza del caso, oserei azzardare Marpissa nivoyi.

Le Synema sono del genere globosum (non globosus...so chè è una pignoleria...).

Riguardo agli Opiliones , azzardo solo il genere , Nemastoma spp per il primo, Oligolophus spp il secondo.

I Dolomedes mi lasciano invece dubbioso.

L'esemplare di destra è un maschio di D.fimbriatus, l'esemplare di sn mi lascia perplesso (pirata spp??).

La parola ai più esperti..

Saluti..

 

Uno stracchino è per sempre.............

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti per le vostre segnalazioni, mi sono state molto utili. Ora però la faccio un po' più complicata, perchè ho aggiunto alcune foto di un paio di Lycosidae, uno dalla Grecia, l'altro da Fregene. E come se non bastasse ho inserito anche due Isopodi...sapete nulla di queste bestie?

Poi ho finito di rompere con le determinazioni e si può parlare anche di altri argomenti... ciao ciao[^]

Link to comment
Share on other sites

Il primo Lycosidae fra un po' sarà molto familiare agli iscritti dell'Associazione... (non vi dico nulla di più!) comunque direi proprio che si tratta della "mitica" Lycosa tarentula. L'altro secondo me è Pirata sp. (tenuitarsis? piraticus?).

Sugli Onischi non mi pronuncio, non me ne intendo abbastanza.

Link to comment
Share on other sites

Quello di Cineto romano è un ragno del Genere Phylodromus, non so dirti che specie, sembra una fase giovanile.

Invece la Lycosa non è una tarentula, o almeno non la forma nominale in quanto il nero sull'opistosoma è molto meno ampio in Lycosa tarentula. Mi pare si tratti di un'altra specie, ma non ricordo cosa sia presente in Grecia.

Invece l'altro Lycosidae sotto la tarantola è una Trochosa, direi ruricola.

Il grappolo di ragnetti gialli è un gruppo di giovani Araneus diadematus appena schiusi.

Per gli Pseudoscorpioni rivolgiti a Roberto Benelli, lo trovi come moderatore di Sanguefreddo.net o sul suo sito Amiciinsoliti.it, si è laureato proprio con una tesi sugli Speudoscorpioni e ne dovrebbe sapere qualcosa.

Ciao

Ema

 

La natura è troppo immensa per farla stare tutta in una foto.

Link to comment
Share on other sites

Gli sling (piccoli) sono di A. diadematus, concordo con Emanuele , come concordo con lui riguardo i Lycosidae fotografati.

La grecia non è nell'areale della L.tarentula, ma anch'io non conosco l'aracnofauna greca.

p.s. non mi sono complimentato per le foto. Devo fare ammenda. Sono mooolto belle .

Ciaooo

 

Uno stracchino è per sempre.............

Link to comment
Share on other sites

Beh! a questo punto non mi resta che ringraziarvi tutti.

A parte i complimenti per le foto ( navigando nel sito e sui vostri siti ho visto che ne fate di molto belle anche voi) siete stai veramente bravi. A parte quindi la determinazione dei ragni credo che continuerete a vedermi tra queste pagine, anche se non sono proprio ferrato sull'argomento, posso sempre cominciare a capirci qualche cosa.

A presto allora

PS a questo punto pubblicizzo anche il sito che abbiamo fatto io ed un mio amico

http://www.leps.it

Ciao a tutti [8D]

Link to comment
Share on other sites

Citazione:
Il grappolo di ragnetti gialli è un gruppo di giovani Araneus diadematus appena schiusi
id="quote">id="quote">

 

Da che dipende tutta questa certezza? Gli slings di Araneus quadratus, Araneus alsine, Araneus marmoratus, Araneus diadematus sono quasi identici...

 

"Chi deve aver paura?"

 

10.gif PiErGy 41.gif

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.