Jump to content

consigli x un neoaracnofilo...


Guest ale.ianne
 Share

Recommended Posts

Guest ale.ianne

Ciao a tutti, sono Alessandro, un neoaracnofilo, volevo chiedervi se è normale che la mia TarAttila (che mio fratello mi ha regalato per Natale) ammazzi il povero grillo malcapitato però lasciandolo integro...finora ne ha mangiato solo uno, e due uccisi così per hobby...

Lei è circa 8-10 cm, però non so quanto tempo abbia, il mio venditore non mi sapeva dire...

Non ha striature sulle zampe, ma mi ha detto ke è sicuramente un'Aphonopelma Seemanni...e in effetti credo sia lei!

Comunque mangiano anche le camole?

Inoltre ho appena installato una pietra riscaldante all'interno della teca (70x25), la temperatura è circa sui 24°,la terra è circa 5 cm di spessore, la bagno ogni tanto, però devo ancora procurarmi qualcosa per misurare l'umidità: serve un igrometro mi hanno detto...

Boh non so dove raccattarlo, però prima di impazzire a trovarlo volevo sapere se serve proprio l'igrometro...

Inoltre voi ogni quanto fate magnare il vostro ragnone?

 

Grazie a tutti ragazzi!

A presto...

 

...chi è Lo Re???

Link to comment
Share on other sites

se il ragno non ha fame, di solito ignora la preda, ma a volte la preda lo infastidisce col suo girovagare per il terrario e allora il ragno la preda senza però cibarsene, per eliminare il fattore disturbo. Dalle dimensioni il tuo ragno sembra adulto, quindi non gli darei più di un grillo alla settimana. Anche le camole vanno bene ma sono molto ricche di grassi, per cui non dovresti abusarne, vanno usate solo come "diversivo" in una dieta a base di grilli. Se poi è veramente una Aphonopelma seemanni (strano però, una seemanni senza striature) allora potrà anche decidere di fare lunghi periodi di digiuno senza fare una piega... è una caratteristica della specie, come per le Grammostola.

 

Riguardo al setup del tuo terrario: ogni A. seemanni sembra avere comportamenti diversi, la mia ad esempio si è scavata un tunnel profondo 15 cm ed è solo uno sling di 3 cm legspan! Altre seemanni invece non scavano e non stanno neanche nella tana, ma se ne stanno sempre in bella vista al centro del terrario. Per cui io proverei ad aumentare lo spessore della terra, magari la tua Aphonopelma è una di quelle a cui piace scavare e con soli 5 cm di spessore non ci riesce.

L'igrometro ti serve per capire se l'umidità è su valori giusti per la tua Aphonopelma (ovvero 70-75%). Ad occhio, specialmente se sei un principiante, è davvero difficile... quindi l'igrometro ti serve proprio.

Ultima cosa il sasso caldo: ne ho sentito parlare molto male, meglio un tappetino o un cavetto AL DI FUORI del terrario. Qualsiasi fonte di calore all'interno non va bene... Il tuo ragno rischia seriamente di scottarsi, l'umidità si abbassa notevolmente, e addirittura possono accadere spiacevoli incidenti.

Link to comment
Share on other sites

Citazione:Non ha striature sulle zampe, ma mi ha detto ke è sicuramente un'Aphonopelma Seemanni...e in effetti credo sia lei!


id="quote">id="quote">

 

e se fosse un "lui"? In questo caso si spiegherebbe la mancanza delle striature.

Link to comment
Share on other sites

dunque andiamo con ordine.

le camole (le tarme della farina, tenebrio molitor), come ti ha detto diana, vanno bene, ma per un ragno di dieci cm ci vorrebbero prede un po' più grandi: grilli quindi, oppure, in periodo di penuria, caimani (sempre dal caccia e pesca, zoophobas morior).

per la fraquenza dei pasti: un ragno di quelle dimensioni mediamente può mangiare una volta alla settimana, ma la cosa non è una scienza esatta: se non mangia subito vuol dire che non ha fame. in questo caso leva l'insetto dal terrario e riprova in un secondo tempo.

se poi entra in premuta e poi muta il digiuno è normale e va prolungato almeno fino a 10 giorni dopo l'avvenuta muta. infatti nei primi giorni dopo la muta il ragno sta ancora solidificando l'esoscheletro, non è in grado di mangiare nè di difendersi e un semplice grillo potrebbe essere causa di ferite anche mortali.

 

effettivamente una seemanni di quelle dimensioni senza striture è uanto meno anomala. a meno che non si tratti effettivamente di un maschio (ma onestamente penso che il negoziante abbia semplicemente sbagliato l'identificazione della specie). se riesci a farle una foto e apostarla ti diamo una mano a capire di che ragno si tratta.

 

la pietra riscaldante levala: come già detto da diana è un mina vagante nel tuo terrrario. lo può ferire, bruciare, uccidere. la fonte di riscaldamento deve sempre essere collocata esternamente; non molto tempo fa un utente del forum ha avuto un vero e proprio incendio in un terrario per un riscaldamento interno. inoltre, per una seemanni come per molti altri ragni, in genere è sufficiente la temperatura di casa.

 

l'igrometro lo puoi cercare nei negozi di animali, oppure in centi per il bricolage tipo castorama, o nei garden center. scegli pure un modello economico.

 

sì sono contusioni da pugno. e sì la cosa mi va benissimo. sono illuminato.

Link to comment
Share on other sites

Guest ale.ianne

Grazie a tutti ragazzi provvederò a togliere la pietra e cercherò l'igrometro, e al più presto metterò una foto per farvi identificare la mia Tarattila...

Grazie ancora!!!

 

...chi è Lo Re???

 

...chi è Lo Re???

Link to comment
Share on other sites

Guest ale.ianne

Comunque volevo precisare che il corpo è lungo non più di 3cm...

il leg span più o meno è sugli 8cm, ma non essendo pratico...

il leg span è l'apertura totale delle zampe, o no?

comunque appena riesco a fare una foto cerco di pubblicarla...

A proposito non è ke qualcuno mi da qualke dritta per mettere una foto online???

Non l'ho mai fatto...

Grazie ancora a voi tutti...

 

...chi è Lo Re???

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.