Jump to content

Migali in cattività


Guest Emilio
 Share

Recommended Posts

Guest Emilio

Ciao a tutti! Da un paio d'anni allevo un'avicularia della Guyana Francese ma praticamente da quando l'ho messa nel terrario non l'ho più presa in mano per paura che mordesse. Ho sempre pensato che trovandosi in cattività la sua aggressività aumentasse per difendersi. Ora però ho un'incredibile voglia di vederla camminarmi sopra perchè ci sono davvero affezionato e mi sembra un peccato non potermi godere a pieno la sua compagnia.

Dunque vorrei sapere come potrei fare per un nuovo approccio e se omai è troppo tardi per farlo. So che questa è una spece molto mansueta ma è ovvio che se ha paura...morde!

Link to comment
Share on other sites

E se hai paura tu, la fai cadere, e se la fai cadere può ferirsi o morire, o semplicemente fuggire.o...insomma, un ragno non è un cagnolino.

Maneggiarlo è un errore . Da evitarsi anche solo per i rischi che fai correre a Lei/lui...

Non è una tragedia, credimi. Tenerla nel suo terrario lontana da stress, paure, sbalzi di temperatura, significa garantirle la vita migliore.

ciao.

Link to comment
Share on other sites

risposta veloce: NO.

spiegazione: un ragno è un organismo semplice incapace di sviluppare rapporti complessi come l'affetto nei tuoi confronti. di conseguenza se invadi il suo territorio lui ti percepisce come o come una preda o (questo è il tuo caso visto che non sei un grillo) come una minaccia; di conseguenza si spaventa, cerca di fuggire e se la fuga è impossibilitata può cercare di difendersi come riesce (morso, mitragliata di peli urticanti). prendere in mano un ragno non è però rischioso solamente per te che rischi di prenderti un morso più o meno doloroso: ci sono buone possibilità che una volta preso l'animale cerchi di scappare con scatti repentini (dal suo punto di vista è in trappola e cerca di sfuggirti quando non te lo aspetti); è molto, molto probabile che uno di questi scatti lo porti a cadere dalle tue mani e una caduta da un'altezza anche modesta (parliamo di pochi cm) può causargli lesioni parecchio gravi, potenzialmente mortali.

quindi, facendo un sunto, MAI MANEGGIARE UNA MIGALE. se usi il motore di ricerca del forum troverai anche altri post che parlano di questo argomento e delle tecniche di spostamento che minimizzano i rischi per te e per l'animale spostato.

Link to comment
Share on other sites

Guest Emilio

Ok,grazie ragazzi. Seguirò i vostri consigli...non avevo proprio pensato al fatto che quasi è più pericoloso per lui (..o meglio "lei") che per me. Ci tengo tanto alla sua salute e non ho intenzione di complicarle un'esistenza già abbastanza "innaturale".

Link to comment
Share on other sites

ottimo proposito :D

 

in ogni caso con i ragni è abbastanza semplice fornire un ambiente che consenta una vita davvero molto simile a quella che avrebbero in natura (giusto epurata dalla maggior parte dei pericoli); quindi non ti preoccupare: basta un minimo di impegno e il tuo ragno starà benissimo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.