Jump to content

Recommended Posts

Oggi ho notato nel terrario della dysdera crocota dei vermi microscopici e bianchi che si nutrono dei resti degli onischi (probabilmente gli onischi erano già parassitati); penso siano dei nematodi... che faccio??? Poi vorrei delle informazioni generali su questi vermi... sono parassiti interni, esterni o si nutrono di carogne?

 

///...E pOi Ti DiCOnO "tUtTi sONo UgUALi, TuTti RuBaNO aLLa SteSsA MaNieRA" mA è SoLo Un MoDo PeR CoNVinCeRTi A ReStaRe CHiuSo DeNtRo CaSa QuANdO ViEne La SeRA...

Link to comment
Share on other sites

Se sono nematodi meglio proprio togliere tutto...i nematodi sono come gli ossiuri....sono pericolosi per i ragni...

Poi guardali bene, perchè i nematodi non sono proprio piccolissimi.

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

Ho letto i post precedenti...

Sono convinto che i nematodi si trovavano negli onischi o nei granelli di terriccio che gli onischi avevano addosso.

Comunque non sono sicuro che si tratti della specie che parassitizza i ragni; quello è un parassita interno, questi che vedo io strisciano sul terriccio vicino ai cadaveri di onischi morti (che io rimuovo).

Sono sui 1-2 mm ; ora cambio il terriccio ma non penso servirà a molto: la dysdera mangia solo onischi e non posso mettermi ad allevarli per essere sicuro che non siano parassitati.

Link to comment
Share on other sites

Beh, se hai letto i post, dovresti sapere che i nematodi non si materializzano nel corpo dei ragni, ma che appunto vivono nel terriccio umido e se il terriccio è sterile, vuol dire che provengono da insetti portatori che sono stati inseriti nel terrario.

In generale, comunque, è nel terriccio che attendono l'arrivo dell'artropode da infestare.

 

___________

Dany f2.gif

Link to comment
Share on other sites

Si, ma c'è anche scritto che probabilmente fuori dal corpo del ragno non vivono molto; sto a vedere che succede... devo dire che i ragni locali non dovrebbero avere con i nematodi gli stessi problemi delle tarantole, perchè mentre per le tarantole è forse un pericolo che nel luogo di origine non è presente, i ragni locali avranno adottato difese immunitarie maggiori per difendersi da una minaccia che li tormenta anche nel loro ambiente naturale.

Link to comment
Share on other sites

più che altro Piergy dubito che siano effettivamente nematodi (vermi cilindrici endoparassiti obbligati).Le loro dimensioni sono troppo piccole....

Ed è un bene, perchè sono (dopo la predazione) la causa di morte maggiore in natura per i ragni, compresi i nostrani.

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

In effetti il dubbio è venuto anche a me...

Sicuramente non sono lombrichi però; sono sottili, piccoli (il più grande è 3mm) e bianchi.

Stanno nel terriccio umido e proliferano vicino alle prede morte della dysdera; Probabilmente sono dei vermi non parassiti o qualcosa del genere. Anche perchè in caso contrario il ragno sarebbe morto da un pezzo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.