Jump to content

Salve a tutti Qualche domandina...


Guest Roby84
 Share

Recommended Posts

Guest Roby84

Salve a tutti premetto che sono novizio su questo affascinante mondo ma mi ha sempre incuriosito... da poco ho parlato con una mia collega di lavoro che ha avuto un compagno che aveva questi splendidi animali e mi ha spiegato un po come funzionava... io non essendomi mai interesasto di informarmi perche non disponevo di parecchio tempo rimasi subito colpito e iniziai a leggere post su post...

 

sono rimasto colpito dalla Blondi per la sua maestosità e mi èpiacerebbe allevarne una e poi magari anche altri esemplari perche ce ne sono di veramente belli... ora ho letto post su di essa e volevo farvi domande sulla costruzione del terrario ecc...

 

ho gia parlato con un vostro iscritto che pero non so chi sia sul forum e mi ha dato molti consigli utili..

 

ora vi elenco quello che credo di sapere :blink:

 

Terrario:

30x50x30h l'altezza credo che basti di una 20 di cm anche piu ma ho tenuto trenta per motivi di costruzione perche come base ovviamente tutto il terrario di vetro 4mm pero come base vorrei mettere del legno e il terrario incassonato dentro... con sotto un retatngolo vuoto dove mettero il polistirolo con tappetino o piastra riscaldante (datemi voi consigli) in modo da rendere bello anche il terrario ;) come substrato credo bastino 6-8cm di torba muschiata irlandese inumidita...(voleso sapere le dosi..) poi un piccolo recipiente per far abbeverare l'ospite e un pezzo di corteccia di sughero da crare nascondigli... (per sterilizzarla???) poi l'umidita va dagli 80-90% ditemi voi quanto precisamente... e la temperatura 25-30° se sbaglio qualcosa vi prego di dirmelo perche voglio che il mio futuro ospite stia al meglio... come alimentazione insetti e magari ditemi voi qualcosa di piu specifico :D , come igrometro mi hanno consigliato uno digitale per la maggiore esattezza di lettura... e il termostato mi han detto che è manuale ma non avendolo mai visto non so come sia cmq devo recarmi in un negozio di animali qui vicino e magari mi faccio far vedere le cose che mi servono per rendermi un po piu conto delle misure per progettare al meglio la teca... non ditemi di pre nderla gia fatta perche per me è piu bello costruirmela...

 

non credo di avere altre domande o al momento mi sfuggono... cmq se mio viene in mente altro ve lo chiedo precipitosamente... grazie a tutti per (spero) le numerose risposte :D ah e scusate per il papiro che vi ho subito chiesto...

 

ciao a tutti e grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

6-8 cm di torba per una Theraphosa sono pochi, non ti basterebbero a mantenere i valori di umidità (giusti) che hai citato. La ciotola per bere non è granché utile, mentre un terrario alto 30 cm è pericoloso per un ragno terricolo così grande, che rischia di arrampicarsi maldestramente, cadere e ferirsi.

Lascio spazio agli esperti di migali, ma come ultima postilla ti sconsiglio vivamente di iniziare con una specie come Theraphosa blondi: è molto aggressiva e oltretutto non semplicissima da allevare.

Link to comment
Share on other sites

Ciao roby.

 

Ti dico subito che per acquistare il ragno dovrai attendere l'integrazione della legge, dato che attualmente non è possibile. Troverai moltissime informazioni in proposito qui sul forum.

 

Ciò non toglie che tu possa documentarti per preparare al meglio la teca che ospiterà la tua bestiolina. :blink:

 

Ti rimando a questa discussione, in cui illustro il mio modo di costruire terrari:

 

http://forum.aracnofilia.org/index.php?showtopic=5848

 

Una cosa fondamentale: il tappetino riscaldante o cavetto non va mai sotto il terrario. Devi metterlo adiacente a una parete laterale, in modo che all'interno il ragno possa scegliere la temperatura che desidera.

 

Per il resto mi pare che ci sia una buona scheda che parli di questo ragno, adesso non ricordo... se non c'è arriverà sicuramente qualcuno che saprà dirti come tenerla al meglio.

 

Buona costruzione!

