Jump to content

prima prova con un ragno qualsiasi


Guest scorpion
 Share

Recommended Posts

Guest scorpion

ciao a tutti.sinceramente nn ho mai sopportatop i ragni a causa delle loro ragnatele fastidiose e dalle loro sembianze "strane".

ma stavolta ho voluto provare a prenderne uno che mi e capitato sotto gli occho.è bellissimo.marroncino coperto da alcune striature piu scure.piccolo circa 1/2 cm.

questo ragno mi ha sorpreso molto.lo ospito in una scatola di farrero roscer con della torba e un contenitore di rullini per far fare le ragnatele al suo interno(speravo[;)])

ha ricoperto il suolo da uno una scacchiera trasparente e,nonostante da 2 giorni avevo messo un piccolissimo insetto che non e stato mangiato ne catturato dalle ragnatele e sfuggito all'omicidio.....

poco fa lo ho preso con le pinzette e lo ho lanciato 1 cm dal ragno che si e girato di scatto e se lo e catturato.lo tiene e con le due micro gambine davanti lo punzicchia.l'animaletto e ancora vivo sotto la bocca del mio ragno.che ne dite?tutto regolare?mi potete mandare foto dei ragni piu comuni?punta anche sul colore giallo.ciao

ogni quanto gli devo dare da mangiare?l'insetto era di 2 mm circa.

devo mantenere il suolo umido?se la sta cavando anche senza acqua.una spruzzatina ogni 2 giorni?rispondetemi.grazie.se continuo ad allevare questa nuova passione andra a finire che quando ne avro la possibilita me ne compro una di tarantola.ciao[^]

Link to comment
Share on other sites

E' un buon inizio per cominciare...per prima cosa per sapere quali condizioni di allevamento devi mantenere devi dirci dove l'hai trovato...esempio su un muretto o su una pietra,in una zona arida o umida cmq il fatto ke abbia mangiato è sempre un buon segno.Per la differenza di periodo da un pasto e l'altro dipende l'età e tante altre cose cmq per non correre il riskio di non sovralimentarlo dagli da mangiare 2 0 3 volte alla settimana cmq alla fine smetterà di mangiare spontaneamente perkè avrà riempito l'opistosoma delle sostanze nutritive necessarie per compiere la muta.

Faci sapere

Ciao

Marco [;)] (L'aracnofilo biondo + pazzo del mondo)

Link to comment
Share on other sites

si anch'io ho iniziato coi nostrani.

non so che specie sia la tua, la descrizione è un po' vaga. magari se descrivessi il luogo di ritrovamento, la forma della tela o se postassi una foto...

se vuoi iniziare ad allevare nostrani io ti consiglio 2 specie soprattutto:

-tegenaria domestica è molto longeva e facile da tenere

-zoropsis da molte soddisfazioni

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.