Jump to content

Ragno grigio simile a loxosceles


Recommended Posts

Scusatemi,

non sono un aracnofilo, anzi, per la verità i ragni mi fanno abbastanza impressione. Vivo a Padova al terzo piano di un palazzo e ho le camere da letto nel sottotetto.

Nel giro di pochissimi mesi ho trovato (proprio nella parte notte della casa) ben 5 esemplari di un ragno di colore più o meno uniforme grigetto/verdino. Purtroppo non sono riuscito a scattare una foto degna di chiamarsi così e devo procedere ad una descrizione sommaria.

Corpo in tutto circa 1 cm, zampe più o meno 1,5 volte il corpo, la parte posteriore è grigio più chiaro del corpo (credo si chiami così la parte che congiunge la testa alla parte posteriore) e sembrerebbe uniforme di colore. A occhio non si vede il violino perchè il corpo è proprio piccolo. Si muove molto velocemente. Non ho trovato ragnatele in casa.

Sono preoccupato perchè ho un bimbo molto piccolo che comincia a prendere in mano e mettere in bocca tutto ciò che vede e, da quanto ho appreso leggendo in giro, nella mia zona questo tipo di ragno esiste e, peraltro, la sua descrizione e la descrizione del posto in cui l'ho trovato sono compatibili con quelle attribuibili alla specie loxosceles. Ne ho comunque catturato uno e portato a studiare al centro universitario di agraria qui a padova ma credo ci voglia un bel po' di tempo.

Ho inoltre fatto pulire con un prodotto apposito tutto il mio sottotetto a botte in legno e tutta la parte di sopra della mia casa ma, a quanto pare, la cosa non è molto efficace.

Credo infatti che tra tetto e sottotetto ci sia un'intercapedine dove loro vivono e da qualche fessura riescono ad introdurwsi in casa.

Le due domande sono:

- ci sono ragni che assomigliano molto al loxosceles e magari io sto prendendo una cantonata? se si, quali?

- se fosse un loxosceles, cosa posso fare per proteggere la mia famiglia?

Mi scuso per l'ennesima rottura che vi sto dando...

Luca

Link to comment
Share on other sites

Io una foto, anche pessima, la metterei comunque... tante volte il "colpo d'occhio" aiuta...

 

Il fatto che si muovesse rapidamente, però, non fa per nulla pensare a un Loxosceles...

Link to comment
Share on other sites

Io una foto, anche pessima, la metterei comunque... tante volte il "colpo d'occhio" aiuta...

 

Il fatto che si muovesse rapidamente, però, non fa per nulla pensare a un Loxosceles...

 

 

PS: si muoveva rapidamente nel vasetto (cioè dopo la cattura)...

Link to comment
Share on other sites

- se fosse un loxosceles, cosa posso fare per proteggere la mia famiglia?

:blink: :huh: ;) ???????????guarda che non è mica uno spietato killer intrufolatosi in casa per distruggere la tua famiglia!!!!!per essere morsi dovreste proprio non lasciargli scelta,tipo maneggiarlo o cose simili,non è alien!!di sicuro quel ragno ha tutto l'interesse a non stare troppo a contatto con un uomo,molo più di quanto non immagini,te l'assicuro ;) !

Link to comment
Share on other sites

- se fosse un loxosceles, cosa posso fare per proteggere la mia famiglia?

:blink: :huh: ;) ???????????guarda che non è mica uno spietato killer intrufolatosi in casa per distruggere la tua famiglia!!!!!per essere morsi dovreste proprio non lasciargli scelta,tipo maneggiarlo o cose simili,non è alien!!di sicuro quel ragno ha tutto l'interesse a non stare troppo a contatto con un uomo,molo più di quanto non immagini,te l'assicuro ;) !

 

 

perdonami, non avevo davvero intenzione di urtare la sensibilità aracnofila di qualcuno.

E' solo che ho letto in diverti post e su siti internet che questi ragni hanno la tendenza a girovagare nelle prime ore del mattino e non è escluso che si intrufolino sotto le lenzuola o nei vestiti.

ho perfino trovato la storia di un signore di verona che è stato morso alla gamba mentre si infilava i pantaloni...

