Vai al contenuto

Antonio Pareto

Utenti
  • Numero contenuti

    91
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Antonio Pareto

  • Grado
    Lasiodora
  • Compleanno 22/06/1954

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.polcevera.net

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Nome
    Antonio
  • Località
    Genova
  • Provincia
    Genova
  • Regione
    Liguria
  • Socio
    non associato

Visite recenti

107 visite nel profilo
  1. Antonio Pareto

    Pontedecimo (GE) - Icius sp.

    I Salticidae, soprattutto i salticus, per me sono i più simpatici non solo per l'aspetto ma per gli approcci amorosi (a differenza di molti altri dove è una qjuestione di vita o di morte). Per quest'ultima ragione al secondo posto ci metto i pisaura, ne abbiamo fotografato di bellissimi... Di seguito tutti gli animali (compresi gli aracnidi) trovati nell'entroterra polceverasco di Genova. http://www.polcevera.net/animali.htm
  2. Antonio Pareto

    Pontedecimo (GE) - Icius sp.

    Non ho più trovato l'esemplare che ha fatto la cura di vitamine sul limone 😀 ma un'altro su una via poco distante leggermente più grande, 4mm circa. IIn effetti i colori sono più spenti...
  3. Antonio Pareto

    Pontedecimo (GE) - Icius sp.

    ... o il Cheiracanthium punctorium. cattivello tra l'altro
  4. Antonio Pareto

    Pontedecimo (GE) - Icius sp.

    Solo la terza foto (vedi link) è stata ritoccata annerendo lo sfondo e aumentando il contrasto. Qui sono inserite sul nostro sito locale. Se lo ribecco la metto in una scatoletta per fotografarla come si deve! http://www.polcevera.net/icius.htm
  5. Antonio Pareto

    Pontedecimo (GE) - Icius sp.

    Proprio così. Per questo sono rimasto sorpreso. Queste foto sono solo ridotte in quanto le originali pesamo 5 mega!
  6. Antonio Pareto

    Pontedecimo (GE) - Icius sp.

    SALTICIDAE 3 MM. TROVATO IL 7-LUGLIO- 2018 A PONTEDECIMO GENOVA IN UN GIARDINO ALLA SERA SU UNA PIANTA DI AGRUMI Questo bellissimo salticidae non l'ho trovato descritto sul Bellman. Di che specie è? Grazie anticipatamente
  7. In realtà è una deduzione in quanto mi sono trovato la casa occupata da diversi di questi indesiderati ospiti (gli esemplari fotografati nel link in fonndo stavano dietro un libro, in uno straccio, in una pietra bucherellata d'acquario. Altri dietro i mobili. i ragni restanti che ho analizzato nel giardino e in casa erano praticamente innocui. (come guida utilizzo il testo di Belmann oltre alle vostre preziose indicazioni). Ma la questione del ragno violino è secondaria. La cosa che mi interssa di più è se quando si viene punti da un insetto o morsicati da un ragno inizia un processo di immunizzazione (l'evoluzione da un punto di vista epigenitico dovrebbe svolgersi anche in questo modo, es. gli scoiattoli diventati immuni dal morso del serpente a sonagli). Sono uno psicologo pur appassionato di scienze naturali parlo quindi da dilettante e con questo spirito rivolgo la domanda. Grazie. (zona rossa dolorante con un gonfiore esteso poi una necrosi rimasta per più di un mese la prima volta.) http://www.polcevera.net/ragnoviolino.htm
  8. ... SI DIVENTA IMMUNI SE MORSI PIU' VOLTE DA UN RAGNO? Faccio questa domanda perchè la seconda volta che sono stato morso da un ragno violino il processo di guarigione è stato più veloce e la necrosi meno vistosa... Grazie.
  9. Antonio Pareto

    GENOVA linyphia hortensis femmina?

    Salvo rettifiche dai più esperti confermo che dovrebbe trattarsi di una linyphia hortensis femmina
  10. Genova Pontedecimo 7 giugno trovata tra le aste di un cancello di fetto corpo di circa 0,5 mm. linyphia hortensis femmina?
  11. Antonio Pareto

    Amaurobius ferox?

    1 cm circa di corpo, trovato sotto un mattone a Genova Pontedecimo il 2 maggio 2018. Amaurobius ferox ? Grazie anticipatamente Antonio
  12. Antonio Pareto

    Genova (GE) - Xysticus sp.

    E' vero !!! Forse Xysticus audax con un dubbio con X.Cristatus...
  13. Antonio Pareto

    Genova (GE) - Xysticus sp.

    Quasi certamente un ragno granchio dei fiori fotografato nei primi di maggio 2018 in un sentiero nei boschi sulle alture boschive dell'alta val polcevera in pprov. di Genova. (1 cm. scarso escluse le zampe). Grazie anticipatamente per una eventuale conferma o correzione di attribuzione
  14. Antonio Pareto

    Pontedecimo (GE) - Olios argelasius

    Deve essere una femmina... avrà vergogna 😀 A parte scherzi credo sia una femmina che l'esemplare maschio lo avevamo già fotografato http://www.polcevera.net/olios.htm
  15. TROVATA A PONTEDECIMO-GENOVA IL 15-4-2018 MICRIHABITAT: APPESA A UN FILO DALLA FINESTRA GRANDEZZA INFERIORE AI 5 MM.
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.