Jump to content

ingegneri riunitevi !!!!


Guest lex
 Share

Recommended Posts

Ciao, il semestre scorso ho fatto Reti Logiche ed ho fatto un progetto su un sistema di automazione per casa, con questo ho avuto modo di progammare logiche della Lattice.

Fin qui mi direte "e i c..i???"

 

mi era venuta l'idea di fare un progetto su un cronotermostato programmabile a fasce orarie anche con più sonde! in modo da avere un unico termostato per più terrari! La cosa difficile non è ne la programmazione ne la parte analogica in cui ci può dare una mano questo sito:

http://fun.supereva.it/fwi2viu.freeweb/electron.htm?p

 

il problema è creare un prototipo e collaudarlo!!!! sia per il costo che per il tempo necessario!

 

se c'è qualcuno che capisce qualcosa di elettronca o che ha modo di fare un prototipo a basso costo (es l'azienda di papà) si potrebbe provare a farlo per poi farci costruire da un'azienda qualunque le schede e distribuirle tra gli allevatori del sito!

 

tutto ciò senza alcun scopo di lucro!!! l'idea mi è venuta perchè non esistono dei cronotermometri a basso costo che soddisfino l'esigenze dei nostri piccoli!

 

Spero di non essere l'unico studente d'ingegneria o "elettrofilo" aracnofilo!!!!!

 

Fatevi avanti! Ciao Alessio

Link to comment
Share on other sites

Guest vesubia

Caro lex,

hai già fatto ricerche su riviste di elettronica?

Di solito hanno kit adatti alle più diverse esigenze.

Anni addietro ero abbonato a Nuova Elettronica e i loro kit mi hanno sempre dato piena soddisfazione (cioè funzionano! Non con tutte le riviste è così!).

Ciao, Claudio

Link to comment
Share on other sites

Io delle riviste di cui parla i-lang ne ho una tonnellata... naturalmente non sono mie e naturalmente io sto cercando semmai di liberarmene (a mala pena so cambiare una lampadina...) però Lorenzo è impiantista, più elettrico di così[:)]

E' un po' preso perciò non sta scrivendo molto, ma gli posso accennare la cosa e poi gli dico di contattarti, di sicuro non può occuparsi della produzione a catena di montaggio delle schede, ma di sicuro può collaborare per il prototipo (almeno credo... mah!).

 

Attendi fiducioso[:)]

 

Dany f2.gif

Link to comment
Share on other sites

quote:Originally posted by krystal

 

Io delle riviste di cui parla i-lang ne ho una tonnellata...


id="quote">id="quote">

 

i-lang?? ma il post non è di Vesubia??? (ehhe il caldo fà malee anche a tè[:D])

 

comunque io un pò di elettronica lo studiata e praticata, se serve una mano fate un fischio.

 

 

Ciao Denis

*aracnofilia forever!*

provoca il piu bravo e morirai come uno schiavo

Link to comment
Share on other sites

bene bene...

 

la produzione in serie non è un problema (basta pagare!) il problema è progettare una cosa che funzioni! i giornali di elettronica vanno bene per avere dei suggerimenti ma se vogliamo personalizzare il termostao (pensavo a 3-5 sonde con temp. ed igrom. a tre fasce orarie) dobbiamo farlo noi!

 

per fare un prototipo infine serve un bromografo e un tavolo da saldatura a microscopio per saldare la logica e gli altri componenti e soprattutto una persona disposta a perdere una 30ina di ore di lavoro! purtroppo non mi fanno usare il lab. di elettronica per progetti esterni, altrimenti lo farei io!

 

di tempo ce ne vuole, ed anche di fatica... ma chi è appassionato....

 

Ciao Ale

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.