Link to comment
Share on other sites

Guest Roby84

grazie per info che mi avete dato cmq ho specificato che l'altezza è cosi per motivi di costruzione perche consideriamo il substrato che quindi da quello che ho capito va piu alto... poi con la costruzione che vorrei fare mi mangio altri 2cm... rimangono una ventina di centimetri per la bestiola... quindi a meno che non vada messa sotto vuoto credo possa andar bene.. o no?? il substrato 10 cm??

Link to comment
Share on other sites

Guest Eury

Ciao Roby,

purtroppo non posso darti consigli sull'allevamento della migale in questione, ma posso sicuramente confermare che non è il ragno più adatto ad un neofita. La BLONDI ha un temperamento piuttosto aggressivo, ma soprattutto ho notato che è molto rapida nei movimenti e, di conseguenza, è capace di mettere in difficoltà l'allevatore.

Io allevo per motivi di studio/passione una B. smithi, una B. vagans e un'altra migale che non sono ancora sicuro di aver speciato correttamente (forse una Lasyodora), ma ho avuto la possibilità di osservare una T. blondi e, nonostante le mie passate esperienze, devo ammettere che mi ha sorpreso il suo carattere un po' nervoso. :blink:

 

Per quanto riguarda l'alimentazione, penso che ogni tanto un po' di topini baby non gli farebbero male, anzi...

 

Ho notato che le pietre riscaldanti, le resistenze a filo o i tappettini (quello che ho usato io sicuramente) fanno il proprio dovere solo se messi all'interno del terrario, ma sinceramente non so se ce ne sono di diversi e soprattutto con un wattaggio molto alto (io ho trovato resistenze solo da pochi watt).

 

Spero di essere stato utile. ;)

Link to comment
Share on other sites

Le pietre riscaladanti potrebbero creare danni tipo ustioni all' animale in questione non ho mai sentito nessuno che ne faccia uso per l' allevamento di migali, sono piu' indicate per i sauri.

I tappetini e i cavetti come si e' gia' parlato molte volte non vanno mai messi all' interno della teca potresti cucinare il tuo ragnetto :boxed: .

 

Sulla posizione del cavetto molte persone lo mettono sul lato della teca molti sotto, io personalmente l'ho sempre posizionato sotto lasciando circa 5 mm di spazio tra la base del terrario e il cavo, e non ho mai avuto problemi, riscaldo solo mezza teca o poco piu' lasciando una parte piu fresca.

 

Per Eury un cavetto arriva se non vado errato ad una potenza di 50 W non mi sembra poco per portare una teca 30x 30 ad una temperatura max di 27 - 28 °C ?!

 

Iniziare ad allevare una Theraphosa come primo esemplare mi sembra un po' azzardato essendo un animale che raggiunge una volta adulto 30 cm di leg-span, ha un carattere molto aggrassivo, e richiede parecchia umida' e sopratutto deve essere sempre costante, infatti se leggi un po' nelle schede di allevamento e' una specie che viene sempre sconsigliata ai neofiti.

 

Se vuoi un consiglio inizierei con specie piu' tranquille appartenenti al genere Brachypelma tra cui alcune di esse hanno colori molto belli, oppure con il genere Grammostola si tratta di 2 generi molto tranquilli e robusti e sopratutto poco aggressivi che se disturbati tentano la fuga.

 

Ovviamente prima dell' acquisto dovrai attendere l' uscita della lista

Link to comment
Share on other sites

Le T.blondi sono ragni molto belli, (tutti sanno che amo i tintaunita..)....... diventano belli grossi.

Sono aggressivi e risoluti,ma ne esistono di molto più veloci............Non sono ragni per neofiti, ma trovando un sling, ci si abitua....non sono ingestibili insomma.

Riguardo le pietre riscaldanti, quoto Damiano.......

Link to comment
Share on other sites

Guest Eury
sinceramente non so se ce ne sono di diversi e soprattutto con un wattaggio molto alto (io ho trovato resistenze solo da pochi watt).

 

 

 

Effettivamente non ero a conoscenza di wattaggi molto alti: il mio infatti arriva a soli 10 W e, se non posizionato all'interno della teca, praticamente non riscaldava molto. Purtroppo quando ho allestito il primo terrario, non ho trovato negozi specializzati e mi sono dovuto adattare con quello che ho trovato all'interno dei lab dell'Università! :rolleyes:

Penso che lo stesso discorso possa essere applicato agli altri oggetti in questione.

 

Desolato di aver fornito info non esatte! :censored:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.