Jump to content

Segestria florentina....quale cibo?


Recommended Posts

Salve a tutti, ho adottato da qualche giorno una segestria florentina, oggi mi arry il terrario.... è all'incirca 4 cm con tutte le zampe....non ho assolutamente idea di cosa darle da mangiare, se cibo vivo o secco , e soprattutto come darle il cibo quando si tratta di insetti vivi.... Grazie mille a chi mi illuminerà 🕷️

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ciao, per prima cosa è necessario che il terrario sia adatto per il tuo ragno in quanto a dimensioni, temperatura, umidità e nascondigli. Se femmina, una volta che si sarà rintanata in un foro e prodotto la sua caratteristica tela ad imbuto, allora sarà pronta per mangiare. Il cibo da fornirle deve essere vivo, al fine di attirarla fuori dal nascondiglio con i suoi movimenti che faranno vibrare la tela. Ti consiglio di usare camole della farina (reperibili in quasi tutti i negozi specializzati nella vendita di prodotti per animali) e poi, per variare, piccoli insetti volanti e grilli. Evita mosche e scarafaggi quando prelevi in natura.

Per quanto riguarda il "come", usa una pinza e posiziona la preda sulla tela delicatamente affinché i suoi movimenti vengano percepiti dal ragno. Non appena verrà catturata assicurati che il ragno l'abbia quantomeno uccisa: insetti liberi nel terrario sono fonti di stress per l'animale nonché di pericolo ad esempio durante le mute. 

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno, grazie mille per la risposta.... infatti le sto dando le camole, anche se non riesco a vedere se le mangi oppure no!

Come fondo del terrario ho messo corteccia di pino, ma ho notato che non si vedono più le sue sfumature verdi , forse perché fa polvere?

Link to comment
Share on other sites

È importante controllare che le prede vengano mangiate, altrimenti è necessario rimuoverle come ho scritto anche nel messaggio precedente. In ogni caso sarebbe meglio avere una foto dell'esemplare e del terrario per avere un'idea migliore.

15 ore fa, Cat.moody ha scritto:

Come fondo del terrario ho messo corteccia di pino, ma ho notato che non si vedono più le sue sfumature verdi , forse perché fa polvere?

In verità questa specie di ragno non ha bisogno di un substrato particolare, in quanto esce dalla sua tana solo per brevi escursioni notturne di tanto in tanto. Tenendo quindi conto che l'ambiente va umidificato ogni tot, ti conviene rimuovere tutto ciò che può creare muffe o problemi vari.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.