Vai al contenuto

ARAKNID

Utenti
  • Numero contenuti

    31
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su ARAKNID

  • Grado
    Lasiodora
  • Compleanno 16/05/1994

Contact Methods

  • MSN
    alienodoide@hotmail.it
  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    ROMA
  • Interests
    -Natura<br />-Elettronica (soprattutto videogiochi)<br />-Disegno

Previous Fields

  • Nome
    GABRIELE
  • Località
    ROMA
  • Provincia
    ROMA
  • Regione
    LAZIO
  1. ARAKNID

    Domanda sugli insetticidi

    OK grazie. Intendevo dire se soffrono di dolore fisico non morale, ma la paralisi e il soffocamento non dovrebbero essere dolorosi. Comunque ora ho ripagato le loro perdite dandogli un bel pò da mangiare.
  2. ARAKNID

    Domanda sugli insetticidi

    Quando mia madre spruzza il DDT alle formiche queste ultime si contorciono e poi muoiono dopo tanto tempo. Il che fa pensare ad una morte molto lenta e dolorosa. Vorrei sbagliarmi, altrimenti sono costretto a far sparire tutti gli isetticidi per evitare altri crudeli genocidi. Perciò vorrei sapere esattamente cosa succede all'interno (o all'esterno) degli insetti e se provano dolore .
  3. ARAKNID

    Il Tirannosauro del mare

    Alla radio hanno detto che il morso era 11 volte più potente di quello del T-rex ma sul giornale c'è scritto di 4 . Quale sarà quella giusta? Interessante anche l'articolo dei dinosauri nani. Quello dell'articolo secondo me è l'Euparkeria, che raggiungeva i 60 cm. http://9thestate.com/images/Euparkeria.jpg
  4. ARAKNID

    Tanti Auguri A...

    Anch'io in ritardo... AUGURI!
  5. ARAKNID

    Il Tirannosauro del mare

    Mi pare che hanno detto una cosa del genere stamattina su Radio DJ. Questo animale aveva la stretta mascellare 11 volte più di quella del Tyrannosaurus rex... E pensare che io non riesco a trattenere la mia carpa koi tra le mani per quanto è forte... Allora non oso immaginare che potenza poteva avere quel bestione in acqua!
  6. Non sapevo che non si potesse fare copia-incolla perdonatemi e se dovesse riaccadere come dice 00xyz00 metterò il nome della fonte da cui è presa .
  7. Ciao vynke, il ragno violino del diametro di 1 cm, 1 cm e 1/2, è marrone, ha lunghe zampe e una macchia scura a forma di violino sulla parte anteriore del corpo. E' difficile da riconoscere Entro 4-8 ore nella sede del morso compare dolore locale e si formano delle vesciche; la parte centrale appare infossata e assume un colore bluastro; in rari casi (bambini piccoli) compaiono brividi, tremori, febbre ed eventualmente stato di shock Cosa fare Lavate la zona del morso con acqua e sapone Chiamate immediatamente il medico Andando dal medico, portate con voi il ragno, se possibile Fonte www.amicopediatra.it
  8. ARAKNID

    STRANI EVENTI

    lo sò probabilmente esagero un pò... Sono proprio curioso di vedere cosa diventerà qulla larva... Toglietemi una curiosità: si possono allevare specie diverse di blatte nello stesso fauna-box?
  9. ARAKNID

    STRANI EVENTI

    Io le mie blatte le controllo tutti i giorni è successo questo perchè ero partito in settimana bianca e quando sono tornato nel fauna-box ho trovato di tutto e di più, gli avevo lasciato cibo in abbondanza proprio perchè partivo una settimana e purtroppo non avevo nessuno a cui affidarle. Comunque ora che ho tolto la terra non hanno più quella "polvere" addosso, ne hanno solo un pò tra le zampe. La mattina le lascio sul letto davanti alla luce della finestra, la sera metto il fauna-box vicino al termosifone e c'è una blatta che si arrampica sempre dalla parte del termosifone, sicuramente per riscaldarsi. In questo momento come cibo hanno un pezzo di parmigiano (gradito soprattutto dalle neanidi), croccantini e un biscotto per cani, una foglia di lattuga, uno spicchio di pomodoro, un Tuc, un pezzo di broccolo, e un cucchiaino di patè di tonno. Grazie ai vostri consigli il problema della muffa mi sembra risolto. Ivo ma la carta bagnata è per farle bere? E secondo te di che insetto è quella larva imbozzolata?
  10. ARAKNID

    STRANI EVENTI

    OK. La blatta tramortita ora è morta . Comunque un'ultima cosa: una sera non riuscivo più ad aprire il cartone delle uova, sembrava come incollato. Dopo un pò che ho forzato si è aperto e mi sono accorto di aver rotto un bozzolo di seta dentro al quale c'era una larva lunga e bianca con la testa marrone. L'ho lasciata lì, e adesso sembra che abbia ricostruito il bozzolo perchè il coperchio del cartone è di nuovo incollato. Sapete dirmi che larva era? E soprattutto non capisco come sia arrivata lì.
  11. ARAKNID

    STRANI EVENTI

    OK. Scusate le troppe domande... riguardo alla luce? Devono stare al buio? Visto che casa mia è fredda (anche perchè abbiamo temperature invernali) le metto vicino al termosifone?
  12. ARAKNID

    STRANI EVENTI

    I tappi in questione sono quelli delle bottiglie di plastica? Riguardo al cibo c'è per forza bisogno di contenitori o posso anche lasciarli sulla "nuda" plastica del terrario?
  13. ARAKNID

    STRANI EVENTI

    Ragazzi grazie tante per le informazioni. Per la blatta tramortita che posso fare? E secondo voi perchè sta così? L'ultima volta che mi è capitato questo (sempre alla stessa blatta) era perchè stava per mutare, ma stavolta non credo che sia così altrimenti avrebbe già mutato. Un'altra cosa. Visto che dite di abbassare il tasso di umidità allora devo anche eliminare la spugna imbevuta d'acqua che gli ho messo per farle bere?
  14. Io invece ho casa invasa dai Latrodectus tredecim-guttatus, ma persino questi ragni così pericolosi finora non hanno morso nessuno, almeno a casa mia, e sono moltissimi anni che ci sono. I ragni se non gli si da fastidio non mordono nessuno, neanche i più pericolosi come la specie che ho in casa io, comunemente chiamata ragno volterrano o malmignatta, forma affine alla vedova nera (Latrodectus mactans). A me è capitato 2 volte di incontrare in casa Zoropsis spinimana ma l'ho lasciato lì dov'era. Invece con i volterrani ci convivo. Ecco una foto del ragno malmignatta:
  15. ARAKNID

    STRANI EVENTI

    Per la verità ce li hanno degli animaletti che gli camminano addosso e che sono annidati intorno al collo e tempo fà avevo gia postato un topic che parlava di questo ma mi avevano tutti risposto che era una specie innocua per l'uomo e per le blatte che convive con loro. E' da quando le comprai che hanno questi acari addosso (Settembre 2008) e sono sempre sembrate in perfetta forma, ora torno e ne trovo una mezza morta e tutte con questa patina bianca che sembra uno strato di polvere. Pensi che veramente siano acari da eliminare? E secondo te vanno bene i classici piatti di plastica per il cibo? Forse non riescono a salire perchè i bordi sono troppo alti. Grazie.
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.