Jump to content

Leda

Utenti
  • Content count

    68
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Leda

  1. Data: 22/4/2020 - 10:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: In casa, sull'angolo della porta che dà sul terrazzo Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Ciao a tutti, chiedo l'identificazione dell'Araneide che ho trovato questa mattina. Lunghezza sui 5 mm. A me pare del genere Gibbaranea ma mi pare strano visto che l'ho trovato in casa (anche se, però vivo in un contesto rurale tra bosco e campagna. Grazie, buon pomeriggio
  2. Io infatti, viste le dimensioni, pensavo a una Gibbaranea gibbosa più che altro. Vediamo se qualcun'altro dice la sua... 🤞
  3. Data: 07/12/2019 - 17:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: nell'angolo del davanzale della cucina Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Ciao a tutti, ho trovato questo piccolino di 2 mm sul davanzale, potrebbe trattarsi di un Oecobiidae, mi pare di intravedere una somiglianza con O. navus ma so che potrei essere completamente fuori strada. Purtroppo se ne stava sempre rannicchiato e non si riesce a vedere il prosoma. Grazie per l'aiuto. Chiedo perdono per le foto non eccelse... ho letto tutti i consigli e pure scaricato Artweaver ma al momento non ci capisco granchè...
  4. Ok, grazie. Rimaniamo quindi sulla famiglia dei Theridiidae.
  5. Data: 18/10/19 - 17:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: Sul pavimento del soggiorno Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Buongiorno a tutti. Avevo catalogato questo esemplare come Nuctenea umbratica, sebbene di piccolissime dimensioni (la distanza tra le venature del legno è di 3 mm ca.). Poi l'altro giorno Ilbrigante in un suo intervento ha spiegato che la differenza tra N. umbratica e N. silvicutrix consiste, oltre che nella dimensione, anche nella banda chiara attorno al folium... Potrebbe quindi trattarsi di N.silvicutrix? Grazie, ho solo questa foto.
  6. Si, lo so che sei avvocato... 😂 e del resto la maggior parte della gente che bazzica qui fa altro nella vita. Spesso però si impara di più dai non esperti, che hanno delle spiegazioni meno tecniche, che dagli specialisti, a volte, appunto, un gradino troppo in alto (anche se ovviamente sono assolutamente indispensabili!!!) Ok. Quindi posso, purtroppo, lasciarlo tra le N.umbratica.
  7. Data: 17/08/2019 - 14:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: sotto una foglia di zucchina Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Queste foto risalgono a quest'estate e non sono chiarissime perché scattate in mezzo alla vegetazione senza scostarla (temevo che il ragno fuggisse). Credo si tratti di un Theridiidae, forse Cryptachaea sp, vista la struttura della tana tubolare? Grazie (intendo il ragno in alto, nella prima foto).
  8. Le S. triangulosa che ho in casa sono così però
  9. Data: 5/12/2019 - 19:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: Nella legna da ardere Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Mi sembra molto simile all'Amaurobius ferox che ho trovato qualche giorno fa, ma decisamente più piccolo e di colore molto più chiaro... forse stessa specie ma giovane e maschio? Il disegno sull'opistosoma è però piuttosto diverso, il che mi induce a credere che forse non sia un A.ferox... Vi ringrazio per l'aiuto.
  10. Interessante! Forse il disegno ricorda più quest'ultimo, in effetti 🙄
  11. Grazie. Se fosse un Coelotes sarebbe anche un altro genere... Non sono convinta. Invece mi convince di più l'ipotesi A. similis. Però se non interviene qualcuno di esperto rimangono delle mere ipotesi 😅
  12. Data: 31/08/2019 - 12:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: in giardino tra l'erba Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Ho un po' di vecchie foto da identificare... per esempio questa, potrebbe essere un Linyphiidae? Grazie
  13. Grazie... Si va davvero sul difficile! Anche qui confermano la stessa tesi: http://www.edderkopper.net/Forum/smf_1-1-11_install/index.php?topic=807.0 Quindi probabilmente è davvero L.triangularis.
  14. 😂. Ok. Capisco. Intanto mi accontento del genere. Buone foto!
  15. Data: 15/11/2019 - 19:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: Nell'ingresso di casa, sul muro Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Buonasera, ho dei dubbi su questo ragnetto, credo si tratti di un maschio di Steatoda, forse S.bipunctata? Grazie (le foto sono di scarsa qualità, lo so...)
  16. Data: 10/09/2019 - 14:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: Terreno abbandonato, in cima ad una pianta di artemisia Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Ciao a tutti. Ho trovato questo piccolo esemplare in un terreno abbandonato, ce n'erano vari, ciascuno in cima ad una pianta di artemisia, all'altezza all'incirca di 1,5 m. Io l'ho identificato come appartenente alla famiglia dei Theridiidae, forse Phylloneta sp.? Ho dei dubbi, grazie per la risposta! Metto anche un esemplare simile trovato su un muretto in campagna vicino a Trento il 04 settembre tra foglie di edera, è lo stesso?:
  17. Grazie. Di certo non gli fanno mancare il cibo: i loro nidi sono letteralmente intessuti con le carcasse delle prede che hanno consumato...
  18. Data: 18/10/2019 - 14:00 Luogo: Altopiano Della Vigolana (TN) Posizione/Micro-habitat: In bagno, sul pavimento Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Buonasera. Piccolissimo, sembrava a prima vista un pelucchino nero... Poi ho notato che era un ragno e solo ingrandendo le foto ho visto che l'opistosoma aveva un profilo irregolare, oltre che una macchiolina rossa al centro. Qualche idea? Forse un Uloboridae? Grazie 🙏
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.