Jump to content

vagans o albolpilosa????


Neo

Recommended Posts

mi hanno fatto una domanda ed io ovviamente la giro a voi!!

ho visto un esemplare di brachipelma e mi è stato chiesto se è una albopilosa o un vagans: ve lo descrivo:

il cefalotorace e le zampe sono nere con riflessi metallici e l'opistosoma è ricoperto da lunghi peli rossicci!!abbastanza snello è molto mobile e con zampe lunghe e sinuose...

secondo me è un vagans!!!

qualcuno sa dirmi se prima della maturità le albopilosum hanno l'opistosona ricoperto di peli rossicci???

poi sbaglio se dico che le albopilosa sono più "massicce" delle vagans? nel senso che queste ultime sono più snelle e affusolate...

che mi dite??? hgo provato a fare delle foto ma sono venute che peggio nn si può!!! magari se riesco a trovare una macchina decente le posto!!! ma nn ci spero molto!!

Link to comment
Share on other sites

infatti era quello che credevo!! grazie del chiarimento!!!

si è smella e nn molto piazzata perchè è un maschio maturo...

ma ragazzi vi immaginate quanta disinformazione c'è anche tra i negozianti???

questo mio amico ha acquistato la bestiola da circa un anno e il negoziante gli ha detto che da giovani le brachipelma sono tutte uguali!!!

madonnina...quello si è fidato e secondo me gli è andata bene (anche da un punto di vista di costi!)se nn fosse che quando l'ha preso era davvero troppo piccolo per determinare il sesso (anche tramite una muta perchè davvero troppo piccola)penserei ad una fregatura, il negoziante gli ha appioppato un maschio invece di una femmina inventando che da piccole sono tutte dello stesso colore!!

sicuramente nn è così per la ragioni che ho detto prima quindi...sti tratta solo di ignoranza!!

voi che dite??

Link to comment
Share on other sites

Da piccole hanno tutte lo stesso colore? A prescindere dal fatto che il colore non è un elemento così decisivo per poter valutare con esattezza la specie che abbiamo di fronte, il negoziante, della cui ignoranza non mi stupirei affatto, ha manifestato per l'ennesima volta il profondo pressapochismo che regna (o regnava) nel mondo dei commercianti di animali esotici. La colorazione dei Brachypelma è praticamente la stessa solo nelle prime 4-5 fasi, superate le quali ciascun esemplare, acquistando una propria cromia, è in grado di differenziarsi dall'altro.

Ciò però non significa che sia sempre facile distinguere e individuare nettamente di che Brachypelma si tratti. Pensiamo per esempio ad un epicureanum, un albopilosa, un sabulosum, un angustum, un vagans (a proposito di quest'ultimo sono state individuate varianti cromatiche che per quanto diverse risultavano identificative di una stessa specie) Si tratta di specie assai simili tra loro, per le quali il dato della colorazione può non sempre dirsi sufficiente.

Per questi motivi i caratteri anatomici sono sempre i migliori criteri di riferimento.

Andrea.

Link to comment
Share on other sites

parole sante andrea!

a parte il fatto che se il negoziante ordina 5 albolpilosum nn vedo perchè il grossista debba rifilargli 5 vagans rimettendoci un pacco di soldi!!!

cmq...

il mio amico è contento lo stesso!! per lui uno vale l'altro... tanto ,parole sue,"sempre otto zampe hanno"!! certo che l'ignoranza nn regna solo tra i negozianti è?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.