Jump to content

frullo

Utenti
  • Content count

    12
  • Joined

  • Last visited

About frullo

  • Rank
    Nuovo Utente
  • Birthday 02/11/1984

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Palermo

Previous Fields

  • Nome
    luigi
  • Località
    Palermo
  • Provincia
    palermo
  • Regione
    sicilia
  1. ciao a tutti scrivo per conto di un mio amico che sta girando un documentario sulla riserva dello Zingaro (Sicilia occidentale) tra le varie bestie riprese c'è anche questo bellissimo ragno di cui vuole sapere di più da totale ignorante gli ho detto ragno tigre (argiope bruennichi),ma vorrei avere conferma come ho già detto il luogo dell'avvistamento è la riserva naturale dello Zingaro (la riserva è sul mare,ma lui mi ha detto che era abbastanza lontano dal mare quando l'ha visto),in un luogo abbastanza secco (non ha notato pozze d'acqua e nelle altre foto che mi ha fatto vedere ci sono moltissimi arbusti secchi),è stato fotografato di giorno http://img129.imageshack.us/my.php?image=immagine1cf8.png fatemi sapere grazie luigi
  2. frullo

    domande sul terrario

    ok,cercherò di smussarle un pò grazie per i consigli
  3. frullo

    domande sul terrario

    ok,non pensavo fossero così sovrappeso,le metto subito a dieta riguardo la tana,è profonda 8 cm e ci stanno spesso,una delle due soprattutto http://img530.imageshack.us/my.php?image=brachypelma8xg9.jpg
  4. frullo

    domande sul terrario

    ciao,come da voi consigliato ho cambiato terrario alle mie brachypelma. adesso stanno in fauna box 31x18x22h,o anche fatto una specie di caverna-tana con uno scatolino di plastica metto qualche foto http://img119.imageshack.us/my.php?image=brachypelma4ek1.jpg http://img119.imageshack.us/my.php?image=b...ypelma10va2.jpg http://img257.imageshack.us/my.php?image=brachypelma3tt6.jpg http://img119.imageshack.us/my.php?image=brachypelmaon9.jpg http://img359.imageshack.us/my.php?image=brachypelma5po0.jpg come potete vedere ho anche tolto l'acqua,e nebulizzo ogni 2-3 giorni sulla parete e sulla terra dal lato opposto alla tana volevo chiedervi anche se quelle chiazze senza peli signficano che manca poco alla muta.quando le ho prese erano tutte e 2 con quelle chiazze,ma molto più rosa,poi dopo poche settimane hanno fatto la muta e sono scomparse.ora è da un pò che sono spuntate di nuovo,e,notando pure un pò di inappetenza,ho pensato fosse sintomo premuta. inoltre volevo sapere se si rifiutano di attaccare prede molto piccole (non mangiano più le tarme della farina,e anche i grilli piccolissimi che mi hanno venduto la settimana scorsa sono stati totalmente ignorati),e se le lumache possono essere usate come cibo
  5. frullo

    domande sul terrario

    sulla scheda del sito c'è scritto il contrario,che l'umidità deve essere invece abbastanza alta..... comunque,anche se non le ho mai viste scavare,cambierò quanto prima terrario,in modo da permetterle di arrampicarsi e allo stesso tempo avere un substrato abbastanza profondo
  6. frullo

