Jump to content

[help] "Lateral gene transfer" tra ragni e batteri


Guest the_dude
 Share

Recommended Posts

Guest the_dude

Ciao amici di aracnofilia.org!

 

E' la prima volta che scrivo su questo forum (scoperto tempo fa' mentre cercavo sulla rete suggestive immagini di aracnidi). Passo subito al dunque, cercando di riassumere per sommi capi:

 

devo stilare una relazione per un esame universitario. Personalmente sono affascinato dalla biologia, ma non è assolutamente il mio campo di studi. La mia cultura in biologia è sempre stata autodidatta, e quindi è piena di buchi.

 

Sto lavorando su un articolo tratto dalla rivista bioinformatics.

L'idea di base è affascinante: nel regno animale, solo alcuni ragni possono sintetizzare un enzima tossico per la pelle noto come "sphingomyelinase D", che è prodotto anche da un particolare tipo di battere, i "Corynebacteria". Essendo i genomi delle diverse specie ormai mappati, essi vengono confrontati con appositi algoritmi su database di proteomica e genomica, per vedere cosa c'è di simile e magari intuire quali legami evolutivi ha avuto il gene (o il gruppo di geni) che, un volta tradotto, darà vita alla tossina. Per meglio dire: "The present study relates to the following mystery: how does it come to pass that two similar, medically important protein toxins, putatively sharing a common evolutionary origin, are found in two very dissimilar types of organism but nowhere else?"

 

Riporto dall'articolo:

Spiders in the genus Loxosceles, including the notoriously

toxic brown recluse, cause severe necrotic skin lesions owing to the

presence of a venom enzyme called sphingomyelinase D (SMaseD).

 

Ok, questa è la domanda: qualcuno mi sa dire qualcosa di più su questi ragni?

Purtroppo sull'articolo non si specifica molto di più, a parte il loro nome, e una ricerca in rete non mi ha portato a niente di interessante (magari per mia incompetenza...).

Link to comment
Share on other sites

Sui Loxosceles? Che vuoi sapere? Per la biologia qua trovi già molto scritto da Piergy e da Migdan, per il veleno pure, trovi col cerca (Loxosceles reclusa e Loxosceles laeta le parole chiave) un bel pò di roba.

Il veleno.

Di natura proteica, è un miscuglio di enzini proteolitici. Non solo , quindi , sfingomielinasi. Questo enzima non "attacca" la cute in senso lato, ma il le membrane cellulari, in particolare le membrane delle terminazioni nervose. Gli assoni dei nervi sono sempre ricoperti da sfingomielina. Che d'altra parte, è un glicolipide fondamentale nella costituzione delle membrane cellulari. Tutti i miscugli biologici citolitici, presentano sfingomielinasi o simili. La convergenza evolutiva fra batteri e araneidi (più corretto dire così che "ragni") non è quindi esclusiva. Se vai a controllare , anche alcuni squamati solenoglifi presentane nel veleno sfingomielinasi. (in pratica certe vipere, sia del vecchio continente che dell' america ....) .

Link to comment
Share on other sites

Guest the_dude

Ok, grazie per la segnalazione. In effetti approfondendo le ricerche ho trovato molto materiale... ma in ieri mi sono sentito così perso da pensare anche di chiedere aiuto! :)

 

Cmq adesso ho già un bel po' di dati... sappi solo che ieri, di primo acchito, non ero nemmeno riuscito a capire bene se Loxosceles si riferisse ad una specie, famiglia o al locus di un gene!

 

Adesso direi che ho le idee motlo più chiare.

Grazie mille per la risposta e a presto! :unsure:

Link to comment
Share on other sites

Guest the_dude

Aggiungo un piccolo OT: curiosando nel sito, ho scoperto con piacere che fra i vostri fondatori figura Enrico Viola! :)

 

Lo conosco, è mio concittadino... abbiamo anche fatto qualche serata in giro, con amici comuni. Non so con qual nick scriva, ma se è un utente del forum, salutatemelo molto! :unsure:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.