Vai al contenuto

Marco Valentini

Utenti
  • Numero contenuti

    64
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Marco Valentini

  • Grado
    Lasiodora

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Nome
    marco
  • Località
    carobbio degli angeli
  • Provincia
    bergamo
  • Regione
    lombardia

Visite recenti

75 visite nel profilo
  1. Marco Valentini

    Zoropsis spinimana?

    buona sera mi sono imbattuto in una discussione sul fatto che questo ragno sia uno Zoropsis spinimana secondo me e della famiglia Zoropsidae ma non è specifico spinimana o mi sbaglio? la livrea e i colori dell'opistosoma mi sembrano al quanto diversi dal cosi detto Zoropsis spinimana, scusate la qualità della foto ma questa cè XD, sbaglio io? ​ ​​ ​
  2. Marco Valentini

    Pterinopalma sazimai

    si hai ragione ahhaha comunque a me mi dice olandese, comunque a parte questo mi sembra una scheda ben fatta
  3. Marco Valentini

    Pterinopalma sazimai

    ho trovato questa scheda in inglese, spero possa essere utile http://www.theraphosidae.be/pterinopelma-sazimai/
  4. Marco Valentini

    Diplura sp rurrenabaque

    grande Henry sei un mito
  5. Marco Valentini

    Diplura sp rurrenabaque

    ciao grazie mille dell'informazione e chiedo scusa se ho sbagliato sezione, se potete spostare mi fareste un enorme piacere, in quanto alla rete web... io trovo solo foto e piccole spiegazioni che non forniscono ciò che vorrei sapere, comunque ti ringrazio moltissimo della spiegazione fornita, per quanto riguarda il body lenght sarà 1,5 cm 1,8cm non riesco a dirlo con precisione perchè è molto scattante e sfuggente, essendo che ho appena cambiato il contenitore e sta costruendo non voglio disturbarlo troppo per il momento, ma appena possibile darò corrette misurazioni al riguardo con foto dettagliate dell'esemplare cosi da fornire una documentazione in più riguardo al Diplura sp la misurazione complessiva sarà 3cm...3,5cm
  6. Marco Valentini

    Diplura sp rurrenabaque

    be come vedi dalla foto lui già tesse molto anche cosi.... fai calcolo che lo appena cambiato contenitore da circa 3 giorni, ma non capisco se tesse in altezza o da terra, essendo che non ce nessuna informazione al riguardo della specie, quindi tu pensi che il terrario vada fatto in altezza ?​ ​
  7. Buon pomeriggio a tutti, son qui a chiedere aiuto in quanto sul forum e in giro per il web non trovo schede di stabulazione riguardante questa specie Diplura sp rurrenabaque, qualcuno gentilmente se ne sa qualcosa può illuminarmi? vorrei sapere oltre la stabulazione temperatura umidità come deve essere strutturato il suo terrario le a grandezza massima che arriva l'esemplare. il mio esemplare per il momento lo tengo in un terrario 12x12h7 ovviamente con torba acida di sfagno, umidità intorno ai 70/75% di solito faccio metà terrario bagnato e metà asciutto per il momento misura 3 cm tutto compreso di zampe. Grazie in anticipo per le risposte future, vi allego foto del mio esemplare spero di aver scritto nella sezione giusta ​ ​
  8. Marco Valentini

    Muta e presentazione!

    una teca 30x30x30 da sling non e troppo grande per l'esemplare? mi sembra di aver capito che non supera i 3 cm
  9. Marco Valentini

    calendario

    Calendario per il 2018 e in programmazione ? esiste e dove si può reperire?
  10. Marco Valentini

    identificazione

    data: 08/12/17 luogo: carobbio degli angeli (BG) posizione e microhabitat: sopra la testate del letto dimensioni del ragno: 1cm max​ ​​ ​
  11. Marco Valentini

    Phidippus Regius?

    Posto per un amica che a questo esemplare in casa comprato non so dove e come ma comunque sia vi posto il problema data: comprato a settembre luogo: negozio della città posizione e microhabitat: allevatore dimensioni del ragno: dalla foto non si capisci ma dovrebbe essere 2 cm Prima di tutto volevo verificare se si trattasse di Phidippus Regius dalle foto in giro e dal colore dalla foto che vi posterò sotto non mi sembra combaciare con l'esempare citato sopra, ma spero di sbagliarmi essendo che la foto non a luce naturale ed e scattata con flash ​ ​​ altra cosa che volevo porvi all'attenzione e il fatto che gli e successo oggi, tendo in considerazione che lei pensasse fosse maschio ma da prove evidenti pare non lo fosse, lei mi ha assicurato che non ha avuto nessun contatto con un maschio o con un altro ragno dello stesso genere, io presumo che abbia creato un ovisacco sterile, ma il problema e che e andato tutto storto completamente, vi posto foto dell'accaduto cosi potrete capire meglio ​ ​ ​
  12. Marco Valentini

    spiegazione (aiuto)

    no il termometro lo appoggiato sul vetro posteriore per verificare a che temperatura arrivava, ma di solito sta come in foto 2 e 3, la sonda e quella circondata di rosso
  13. Marco Valentini

    spiegazione (aiuto)

    Buona sera a tutti come sapete io amo prima studiare e poi mettere in pratica, in questo momento sto facendo delle prove con teca termometro torba di sfagno cavo riscaldante da 25wat + termostato per regolare la temperatura, visto che da buon neofita i dubbi vengono , ho notato che il vetro dietro dove è appoggiato il cavo riscaldante (al di fuori della teca ovviamente ) appoggiando un termometro arriva a 45 gradi mi chiedevo se in questo caso il nostro amico a 8 zampe si possa ustionare o addirittura cuocere lentamente vi mostro foto ​ ​foto normale di come e il terrario ​ ​​ ​
  14. Marco Valentini

    Liphistius malaynus

    @@Henry grazie mielle Enrico
  15. Ciao a tutti ragazzi ho usato il tasto cerca trovando qualcosa, ma non in dettaglio per provare ad allevarli, qualcuno a qualche notizia al riguardo in specifico di allevamento? chiedo scusa se non fosse la sezione giusta grazie mille in anticipo
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.