Jump to content

IL MIO PRIMO SLING...


Guest Vincenzo
 Share

Recommended Posts

Guest Vincenzo

Ciao mitici raga! Dopo "La mia prima muta..." ecco "Il mio primo sling..."!!! e la storia continua... [:D]

 

Ieri mattina mi è arrivato un 2° sling di Chromatopelma Cyanopubescens per fortuna vivo...sono stato molto poco fortunato in un invio precedente che cmq spero si risolva con chi di dovere...

 

Arriviamo al dunque, lo sling è di circa 1 cm legspan e ieri sera l'ho trovato in muta che per fortuna si è svolta in modo regolare...se ci restava, sarebbe stato ancora più beffardo della situazione di cui sopra! immaginate di vedervi crepare il vostro sling dopo neanche 12 ore dall'averlo ricevuto... [xx(]

 

Avrei qualche domanda diretta da porgervi, dato che non ho esperienza con gli sling...

 

Premetto che è "alloggiato" in un barattolo di plastica bucherellato per metà nella parte inferiore frontale e per l'altra metà nella parte superiore posteriore, il tutto con 1cm di torba e un buon nascondiglio (senza nessun contenitore per l'acqua, con una siringa inumidisco ogni sera il substrato, è giusto?)...ora mi chiedo:

 

1) da quando effettuano la muta, dopo quanto tempo si deve ricominciare a dargli cibo, con che frequenza e cosa è preferibile dargli?

 

2) è normale che sia poco attivo? da quando mi è arrivato ad ora è sempre rimasto immobile dentro il suo nascondiglio...forse perchè era in fase di muta? e ora per via del "dopo muta"?

 

3) tra quanto tempo diventerà "Juvenile"? e tra quanto tempo diventerà adulto?

 

Ciao e grazie.

Vincenzo

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

Ciao Vincenzo rispondo brevemente che sono di corsa, se hai bisogno di dettagli ulteriori contattami via mail.

 

1) Di quella taglia un paio di giorni di attesa di solito sono sufficienti, io cibo gli sling mediamente ogni 3 giorni con microgrilli o pezzetti di tarma.

 

2)Probabile che sia per causa della muta (pre e post) dovrebbe presto iniziare a fare un pò di tela in giro

 

3) dipende molto dalle condizioni d'allevamento, comunque crescono abbastanza rapidamente

 

 

ciao

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Guest Vincenzo

Grazie Enrico! Grandioso come sempre...ah, dimenticavo!!!

 

4) in casa mia non abbiamo acceso ancora i riscaldamenti e credo che non li accenderemo ancora per molto poichè qui da noi è ancora presto, quindi la temperatura si aggira intorno ai 22°-23°...va bene per lo sling? se no, come potrei risolvere la questione?

 

Bye

Vincenzo

Link to comment
Share on other sites

ciao Vincenzo,

se hai bisogno di info per l'allevamento della Chromatopelma ti ricordo che trovi la scheda di allevamento, proprio su questo forum nella sezione apposita, lì c'è tutto.

Per il resto sottoscrivo tutto quello detto da Enrico, mentre per la crescita vedrai che se le condizioni di allevamento sono buone e il cibo abbondante la crescita è piuttosto veloce, e il ragnetto sarà molto vorace, (la mia lo è). Tieni presente che a quella età e dimensione mutano anche una volta al mese.

 

Ciao.

Rik.

Link to comment
Share on other sites

Guest Vincenzo

Grazie ragazzi, ma come potrei risolvere il problema della temperatura?!? Ho comprato un cavetto da 15w, ma senza termostato non so se fidarmi...se impazzisce e mi cuoce i ragni? E poi non saprei come applicarlo al piccolo contenitore che per di più non posso neanche fornire di termometro...AIUTATEMI!!! :-)

Link to comment
Share on other sites

Metti il contenitore in un fauna box grandicello !!

pio compra del polistirolo di spessore 5-10 mm scava una spirale nel polistirolo allogiavi il cavetto e mettici sopra il fauna box !

-nel fauna box metti un 2 cm di torba tanto per umidificare un pò ! vedi se riesci sd inserire un termometrdentro nel fauna box e controlla che la tem non supero i 27°C se cio dovesse succede diminuisci la quantità di spirale sotto il fauna box !

_ LO SLING IN OGNI CASO DEVE RESTARE DENTRO IL BARETTOLINO DOVE LO HAI MESSO !!! mi raccomando!

 

RiKy :-P

Link to comment
Share on other sites

Guest Vincenzo

Però...non ci avevo pensato! Ottima idea! Solo che non capisco perchè mettere la torba nel contenitore dal momento che c'è già nel barattolino e che la inumidisco ogni sera...

 

E' indispensabile?

 

Ora che mi ci hai fatto pensare, potrei metterlo nel vecchio terrarietto di vetro della mia grammostola...ma ripeto: è indispensabile metterci anche la torba? non basta quella (circa 1cm)del barattolino?

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

la torba nel fauna box (ottimo consiglio Riky) ti serve per mantenere un buon grado di umidità senza dover per forza bagnare quella nel barattolino molto spesso. Quello di utilizzare terrari più grossi per scaldare uno o più barattolini con sling è un buon metodo.

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.