Jump to content

Puo' una zecca staccarsi facilmente con un colpo di dito?


Recommended Posts

Tanto tuono' che piovve !  E' proprio il caso di dirlo , perche ultimamente avevo preso ad informarmi per ragni,insetti etc e alla fine mi sa che la sono tirata.....stamattina ho notato sulla coscia un puntino nero ,forse 1 mm nno di piu,  sembrava quasi neo , ho provato a rimuoverlo con il dito e al  secondo colpo sono riuscita .  Di colpo noto sul l dito  un po' di sangue che usciva dal puntino .   Non ho trovato traccia del puntino che ho rimosso per vedere cosa fosse  , svanito nel nulla .  Non credo si trattasse di crosta,  perche non mi sono ne' graffiata ne' escoriata precedentemente ,e poi perche era nera come il catrame e  di forma perfettamente tonda e in ogni caso alla rimozione con il dito nno ha minimanente fatto male .  Chiaramente ho subito pensato ad una zecca , il medico curante mi dice di prendere antibiotico per 7 giorni visto che nno si sa cosa potesse essere ,ma temo che l antibiotico  possa influire sull efficacia del vaccino anticovid che ho fatto da 11 giorni   .  In ogni caso alla fine lo faro' perche non posso rischiare .  Continuo a nno darmi pace ,avrei dovuto agire meno d impulso , usare un fazzoletto cosi da incastrare   il soggetto incriminato  o perlomeno chiamare  gli altri miei familiari per un loro parere prima di   fare qualsiasi mossa .  Invece l ho tolto a mani nude e  il destino avverso ha voluto pure che nno lo ritrovassi piu una volta rimosso  .   Non sono uscita per  niente,  quindi qualsiasi cosa fosse l ho presa a casa  e da poche ore, perche  fino a ieri sera ho fatto una doccia e nno avevo nulla .   Vorrei chiedere ai piu esperti :

la zecca va via cosi facilmente al secondo colpo di dita che ho dato ? Forse perche ancora nno era penetrata ?  esistono zecche di 1mm ? 

Esistono altri  ''vermi'' che si attaccano alla pelle come le zecche ma che sono piu innocui ?

In ogni caso ,   qualche settimana fa, mio padre noto' di avere una zecca che gli camminava addosso dopo che si era appena steso  a letto e la attribui al fatto che fosse stato   nel giardino di mio fratello ed era appena tornato . Possono creare colonie in casa? 

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ciao Teresa, che le zecche trasmettono patogeni (senza dilungarmi su quali) è un dato di fatto ma non significa che la cosa avviene automaticamente al primo contatto.
Quando una zecca inserisce il rostro nella cute, lesionandola, non inizia subito a pasteggiare e quindi non è detto che trasmetta subito qualcosa. 
Inoltre, non tutte le zecche portano patogeni. In alcune aree dell'italia (ad esempio in trentino, o nella zona delle alpi giulie) la microfauna che normalmente ospita le zecche possiede patogeni e quindi è molto probabile che le zecche facciano da vettori. In altre zone, la maggior parte del territorio, questo non accade. 
Come capirai, la possibilità di prendersi qualcosa dalle zecche è funzione di questi fattori e nella gran parte dei casi non ci sono conseguenze particolari nell'essere "morsi" da una zecca.

Infine, le zecche non creano colonie. Se ne possono trovare in gran numero su animali debilitati, ma non in ambiente antropico. Se anche una zecca entrasse nell'abitazione trasportata per caso, non darebbe luogo a infestazioni.

Quindi calma. Lascia da parte l'ansia e tieni monitorata la zona del presunto "morso". Non serve impanicarsi per rischi improbabili.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.