Jump to content

brachi muta


Guest Francesco

Recommended Posts

Guest Francesco

Questa sera sono tornato a casa e cosa ho trovato? La mia brachipelma smithi di 3 anni, acquistata domenica pomeriggio, aveva appena fatto la muta!!!!! Che emozione.

Allego anche la foto, spero di riuscirci!

Domandina: fra quanto tempo devo darle da mangiare?

Ciao,

Francesco

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

Aspetta 7-10 giorni, quando i chelicheri saranno belli scuri e luccicanti puoi cominciare a rialimentarla, normalmente dopo la muta sono abbastanza affamate, quindi se non preda entro un'oratta rimuovi il cibo e aspetta qualche giorno prima di riprovare.

 

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Guest Francesco

Prima della muta, Lilith stava sopra alla sua casetta. Il giorno prima della muta ho visto una goccia (piuttosto grande) di colore grigio sotto una delle sue zampette. La muta l'ha fatta sulla torba poco fuori della casetta e ora se ne sta rintanata dentro. Ha prodotto pochissima ragnatela all'esterno. E' tutto normale?

 

Ciao e grazie,

Francesco

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

Per quanto riguarda la poca tela come tappetino per muta e che ora stia rintanata direi che è tutto nella norma.

Sulla goccia di liquido grigio sinceramente non saprei.

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Guest Mauro

Ciao Francesco volevo chiederti un paio di cose,visto che anche io possiedo una brachiphelma smithi.

Perche' sta sempre davanti alla vaschetta dell'acqua e alle prese d'aria IMMOBILE ?

e' un paio di giorni che tutto il pelo sulle zampe si e' infoltito e il suo culetto e' privo di peli,pensi sia muta ?

[V]

Link to comment
Share on other sites

Guest Mauro

grazie ma ho un piccolo problema che mi preoccupa non ho l'igometro perche' mi arriva martedi' o mercoledi',come posso fare ?

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

Mauro, regolarsi ad occhio senza molta esperienza è sempre difficile, dipende dal substrato che usi e dall'areazione del terrario.

Se usi torba in linea di massima finchè non ti arriva l'igrometro, mantieni meta del substrato umido (mi raccomando non un pantano).

 

Ciao

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Guest Mauro

Enrico grazie.

questa e' la mia prima esperienza,per quanto riguarda l'areazione in alto ho una retina per meno della meta' della dimensione del vetro,mentre sotto ai vetri scorrevoli d'apertura ci sono dei piccoli spiragli.

Il substrato e' di circa 7/8 cm di torba,all'interno ho una vaschetta di medie dimensioni piena d'acqua.

scusa la mia ignoranza nel campo ma non riesco a capire come fare ha inumidire la meta' del substrato senza fare un pantano.

ancora grazie ! ! !

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

Bagnandolo con un po d'acqua, senza esagerare, la torba rimane inumidita ma non diventa un pantano.

In ogni caso non so le dimensioni della tua brachypelma, se grande potrebbe volerci anche molto adl momento in cui spela alla muta.

Per essere sicuro dell'avvicinarsi della muta, osserva la parte dell'opistosoma senza peli, se è rosea ci vuole ancora molto, quando scurisce (fino a diventare praticamente nera) allora la muta è vicina.

 

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Guest Mauro

L'opistosoma e' ancora roseo per quanto riguarda le dimensioni sono 9 Cm. di lunghezza e 6 Cm. di larghezza piu' o meno!!!

un'altro grazieee

a presto ![8D]

Link to comment
Share on other sites

Guest Francesco

Anche io credo che sia in premuta, forse sta davanti all'acqua perché ha bisogno di umidità e vicino alle prese d'aria perché ha caldo. La temperatura del terrario la conosci?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.