Link to comment
Share on other sites

Beh allora se guardi quanti incidenti mortali ci sono ogni giorno non dovresti neanche uscire di casa... Intanto verifichiamo l'identita del ragno e assicuriamoci che si tratti di un loxosceles.

Link to comment
Share on other sites

- se fosse un loxosceles, cosa posso fare per proteggere la mia famiglia?

 

 

perdonami, non avevo davvero intenzione di urtare la sensibilità aracnofila di qualcuno.

E' solo che ho letto in diverti post e su siti internet che questi ragni hanno la tendenza a girovagare nelle prime ore del mattino e non è escluso che si intrufolino sotto le lenzuola o nei vestiti.

ho perfino trovato la storia di un signore di verona che è stato morso alla gamba mentre si infilava i pantaloni...

tanto per cominciare stai tranquillo che non urti la"sensibilità aracnofila"proprio di nessuno.con una simile affermazione tutt'al più strappi un sorriso come effettivamente è stato,se poi ciò ti turba mi dispiace per te.io ti ho solo fatto notare che è un ragno e non un feroce mostro che si aggira per le case a fare stragi.e siccome l'espressione da te usata è probabilmente degna di un contesto da guerra civile e bombardamenti in giardino,ho evidenziato che una tale preoccupazione è infondata.ciò non toglie,ammesso si tratti veramente di un loxosceles,che il suo morso possa essere effettivamente pericoloso,per carità chi lo nega.

Link to comment
Share on other sites

- se fosse un loxosceles, cosa posso fare per proteggere la mia famiglia?

 

 

perdonami, non avevo davvero intenzione di urtare la sensibilità aracnofila di qualcuno.

E' solo che ho letto in diverti post e su siti internet che questi ragni hanno la tendenza a girovagare nelle prime ore del mattino e non è escluso che si intrufolino sotto le lenzuola o nei vestiti.

ho perfino trovato la storia di un signore di verona che è stato morso alla gamba mentre si infilava i pantaloni...

tanto per cominciare stai tranquillo che non urti la"sensibilità aracnofila"proprio di nessuno.con una simile affermazione tutt'al più strappi un sorriso come effettivamente è stato,se poi ciò ti turba mi dispiace per te.io ti ho solo fatto notare che è un ragno e non un feroce mostro che si aggira per le case a fare stragi.e siccome l'espressione da te usata è probabilmente degna di un contesto da guerra civile e bombardamenti in giardino,ho evidenziato che una tale preoccupazione è infondata.ciò non toglie,ammesso si tratti veramente di un loxosceles,che il suo morso possa essere effettivamente pericoloso,per carità chi lo nega.

 

 

Cercavo un aiuto, ho trovato un prete.

Link to comment
Share on other sites

;) :blink: :huh: continui a farmi ridere sempre di più!!!sei fantastico!!!dai Rambo corri a proteggere la tua famiglia!!!!potrebbe essere già troppo tardi!!!tanto quello che scrivo non lo capisci,almeno proteggi i tuoi i cari e compi un'opera buona.con questo spero che la finiremo di andare in off topic e che posti le foto così ti si risponde sull'identità del ragno e potrai scegliere la strategia di difesa più adatta al caso.
Link to comment
Share on other sites

Scusatemi,

non sono un aracnofilo, anzi, per la verità i ragni mi fanno abbastanza impressione. Vivo a Padova al terzo piano di un palazzo e ho le camere da letto nel sottotetto.

Nel giro di pochissimi mesi ho trovato (proprio nella parte notte della casa) ben 5 esemplari di un ragno di colore più o meno uniforme grigetto/verdino. Purtroppo non sono riuscito a scattare una foto degna di chiamarsi così e devo procedere ad una descrizione sommaria.

