Jump to content

Recommended Posts

Approfittando dell'influenza che mi obbliga a casa, sto sistemando un po' di diapositive dell'estate scorsa, ed è saltato fuori questo ragnetto trovato sotto un sasso sui monti della Tolfa. Purtroppo non sono in grado di dare indicazioni precise sulle dimensioni, che comunque dovevano essere intorno agli 8-10 mm BL.

 

tolfa.jpg

tolfa2.jpg

 

Così su due piedi penserei ad uno Gnaphosidae, anche se non si vedono le filiere, probabilmente il genere Nomisia. Secondo la Check list in Italia centrale ce ne sono potenzialmente 4 specie:

 

Nomisia Dalmas, 1921

 

Nomisia aussereri (L. Koch, 1872) (N, S, Si, Sa)

Nomisia exornata (C.L. Koch, 1839) (N, S, Si, Sa)

Nomisia molendinaria (L. Koch, 1866) (S) (*)

Nomisia recepta (Pavesi, 1880) (S, Si)

 

Sul Kosmos (pag.170) è raffigurata la prima di queste specie, e sembra somigliante, colore a parte. Questo mi fa pensare che il genere potrebbe essere giusto.

Che ne pensate?

Ciao Diego

Link to comment
Share on other sites

Concordo con te, strano il fatto che non si vedano le filiere. Dalle foto però il genere sembrerebbe quello :D

 

Ho trovato una foto sul web: Nomisia, le filiere sono evidenti. Forse l'esemplare che hai immortalato tu era una femmina gravida e a causa delle dimensioni la parte posteriore dell'addome non si vede benissimo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.