    domande sul terrario

    grazie delle risposte ovviamente stavano in due fauna,forse mi sono espresso male riguardo i ciotolini,li ho messi pensando che comunque potessero aiutare anche a mantenere alta l'umidità,se effettivamente non servono li tolgo. mettendo uno strato di torba più basso ci può essere qualche effetto negativo?se mi dici di si allora seguirò allora il tuo consiglio e userò delle vaschette più alte
  7. ciao a tutti, ho 2 brachypelma albopilosum,una misura circa 4-5 cm di corpo e circa 8-9 cm di legspan,l'altra è un pò più piccola. volevo sapere se era preferibile un terrario sviluppato in altezza o uno sviluppato in larghezza:lo chiedo perchè fino ad ora le ho alloggiate in fauna box 15x8x12h,con torba sul fondo dello spessore di 4-5 cm.non avevano molto spazio sul fondo(per l'acqua uso il fondo di un bicchiere di plastica,che da solo occupa ben più di un angolo),però le vedevo spesso camminare sulle pareti. ora sto facendo un "trasloco":già ho spostato la prima (quella grande) in una vaschetta 25x15x8h,appena l'altra finisce di mangiare sposto anche lei (la vaschetta è già pronta).adesso ha quindi più spazio per muoversi al suolo,ma è quasi impossibile che riesca a stare sulla parete.cos'è meglio?
  8. ok,farò come consigli a dire il vero non vedo l'ingresso della tana inoltre ieri ho trovato tutta la terra smossa,ho aperto per recuperare il tappo di bottiglia e in pratica c'era una patina di tela su tutto il fondo (purtroppo per prendere il tappo l'ho rotta ). per quanto riguarda i grilli devo aspettare,per adesso nessuno a palermo sembra averne,però alcune tarme che allevo già si sono impupate,e almeno una di sicuro sta già passando allo stadio adulto,provo a offrire queste la prossima volta? una domanda riguardante le brachypelma:se invece per loro il problema è l'opposto,cioè che mangerebbero ogni giorno,come mi regolo?
  9. ciao ragazzi,non mi sono fatto sentire per un pò volevo aggiornarvi un pò e chiedervi qualche altro consiglio le brachypelma sono ancora in quei fauna,nebulizzo almeno una volta al giorno,un giorno ho trovato della muffa vicino alla "ciotola" (un fondo di bicchiere di plastica),ma ho subito pulito tutto le brachypelma a mio parere stanno benone,le vedo sempre molto attive,mangiano tranquillamente.la prima volta ho dato un grillo,le ultime tre volte gli dato delle tarme della farina,attaccano subito e sono anche abbastanza veloci nel mangiare,tra l'altro non trovo mai dei resti,ma ho letto che significa che hanno consumato la preda per intero. per il Pelinobius il discorso è diverso in pratica l'unica cosa che è cambiata è che,seguendo il vostro consiglio,l'ho messo in una delle scatolette dentro cui mi sono arrivate le brachypelma (8 cm di diametro,5 cm di altezza),con un tappo di bottiglia per l'acqua.lui però non mangia.so che possono digiunare per molto tempo,e inoltre non mi sembra "dimagrito",però volevo sapere se c'è un modo,o una preda in particolare,che possa favorire il ritorno al cibo. inoltre volevo sapere cosa devo fare quando devo provare a offrire la preda e lui è sottoterra.quando ancora stava nel faunabox ho provato a lasciare libera una tarma sperando che lui risalisse in superficie,ma ho ottenuto l'esatto contrario:lui non è salito,in compenso si è interrata anche la tarma !!! possibile sia in muta?da cosa me ne potrei accorgere (oltre ai colori meno lucenti,che comunque non posso constatare,visto che ce l'ho da pochissimo,e quindi non posso fare un paragone)?
  10. effettivamente sono partito col piede sbagliato,e me ne scuso. in ogni caso,la prima cosa che ho chiesto al venditore è stata proprio il cites,che mi è arrivato ieri insieme ai ragni,non ho mai pensato di fare qualcosa che potesse mettermi dalla parte del torto,e se l'ho fatto non è stato consapevolemente. ad ogni modo,come ho già detto,i ragni sono arrivati ieri,sono molto più piccoli di come me li aspettavo,tant'è che erano alloggiati dentro piccole scatolette,che penso siano quelle dentro cui vengono venduti alle fiere.le albopilosum saranno grandi come mezzo dito,con un 5-6 cm di leg span,il Pelinobius