Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti volevo sapere se mi sapreste dare qualche informazione riguardo i migalomorfi italiani, io vorrei tanto averne qualcuno ma non so dove cercarli. Ho letto ad esempio che i ragni come il ischnocolus triangulifer, la cteniza sauagesi, nemesia, atypus etc. hanno bisogno di una certa altitudine cioè li trovo esclusivamente in montagna?? sapreste dirmi dove posso provare a cercarli? Io sono di roma e non so se nel lazio ci sono questo tipo di ragni. grazie

Link to comment
Share on other sites

Ciao Cristiano, ti risponde un romanaccio come te!

Dalle nostre parti è piuttosto comune Nemesia, e potrebbe esserci anche Brachytele. Mai trovata Cteniza, che per esempio sembra essere relativamente comune in Sardegna, né Atypus, che ho viceversa reperito vicino Bergamo. Ischnocolus non è un trapdoor ma una migale vera e propria, e sembra essere endemica della Sicilia. Il problema più grande è che i Migalomorfi europei non sono trattati dalla letteratura scientifica con la stessa attenzione degli Araneomorfi, e anche avendo gli esemplari in mano non è così facile classificarli.

Ho girato un articolo che tratta l'argomento, di Jorg Wunderlich, a Serena (Cipu), che lo sta traducendo dal tedesco, lingua che non padroneggio affatto... conto di scrivere una piccola scheda per il forum non appena lo avrò in mano! ^_^

Link to comment
Share on other sites

Grande midgan forza roma ;)

per quello che mi riguarda,con questa affermazione ti quoterò a vita :D !!!!!bella ;)

Link to comment
Share on other sites

Grande midgan forza roma ;)

per quello che mi riguarda,con questa affermazione ti quoterò a vita :D !!!!!bella ;)

Quoto alla grande!! :D

Comunque tanto per non uscire troppo dal topic,mi piacerebbe sapere anche a me dove cercarli...ad esempio quali sono i posti di caccia dalle nostre parti.

Link to comment
Share on other sites

eheh..meglio così!!!per i luoghi dove trovarli aspettate migdan..se c'è un posto dove reperirli lui lo sa ..ciao ;)

Link to comment
Share on other sites

Ho girato un articolo che tratta l'argomento, di Jorg Wunderlich, a Serena (Cipu), che lo sta traducendo dal tedesco, lingua che non padroneggio affatto...

Io anche la padroneggio poco ;) un attimo di pazienza, la mia consulente ancora mi deve far sapere qualcosa.... :rolleyes: cerco di sollecitare ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.