Jump to content

Cibo per Euscorpius


Recommended Posts

Ciao a tutti...

Da due settimane sono in possesso di un euscorpius però grazie a questo forum ho avuto modo di sapere molto su di lui e sulle sue abitudini molto prima che ne prendessi uno...

Ora è in una faunabox con diversi nascondigli e ben umidificata ma stò costruendo un terrario che lo possa far sentire ancora più a suo agio...

 

Il mio problema è che mi sono procurato camole del miele, bigattini e qualche ragnetto comune ma ho notato che non se ne cura propio stando quasi tutto il giorno ad oziare; inoltre ha un telson gonfissimo segno che è da molto che non punge e visto che è piccolino credo che non abbia mai punto... ma la questione è un altra e cioè che non mangia ... Allora sono andato a cercare sotto dei sassi qualche preda gradita e ho trovato 3 forcinelle ; Secondo voi possono essere un buon pasto per lui ? Poi ho notato che l euscorpius del mio amico va ghiotto per le zanzare ma in questo periodo scarseggiano come i grilli...

 

Come mi posso arrangiare visto che le larve non gli piacciono ?

 

Sò che di queste discussioni ce ne sono nel forum utilizzando il motore cerca ma qualche risposta diretta mi farebbe molto piacre anche perchè sono preoccupato...

Link to comment
Share on other sites

Ciao lesnar87,

io non sono un'esperto,infatti e da questa estate che ho diversi Euscorpius,ma credo che qualche informazione te la posso dare.

Intanto che il tuo scorpione ha il telson gonfio non vuol dire che non ha punto delle prede,e comunque non è detto che lo faccia sempre quando preda,ma che può essere un maschio,e se di tergestinus ce l'hanno molto gonfio!(metti una bella foto e meglio!).

Che ozia tutto il giorno e normale visto che tutti i scorpioni sono notturni,quindi stanno nascosti nei rifugi e quando si fa buio si fanno i loro giretti!

I scorpioni sono animali che possono stare per molto tempo senza mangiare quindi non preoccuparti troppo per ora.

Senti perche dici che è piccolo?e come fai a essere sicuro che non ha mai mangiato hai contato le prede?

Comunque io gli do un pò di tutto,lepisma(ne sono ghiotti soecialmente se è vero che è piccolo),forbicine,miriapodi,onischi(anche se preferiscono altro)mosche(meglio senza un ala)ragni e tanti altri insetti che dovresti trovare senza troppa difficolta sotto pietre,legna,foglie e posti umidi.Tutte le prede devono essere vive!

Quando mangera non dargli fastidio perche molti sono timidoni e potrebbero lascire la preda dov'è per non mangiarla più.

Io non ho mai dato zanzare ai miei..sono troppo piccole!

Comunque anche io sono di Roma e sarei curioso di sapere dove lo hai trovato e di che specie è.

Spero di esserti stato di aiuti ma vedrai che ti arriveranno altre informazioni da chi se ne intende...anche perche se è veramente piccolo potrebbe fare delle mute e quindi non mangiare ma non ne so niente quindi...!ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Ciao grazie mille per la risposta bhè quando intendevo piccolo intendevo quasi 3 cm tutto disteso quindi calcolando che gli italicus arrivano max a 50 mm non è propio piccolo... Poi all ' appello delle prede mancano sono una forcinella e un bigattino poichè le camole del miele non le tocca propio forse perchè sono poco mobili quindi se non si sono infilati dentro qualche cavità spero che se li sia pappati... Poi vista la mia ignoranza in nomi scentifici mi identificheresti queste prede ? :

lepisma(ne sono ghiotti soecialmente se è vero che è piccolo),miriapodi,onischi.

 

Grazie Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Beh allora puo darsi che li abbia mangiati almeno che non si sono interrati.

Per la grandezza come li misuri dai cheliceri alla fine del telson o con il telson piegato?

Cmq a 50mm ci arriva solo l'italicus uno scorpione molto scuro,mentre quelli che ho trovato io a Roma sono dei tergestinus marroncini rossastri circa della tua misura,infatti questa specie e una delle medio piccole va da 30mm a 40mm.

Link to comment
Share on other sites

Pensavo lo avessi trovato a Roma,sai in città è pieno di tergestinus.

Beh se per scuro intendi nero o quasi di sicuro non è.Anche io ne ho trovati in mezzo alla legna diversi, sono scuri con il telson e le zampe molto chiare...l'ho identificati come Flavicaudis grazie ai tricobotri.

Allora aspetto le tue foto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.