Corpo in tutto circa 1 cm, zampe più o meno 1,5 volte il corpo, la parte posteriore è grigio più chiaro del corpo (credo si chiami così la parte che congiunge la testa alla parte posteriore) e sembrerebbe uniforme di colore. A occhio non si vede il violino perchè il corpo è proprio piccolo. Si muove molto velocemente. Non ho trovato ragnatele in casa.

Sono preoccupato perchè ho un bimbo molto piccolo che comincia a prendere in mano e mettere in bocca tutto ciò che vede e, da quanto ho appreso leggendo in giro, nella mia zona questo tipo di ragno esiste e, peraltro, la sua descrizione e la descrizione del posto in cui l'ho trovato sono compatibili con quelle attribuibili alla specie loxosceles. Ne ho comunque catturato uno e portato a studiare al centro universitario di agraria qui a padova ma credo ci voglia un bel po' di tempo.

Ho inoltre fatto pulire con un prodotto apposito tutto il mio sottotetto a botte in legno e tutta la parte di sopra della mia casa ma, a quanto pare, la cosa non è molto efficace.

Credo infatti che tra tetto e sottotetto ci sia un'intercapedine dove loro vivono e da qualche fessura riescono ad introdurwsi in casa.

Le due domande sono:

- ci sono ragni che assomigliano molto al loxosceles e magari io sto prendendo una cantonata? se si, quali?

- se fosse un loxosceles, cosa posso fare per proteggere la mia famiglia?

Mi scuso per l'ennesima rottura che vi sto dando...

Luca

 

 

 

AGGIORNAMENTO DI POCHI MINUTI FA:

Mi hanno chiamato dal centro studi a cui mi ero rivolto dicendomi che le caratteristiche del ragno che ho trovato sembrerebbero essere compatibili con quelle di loxosceles, al di fuori del colore.... Si sono quindi riservati altri studi.

DOMANDA: Che voi sappiate, il colore nel loxosceles è elemento determinante per l'identificazione?

 

PS: oggi non sono riuscito ma domani cercherò di postare le foto.

Link to comment
Share on other sites

AGGIORNAMENTO DI POCHI MINUTI FA:

Mi hanno chiamato dal centro studi a cui mi ero rivolto dicendomi che le caratteristiche del ragno che ho trovato sembrerebbero essere compatibili con quelle di loxosceles, al di fuori del colore.... Si sono quindi riservati altri studi.

DOMANDA: Che voi sappiate, il colore nel loxosceles è elemento determinante per l'identificazione?

 

Ma è così difficile identificare un Loxosceles? ;)

Link to comment
Share on other sites

Magari sarebbe carino provare a dare una mano a chi richiede aiuto, invece di battibeccare o sparare sentenze, no? ;)

 

Provate a mettervi nei panni di qualcuno che di ragni non ha esperienza e in più ha la preoccupazione di un bimbo piccolo in piena fase "esplorativa" ( e chi non c'è passato, giuro, non ha idea di cosa ciò significhi...) :blink:

 

Allora... non sono convinto che si tratti di Loxosceles, per diversi motivi:

 

- non sono bestie così comuni e facili da trovare, mentre l'amico ne ha visti diversi in poco tempo

- la colorazione non corrisponde, e il resto della descrizione può andare bene per diversi ragni tipicamente sinantropi (Holocnemus, Pholcus, etc)

- Loxosceles è timido, schivo e dai movimenti lenti, mentre tu hai trovato ragni che giravano per casa e che si muovevano assai rapidamente (se stimolati, d'accordo, ma Loxosceles è lento anche in quel caso e tende ad "appiattirsi" sul posto piuttosto che a scappare).

 

Resta il fatto che una foto aiuterebbe a risolvere la querelle... :huh:

 

Ciao

Franco

Link to comment
Share on other sites

Quoto Effeci, la maleducazione di alcuni utenti è a volte disarmante........... ;) Le preoccupazione del nuovo utente mi sembrano piu' che fondate e meritevoli di aiuto...

 

D'altronde io non mi sentirei così allegro a dormire in una casa infestata da presunti Loxosceles.. E comunque il problema del bimbo che raccoglie "qualunque cosa" non è indifferente...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.