Vai al contenuto

crociato

Utenti
  • Numero contenuti

    25
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su crociato

  • Grado
    Lasiodora
  • Compleanno 16/05/1991

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    pescara

Previous Fields

  • Nome
    federico
  • Località
    francavilla al mare
  • Provincia
    chieti
  • Regione
    abruzzo
  1. Grazie per le risposte!Comunque io credo che tutto ciò sia dovuto alla cattività(è una mia ipotesi)che li rende così,ed in particolare questa specie.Ricorda la mia hogna radiata presa in natura,era di aggressività mai vista :rolleyes: mordeva qualunque cosa si muovesse,anche i bastoncini di legno :rolleyes:
  2. tutto risolto!!dopo un primo attacco andato quasi a vuoto(segni evidenti di attacco sul corpo del grillo :rolleyes: ),il secondo attacco è stato fatale, per fortuna la fame lo ha spinto a superare le sue paure
  3. No impossibile perchè è passato poco tempo dall'ultima e comunque era molto affamato visto che per alcuni problemi che ho avuto non ha potuto mangiare per più di una settimana.
  4. Salve a tutti, vorrei chiedere consiglio riguardo al comportamento della mia smithi durante l'alimentazione.Mi sono procurato delle cavallette in montagna essendo il mio negozio esotico di fiducia andato in fallimento,ma dopo averne data una alla smithi ho osservato uno strano comportamento:prima la smithi sembra che voglia attaccare ma poi se la preda si avvicina spontaneamente,scappa come se avesse paura... è possibile che una migale non sappia difendersi o non sia capace di uccidere una semplice cavalletta(oltretutto più piccola di lui)?
  5. che violenza...è pur sempre un essere vivente... Chiamatemi macellaio, ma questo è quanto. D'altronde non mi pare che i nostri "beniamini" ci vadano per il sottile una volta che forniamo loro qualche preda.. :rolleyes: MACELLAIO!!!!
  6. che violenza...è pur sempre un essere vivente...
  7. crociato

    brachipelma smithi

    ma ora come faccio per aumentare la ventilazione?
  8. crociato

    brachipelma smithi

    qualcosa comunque dev'essere andato storto ..come rimedio??si può risolvere senza dover spostare l'amico??
  9. crociato

    brachipelma smithi

    L'hai messa in forno fino a farla diventare caldissima?? Certo
  10. crociato

    brachipelma smithi

    cmq non mi sembra muffa...potrebbe essere qualcos'altro?
  11. crociato

    brachipelma smithi

    per quanto riguarda la terra ti posso assicurare che è pulitissima,per quanto riguarda la ventilazione ho due grate di alluminio,una in alto e una laterale.dici che dipende dalla posizione della teca?
  12. crociato

    brachipelma smithi

    Riesumo il mio topic innanzitutto x ringraziarvi dei consigli che mi avete dato, infatti ho apportato molte modifiche all' habitat del mio amichetto:umidità,tana,temperatura...ecc. Negli ultimi giorni però mi è sorto un altro problema (HO GIA' PROVATO CON IL TASTO CERCA COME MI AVETE INCITATO PIU' VOLTE A FARLO MA NON SO IN CHE VOCE CERCARE):sul 60% circa del terriccio della teca si è formata una specie di patina bianca sottile,simile al cotone ''non lavorato''.Sinceramente non so proprio cosa possa essere nè credo abbia qualcosa a che fare con gli acari o qualche altro parassita visto che di cibo non ne ha mai consumato(in tutto questo ''lui'' rimane tranquillamente sotto terra).
  13. crociato

    brachipelma smithi

    Dite che i ragni nel periodo premuta perdono i peli sull'addome, il problema è che il mio nn ha perso i peli, anzi è normalissimo eppure non mangia da due settimane e si è scavato un buco sottoterra in cui tuttora alloggia. il fatto è che il buco se l'è richiuso sopra la testa e non esce da li da tre giorni!!!!!!!! ????????????
  14. crociato

    identificazione ragnone

    si è un crociato...e come potete vedere dal mio nome,è stato il mio primo ragno...bellissimo!!!
  15. crociato

    brachipelma smithi

    Grazie mille...sei il meglio!!
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.