è piccolissimo,grande in pratica come un unghio. le "teche arredate"di cui parlava non erano altro che 2 scatole di plastica e 2 pezzetti di corteccia da usare come tana per le brachypelma,l'altro penso lo tenesse in una vaschetta ancor più piccola. ieri stesso ho comprato 3 fauna box 20x10x10h circa,ho sterilizzato in microonde a 650w per 7 minuti della torba a ph 4,poi l'ho umidificata un pò e l'ho messa sul fondo,senza pressarla troppo.ho fatto uno strato di circa 5 cm per le albopilosum,un pò più alto per il citharicschius.per l'acqua ho ritagliato il fondo da 3 bicchieri di plastica,e ho nebulizzato,cercando sempre di non prendere l'animale.quanto al riscaldamento per ora non l'ho messo,per il semplice motivo che c'è veramente molto caldo a palermo,e mi accorgo dai cavetti che uso per i reali che con il termostato impostato a 30°,non entrano in funzione mai.verso settembre lo comprerò di sicuro. le brachypelma sembano essersi trovate bene,hanno "passeggiato" molto,anche sulle pareti (magari cercherò di fornire loro qualcosa su cui potersi arrampicare,senza però creare troppo intralcio)e non le ho mai viste entrare in tana.oggi inoltre ho messo un grillo l'uno e l'hanno attaccato immediatamente. il citarischius tutto l'opposto:l'ho fatto scendere dalla vaschetta al fauna,è corso velocissimo verso un angolo e da lì non si è più mosso,si è fatto una piccola ragnatela sopra il suo angolo,e oggi ha rifiutato la tarma della farina che gli avevo dato,tant'è che dopo un minuto l'ho levata.leggo adesso che mi consigli di chiudere alcune delle prese d'aria del fauna,addirittura il venditore mi ha detto che per adesso è meglio farlo stare in una delle scatolette dove c'erano le albopilosum,almeno finchè non cresce un pò e muta.faccio come mi consiglia?
  11. grazie delle risposte(dopo tutto questo tempo avevo perso le speranze) riguardo la questione cites mi ero già informato e me li sta mandando.come ho scritto ho 2 pitoni reali,e mi sono documentato un pò su queste normative inoltre sono iscritto al forum di serpenti.it,dove poco tempo a si è svolta una discussione proprio sull'argomento aracnidi,e su questa legislatura un pò strana che abbiamo in italia a riguardo. essendo già iscritto a un forum come gestione molto simile a questo,so come funziona il tasto cerca,ma per esperienza personale posso dire che ognuno poi adotta un metodo "proprio" per la stabulazione dei propri animali,quindi,quando succede che un niubbo(come me )chiede aiuto per cominciare,può anche cominciare una discussione in cui alcuni esprimono le proprie idee,che molto spesso possono differire per vari elementi....il mio intento era proprio quello di far iniziare un botta e risposta...pazienza ad ogni modo ripeto che mi sono documentato molto,ho letto quasi tutto quello che ho trovato in rete,chiedevo solo per avere dei consigli da chi possiede questi ragni
  12. un saluto a tutto il forum,mi chiamo luigi e ho 24 anni amo gli animali,nella vita ne ho avuti molti,per adesso mi limito a 2 cagnolone (madre e figlia),2 pitoni reali,che spero in fututo di far accoppiare,una decina di topi e una famigliola di ratti.non sono mai stato un appassionato di ragni,ma sicuramente non sono uno di quelli che si terrorizza quando ne vede uno! facendo un gesto spero non troppo avventato o sconsiderato ho acquistato da un privato 2 Brachypelma albopilosum e un Pelinobius,dovrebbero arrivare in settimana.nel frattempo mi sono documentato,ho letto molte schede e appena posso andrò a comprare la torba e vorrei fare un ordine da qualche sito per delle blatte (in molti mi hanno detto che sono più facili da allevare dei grilli,chiedo conferma anche a voi).li ho presi con dei cage già arredati,ma appena guadagno un pò di "confidenza" e capisco come spostarli in sicurezza per me e per loro volevo comprare dei fauna box per trasferirceli. perciò vi chiedo se c'è qualche accorgimento che devo prendere,o magari qualche consiglio per cominciare col piede giusto quella che spero si riveli una passione stimolante. buonanotte (vista l'ora!) luigi
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.