Jump to content

Abilità predatorie dolomedes plantarius


Recommended Posts

Qualche giorno fa sono rimasto stupito da come un Dolomedes plantarius non ancora adulto ha attaccato una preda insolita e della quale il ragno in natura non dovrebbe incontrarla spesso. Gli ho buttato nel suo terracquario, in mancanza di altro, un Tenebrio molitor, il ragno inizialmente ha provato una prima presa senza riuscire a perforare la robusta corazza del tenebrio coi cheliceri. Al secondo tentativo, molto scenico perchè il Tenebrio era sotto la superficie dell'acqua e non a galla, il Dolomedes ha avuto la meglio sulla preda con un effetto sonoro di sfrantumazione della corazza al contatto coi cheliceri :lol:

Quali altre prede insolite il Dolomedes è capace di attaccare?

Link to comment
Share on other sites

Dolomedes prima morde e poi si chiede cosa ha morso... non conosco altro ragno che si avvicini minimamente alla reattività di questo genere. Spesso i miei esemplari riescono a guizzare fuori dai loro contenitori al minimo accenno di apertura, fuggono coprendo circa un metro sulla mia scrivania quindi si fermano: qualunque preda io lanci nelle loro vicinanze viene immediatamente attaccata, nonostante la situazione estremamente stressante. Sono davvero ragni impareggiabili in questo senso.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.